Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Apertura partita iva superminimi e calcolo spese

  1. #1
    WeTrustU è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    4

    Predefinito Apertura partita iva superminimi e calcolo spese

    Buon Natale a tutti!

    Ho diversi dubbi sull'apertura e gestione della partita iva con regime dei superminimi, ho 25 anni, e vorrei aprire la partita iva ad anno nuovo (2012), ed ho tutti i requisiti per entrare nel nuovo regime dei superminimi, per attività fotografica.

    Pensavo di aprire la partita IVA come libero professionista (non avrò uno studio ovviamente) da solo, senza commercialista, dato che non ho ancora clienti e l'apertura è gratuita, appena incominciano ad arrivare i clienti (e i soldi) ho intenzione di affidare la gestione della partita IVA ad un commercialista, però intanto ho diversi dubbi:

    1) per non pagare tasse previdenziali, ovvero per pagare le tasse solo sul guadagno reale, che tipo di partita iva devo aprire? con gestione separata? le tasse previdenziali sono solo sull'INPS, giusto? a parte compilare il modello AA9/10 e il modello ARCO per INPS non devo fare altro?
    2)so che non ci sono spese di apertura, chiusura o manutenzione della partita IVA, e non essendoci tasse previdenziali in pratica, nel malcapitato caso in cui la mia attività fallisse senza nemmeno un cliente, non avrò assolutamente nessuna spesa da affrontare, giusto?
    3)non avendo tasse previdenziali, quando dovranno essere effettuati i primi pagamenti delle tasse? E con quale periodicità?
    4)quando emetto fattura/ricevuta non devo includere l'IVA ma scrivere "fattura emessa senza iva ai sensi della legge..", giusto? fattura e ricevuta si scrivono senza differenziazioni? i miei clienti sia privati che imprese non dovranno pagare nulla di tasse (dato che non c'è l'IVA)?
    5)quali sono di preciso le tasse che dovrò pagare sul mio utile (o sul fatturato), il 5% della tassa sostitutiva, l'INPS (quanto?), altro?
    Ad esempio se fatturo 1000€, ho 600€ di spese (senza IVA), utile = 400€, devo pagare 5% di 400 = 20€ + INPS (come calcolarla) e poi?
    6)C'è qualcosa altro che mi sfugge?


    Ho girato questo forum e internet e ho letto molto, ma ho ancora le idee confuse, spero mi possiate aiutare, grazie!

  2. #2
    cesabas è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    801

    Predefinito

    non me ne volere, è un consiglio. Spendi 50/100€ per farti aprire la posizione IVA e spiegarti i contributi previdenziali
    Cesare Basilico
    Dottore Commercialista

  3. #3
    studionicola è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    25

    Predefinito

    Con la gestione separata saranno dovuti contributi solo in presenza di reddito; non ci sono, cioè, versamenti minimali fissi.
    Anche se a reddito zero dovrà comunque predisporre le dichiarazioni fiscali (Modello Unico)

  4. #4
    cesabas è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    801

    Predefinito

    guarda non so se i fotografi si iscrivono alla gestione separata...la vedo decisamente più come commercio se non artigianato..
    Cesare Basilico
    Dottore Commercialista

  5. #5
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,445

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da WeTrustU Visualizza Messaggio
    Buon Natale a tutti!

    Ho diversi dubbi sull'apertura e gestione della partita iva con regime dei superminimi, ho 25 anni, e vorrei aprire la partita iva ad anno nuovo (2012), ed ho tutti i requisiti per entrare nel nuovo regime dei superminimi, per attività fotografica.

    Pensavo di aprire la partita IVA come libero professionista (non avrò uno studio ovviamente) da solo, senza commercialista, dato che non ho ancora clienti e l'apertura è gratuita, appena incominciano ad arrivare i clienti (e i soldi) ho intenzione di affidare la gestione della partita IVA ad un commercialista, però intanto ho diversi dubbi:

    1) per non pagare tasse previdenziali, ovvero per pagare le tasse solo sul guadagno reale, che tipo di partita iva devo aprire? con gestione separata? le tasse previdenziali sono solo sull'INPS, giusto? a parte compilare il modello AA9/10 e il modello ARCO per INPS non devo fare altro?
    2)so che non ci sono spese di apertura, chiusura o manutenzione della partita IVA, e non essendoci tasse previdenziali in pratica, nel malcapitato caso in cui la mia attività fallisse senza nemmeno un cliente, non avrò assolutamente nessuna spesa da affrontare, giusto?
    3)non avendo tasse previdenziali, quando dovranno essere effettuati i primi pagamenti delle tasse? E con quale periodicità?
    4)quando emetto fattura/ricevuta non devo includere l'IVA ma scrivere "fattura emessa senza iva ai sensi della legge..", giusto? fattura e ricevuta si scrivono senza differenziazioni? i miei clienti sia privati che imprese non dovranno pagare nulla di tasse (dato che non c'è l'IVA)?
    5)quali sono di preciso le tasse che dovrò pagare sul mio utile (o sul fatturato), il 5% della tassa sostitutiva, l'INPS (quanto?), altro?
    Ad esempio se fatturo 1000€, ho 600€ di spese (senza IVA), utile = 400€, devo pagare 5% di 400 = 20€ + INPS (come calcolarla) e poi?
    6)C'è qualcosa altro che mi sfugge?


