Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: limite contanti cliente estero

  1. #1
    farfly è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    37

    Predefinito limite contanti cliente estero

    Buongiorno vorrei un vostro parere
    il limite per i pagamenti/incassi contanti di 1.000 euro
    si deve applicare anche con i clienti esteri?
    se devo fatturare ad un cliente residente i grecia
    devo "costringerlo" a pagarmi con assegno?

  2. #2
    giuseppe7782 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    63

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da farfly Visualizza Messaggio
    Buongiorno vorrei un vostro parere
    il limite per i pagamenti/incassi contanti di 1.000 euro
    si deve applicare anche con i clienti esteri?
    se devo fatturare ad un cliente residente i grecia
    devo "costringerlo" a pagarmi con assegno?
    buongiorno avrei bisogno anche io di sapere se un cliente ucraino mi paga in contanti una fattura superiore a 1000 euro come devo comportarmi.grazie

  3. #3
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Devi rifiutare il pagamento non essendo possibile incassare in contanti una somma pari o supeirore a 1.000 euro.
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  4. #4
    giuseppe7782 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    63

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da farfly Visualizza Messaggio
    Buongiorno vorrei un vostro parere
    il limite per i pagamenti/incassi contanti di 1.000 euro
    si deve applicare anche con i clienti esteri?
    se devo fatturare ad un cliente residente i grecia
    devo "costringerlo" a pagarmi con assegno?
    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Devi rifiutare il pagamento non essendo possibile incassare in contanti una somma pari o supeirore a 1.000 euro.
    Anche se si tratta di un cliente estero?

  5. #5
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Però chi riceve il pagamento è un soggetto italiano
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  6. #6
    giuseppe7782 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    63

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Però chi riceve il pagamento è un soggetto italiano
    giustissimo

  7. #7
    Totus è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    20

    Red face

    In proposito vorrei chiedere, se la transazione avvenisse in Francia, sempre col pagamento in contanti, dove non c'è questo limite dei contanti, successivamente l'acquirente rientra con la fattura e la deve registrare in contabilità, come fa???? Ammettiamo che il soggetto sia un commerciante che acquista in Francia in contanti un bene per 2.000,00 € (sono parecchi questi casi), poi che fa?

    Bazzicando, alcuni sostengono che l'operazione è valida e non soggetta a comunica in quanto avviene al di fuori della giurisdizione italiana!

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,938

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Totus Visualizza Messaggio
    In proposito vorrei chiedere, se la transazione avvenisse in Francia, sempre col pagamento in contanti, dove non c'è questo limite dei contanti, successivamente l'acquirente rientra con la fattura e la deve registrare in contabilità, come fa???? Ammettiamo che il soggetto sia un commerciante che acquista in Francia in contanti un bene per 2.000,00 € (sono parecchi questi casi), poi che fa?

    Bazzicando, alcuni sostengono che l'operazione è valida e non soggetta a comunica in quanto avviene al di fuori della giurisdizione italiana!
    Credo che anche se l'operazione avviene sul territorio francese, la contabilità è tenuta in Italia ed è qui che va verificato il rispetto del limite.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    Totus è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    20

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Credo che anche se l'operazione avviene sul territorio francese, la contabilità è tenuta in Italia ed è qui che va verificato il rispetto del limite.
    Scusate ma ho ancora delle perplessità in merito. Secondo un magistrato esperto di frontiera, l'operazione è assolutamente possibile, ma è un parere solo verbale e non scritto. Se un soggetto qualsiasi effettua un'operazione in Francia piuttosto che da un'altra parte, non può limitarsi a operare secondo la giurisprudenza del paese d'origine ma di quello in cui avviene l'operazione. Sarebbe come dire: "Guarda siccome poi devo tornare in Italia non ti pago più di mille Euro in contanti!", in breve tempo i venditori/acquirenti francesi che sono abituati a questa forma di pagamenti/incassi, bandirebbero tutti i clienti/fornitori italiani, il che mi risulta un po' strano. Altri pareri?



  10. #10
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Premesso che si sta andando in un settore che non dovrebbe essere di competenza fiscale/amministrativa, ma strettamente giuridico (fuori topic non è il post, ma la legge), io comunque considero l'operazione a rischio segnalazione.

    Ignoro il diritto internazionale, però penso che se vado in Arabia posso anche sposare 3 donne, ma quando rientro in Italia non potrò tenerle tutte e 3.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Limite contanti
    Di pipelly nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-01-13, 08:22 AM
  2. Limite uso contanti
    Di dani67 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 13-03-12, 05:27 PM
  3. Limite pagamenti contanti dichiarazione del cliente
    Di cucci cucci nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 17-02-12, 08:34 AM
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04-01-12, 03:52 PM
  5. Limite ai contanti
    Di RAGGG. nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 24-10-11, 03:42 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15