Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Detrazione 36% e decreto "salva Italia"

  1. #1
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,387

    Predefinito Detrazione 36% immobile abitativo uso promiscuo

    Leggendo l'art. 4 definivito del decreto "salva Italia" ho notato questo comma:
    Articolo 4 - Detrazioni per interventi di ristrutturazione, di efficientamento energetico e per spese conseguenti a calamità naturali - Il Sole 24 ORE

    5. Se gli interventi di cui al comma 1 sono realizzati su unità immobiliari residenziali adibite promiscuamente all'esercizio dell'arte o della professione, ovvero all'esercizio dell'attività commerciale, la detrazione spettante è ridotta al 50 per cento.
    Si tratta di un qualcosa già previsto dalla Circolare n. 57/E del 24 febbraio 1998 (punto n. 2).
    Link

    Va, inoltre, precisato che qualora gli interventi elencati nei paragrafi successivi siano realizzati su unità immobiliari residenziali adibite promiscuamente all’esercizio dell’arte o della professione, ovvero all’esercizio dell’attività commerciale, la detrazione spettante va ridotta al 50 per cento in ossequio ai principi generali applicabili agli immobili promiscui.
    Questo immagino che sia riferito a chi ha avvitato una ristrutturazione su un immobile abitativo che era in uso promiscuamente per l'attività. Da una parte avrebbe detrazione 36% e dall'altra avrebbe la possibilità di dedurre i costi sostenuti al 50% dal reddito professionale o d'impresa.

    Affermare "realizzati su unità immobiliari residenziali adibite promiscuamente all’esercizio" credo si intenda interventi effettuati con l'immobile che era usato promiscuamente.

    Qualora invece la persona fisica acquisti come privato un immobile oggetto di interventi che hanno goduto nei precedenti anni della detrazione 36%, per i quali residuano ancora "rate" di detrazioni che con la compravendita sono passate a quest'ultimo, decidendo poi di farlo diventare sede professionale o d'impresa, continuerà a detrarre il 100% delle rate residue?
    Ultima modifica di dott.mamo; 16-12-11 alle 10:24 AM

  2. #2
    pikkio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    566

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dott.mamo Visualizza Messaggio
    Leggendo l'art. 4 definivito del decreto "salva Italia"
    ah, c'è il testo definitivo? da quando...?
    D.P.
    Dottore Commercialista, Revisore Legale in Varese

    that bastard inside...

  3. #3
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,387

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pikkio Visualizza Messaggio
    ah, c'è il testo definitivo? da quando...?
    E' quello uscito dalla Commissione sul quale viene messa oggi la fiducia...
    Per cui è blindato e non prevedo colpi di scena.

  4. #4
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    ottimista.

  5. #5
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,387

    Predefinito


    Dai, è impossibile che non lo approvino!

    Comunque, tornando all'oggetto del thread, cosa ne pensate?

  6. #6
    pikkio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    566

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da studiovera Visualizza Messaggio
    ottimista.
    (risata con la disperazione dentro)
    D.P.
    Dottore Commercialista, Revisore Legale in Varese

    that bastard inside...

  7. #7
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    dico che in merito a questa manovra mi sono vista la questione del 55%, ad esempio, cambiare aspetto giorno dopo giorno... per cui attendo trepidante il testo approvato, se si evitano gli showssss, forse i ns onorevoli ie la fanno e doooooopo la leggiamo tutta per bene.

  8. #8
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,387

    Predefinito

    Ho capito ma siccome in questo thread parlo comunque di una previsione già viente (Circolare del 1998), non penso che stravolgano il tutto, hanno semplicemente introdotto in legge quanto previsto da una circolare.

  9. #9
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dott.mamo Visualizza Messaggio
    Questo immagino che sia riferito a chi ha avvitato una ristrutturazione su un immobile abitativo che era in uso promiscuamente per l'attività. Da una parte avrebbe detrazione 36% e dall'altra avrebbe la possibilità di dedurre i costi sostenuti al 50% dal reddito professionale o d'impresa.

    Affermare "realizzati su unità immobiliari residenziali adibite promiscuamente all’esercizio" credo si intenda interventi effettuati con l'immobile che era usato promiscuamente.

    Qualora invece la persona fisica acquisti come privato un immobile oggetto di interventi che hanno goduto nei precedenti anni della detrazione 36%, per i quali residuano ancora "rate" di detrazioni che con la compravendita sono passate a quest'ultimo, decidendo poi di farlo diventare sede professionale o d'impresa, continuerà a detrarre il 100% delle rate residue?
    per quanto riguarda la prima parte (50% dei costi ristrutturazione su bene immobile ad uso promiscuo...) sono d'accordo con te, nel senso che trattandosi di vera e propria modifica del TU (detrazione strutturale) è un'interpretazione...ma proprio per questo forse non è pacifico quello che dici al secondo punto.
    Anche se sicuramente quel contratto di compravendita nel suo valore, è stato influenzato dalla presenza di detrazioni e poi visto che solo DOPO vado a trasferirci lo studio..............pare che si sia voluto diminuire problemi del genere in futuro con il Comma 8.....

  10. #10
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,387

    Predefinito

    Ok ma per ciò che è accaduto fino a ieri, come ti comporteresti?
    Taglieresti le rate residue della detrazione?

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Enti locali: decreto "del fare" e società in house
    Di paolab nel forum Enti Locali
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-07-13, 07:46 AM
  2. licenziamento, part time e "ricerca di altra occupazione" CNL "trasportie logistica"
    Di devavi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 03:27 PM
  3. UNICO 2012, "ieri" sfitto, "oggi" locato con cedolare
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-04-12, 05:32 PM
  4. passaggio dal regime delle "nuove attività" al "superminimi" 2012
    Di Umberto.Bergamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 05:20 PM
  5. Decreto "milleproroghe" 2007.
    Di AlessandroV. nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-12-07, 09:59 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15