    Ho girato questo forum e internet e ho letto molto, ma ho ancora le idee confuse, spero mi possiate aiutare, grazie!
    Le tue considerazioni sono tutte giuste, direi che non ti sfugge niente. L'unico dubbio è il tuo tipo di attività: dalle mie parti i fotografi devono iscriversi all'albo artigiani, e quindi pagare una quota di Inps fisso, anche in mancanza di reddito. Non è che che sei tu che scegli a quali gestione inps iscriverti, ma è in base all'attività che svolgi che devi iscriverti all'una o all'altra.
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  6. #6
    WeTrustU è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shailendra Visualizza Messaggio
    Le tue considerazioni sono tutte giuste, direi che non ti sfugge niente. L'unico dubbio è il tuo tipo di attività: dalle mie parti i fotografi devono iscriversi all'albo artigiani, e quindi pagare una quota di Inps fisso, anche in mancanza di reddito. Non è che che sei tu che scegli a quali gestione inps iscriverti, ma è in base all'attività che svolgi che devi iscriverti all'una o all'altra.
    Grazie a tutti per le risposte.
    In realtà avevo già parlato qualche mese fa con un commercialista, che mi ha sollevato anche il punto che "il fotografo non è in genere un libero professionista", ma l'associazione nazionale fotografi professionisti scrive chiaramente che è lecito tale inquadramento: Fisco e Fotografia
    Quindi, apprendo la partita iva come libero professionista non ci sono problemi ad aprire la gestione separata dell'INPS, giusto?

    A questo punto, dato che so che voglio aprire una partita iva, regime dei superminimi, con gestione separata dell'INPS, c'è qualche motivo per cui non potrei farlo da solo? Mi sembra di aver capito che al giorno d'oggi è possibile fare entrambi in pochi minuti direttamente online con i software delle agenzie delle entrate e poi registrarsi con l'INPS tramite il loro sito web, c'è qualcos'altro da fare? Grazie ancora per il vostro aiuto!

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da WeTrustU Visualizza Messaggio

    A questo punto, dato che so che voglio aprire una partita iva, regime dei superminimi, con gestione separata dell'INPS, c'è qualche motivo per cui non potrei farlo da solo?
    Certo; il motivo per cui ognuno deve fare il proprio mestiere.

    Se ti iscrivi in un forum di medicina ti curi da solo o vai comunque dal dottore ?

    Ma roba da matti !!!!
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    WeTrustU è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Certo; il motivo per cui ognuno deve fare il proprio mestiere.

    Se ti iscrivi in un forum di medicina ti curi da solo o vai comunque dal dottore ?

    Ma roba da matti !!!!
    Più che altro è roba da matti rispondere in questo modo, l'educazione e la cortesia vanno al primo posto secondo me, sia anche la mia domanda stupida o insensata (e non mi sembra che lo sia).
    Comunque, per risponderti, se mi devo applicare un cerotto mi curo da solo, se una persona esperta mi dice che c'è bisogno di un medico vado a fare una visita.

  9. #9
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da WeTrustU Visualizza Messaggio
    Quindi, apprendo la partita iva come libero professionista non ci sono problemi ad aprire la gestione separata dell'INPS, giusto?

    Ciao. Io "esco" dagli ospedali !!!!! Puoi iscriverti anche alla gestione separata. Dovrai però un pò "combattere" con l'INPS.

    Su questo FORUM ci dovrebbe essere (alcune volte la funzione cerca mi si inceppa.... credo sia un problema delle mie impostazioni) un post dove si parla molto dell'attività dei fotografi. Se non ricordo male molte sfaccettature sono state esaminate da "pipelly" e da "maria tucci".

    Non te la prendere con Danilo sta soffrendo un pò per il suo Catania nonostante il derby...... fremono per arrivare in E.....

    Ciaooooooo e buon 2012
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  10. #10
    Gabry81 è offline Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Palermo
    Messaggi
    80

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Certo; il motivo per cui ognuno deve fare il proprio mestiere.

    Se ti iscrivi in un forum di medicina ti curi da solo o vai comunque dal dottore ?

    Ma roba da matti !!!!

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Apertura P.Iva regime superminimi, nessuno mi vuole
    Di laurafisio nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-04-12, 01:58 PM
  2. Partita iva passare ai superminimi
    Di lucarossi nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-01-12, 10:39 AM
  3. Apertura Partita iva
    Di Patty76 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 13-03-08, 04:46 PM
  4. apertura partita iva
    Di anna74 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-03-08, 06:50 PM
  5. apertura partita iva
    Di elisabetta nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-04-07, 02:33 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15