Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Detrazioni Per Figli A Carico

  1. #1
    enzo54 è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    103

    Predefinito Detrazioni Per Figli A Carico

    La detrazione per figli a carico spettante ai coniugi in ragione del 50% ciascuno( percentuale obbligatoria) può essere derogata in caso di accordo tra i coniugi, attribuendo l'intero 100% al coniuge con il reddito più elevato.
    Quesito: Se attribuisco, invece, il 100% al coniuge con il reddito più basso e, considerando che quest'ultimo protrebbe anche rimetterci, può il fisco censurare tale comportamento considerato che l'erario ne trarrebbe solo un vantaggio?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,086

    Predefinito

    Da quello che dice la norma (o le istruzioni a Unico), sembra che non sia possibile atribuire il 100% al coniuge con il reddito più basso.

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da enzo54 Visualizza Messaggio
    La detrazione per figli a carico spettante ai coniugi in ragione del 50% ciascuno( percentuale obbligatoria) può essere derogata in caso di accordo tra i coniugi, attribuendo l'intero 100% al coniuge con il reddito più elevato.
    Quesito: Se attribuisco, invece, il 100% al coniuge con il reddito più basso e, considerando che quest'ultimo protrebbe anche rimetterci, può il fisco censurare tale comportamento considerato che l'erario ne trarrebbe solo un vantaggio?

  3. #3
    gibi1970 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    379

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da enzo54 Visualizza Messaggio
    La detrazione per figli a carico spettante ai coniugi in ragione del 50% ciascuno (percentuale obbligatoria) può essere derogata in caso di accordo tra i coniugi, attribuendo l'intero 100% al coniuge con il reddito più elevato.
    Quesito: Se attribuisco, invece, il 100% al coniuge con il reddito più basso e, considerando che quest'ultimo protrebbe anche rimetterci, può il fisco censurare tale comportamento considerato che l'erario ne trarrebbe solo un vantaggio?
    L'erario ne trarrebbe uno SVANGAGGIO, dato che le NUOVE detrazioni aumentano al diminuire del reddito.

    E quindi sì, penso proprio che il fisco censurerebbe!

  4. #4
    lorenzo.1974 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    13

    Predefinito

    buongiorno,
    mi iscrivo a questa discussione per risolvere il seguente dubbio:nel caso mi attribuissi nella prossima dichiarazione dei redditi l'intero 100% di detrazione per i figli a carico a "scapito" della mia compagna, lei continuerebbe a parcepire gli assegni famigliari che, se non erro, le sono erogati dall'INPS in busta paga alla voce "assegni nuclei famigliari"?
    In altre parole, l'INPS continuerebbe a erogarle tali contributi, seppure dal punto di vista fiscale la prole "non apparisse più a suo carico" (detrazione pari a 0%)?

    Ringrazio anticipatamente chi sarà in grado di aiutarmi,
    saluti cordiali, Lorenzo.

  5. #5
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lorenzo.1974 Visualizza Messaggio
    buongiorno,
    mi iscrivo a questa discussione per risolvere il seguente dubbio:nel caso mi attribuissi nella prossima dichiarazione dei redditi l'intero 100% di detrazione per i figli a carico a "scapito" della mia compagna, lei continuerebbe a parcepire gli assegni famigliari che, se non erro, le sono erogati dall'INPS in busta paga alla voce "assegni nuclei famigliari"?
    In altre parole, l'INPS continuerebbe a erogarle tali contributi, seppure dal punto di vista fiscale la prole "non apparisse più a suo carico" (detrazione pari a 0%)?
    Ringrazio anticipatamente chi sarà in grado di aiutarmi,
    saluti cordiali, Lorenzo.
    L'ANF è totalmente svincolato dalle detrazioni fiscali. Infatti viene concesso dall'inps al componente del nucleo familiare che lo richiede e viene calcolato sull'intero reddito del nucleo familiare.
    Non vedo quindi problemi nella tua situazione e ritengo che l'inps debba continuare ad erogare gli assegni.

    Ciao

Discussioni Simili

  1. Detrazioni per figli a carico
    Di rosym nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-06-11, 05:42 PM
  2. Detrazioni figli a carico
    Di Fiabeschi Enrico nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 03-09-10, 11:19 PM
  3. detrazioni figli a carico
    Di lorma nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-06-09, 08:05 PM
  4. Detrazioni figli a carico
    Di Niccolò nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-04-09, 03:01 PM
  5. Detrazioni figli a carico
    Di Francois nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-03-08, 11:11 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15