Salve a tutti. Ho un dubbio sulla sanatoria delle p.iva inattive. Stando alla norma, pare che riguardi chi non ha presentato dichiarazioni fiscali negli ultimi tre anni OPPURE non svolge alcuna attività. Ora, supponendo che un'impresa inattiva da tre anni abbia presentato regolarmente le proprie dichiarazioni a importo zero, ma non voglia chiudere la partita iva perchè intende riprendere in breve tempo la propria attività, cosa succede? Deve aderire comunque alla sanatoria?