Sono nuovo del forum, nel senso che spesso vi leggo, ma non ho mai postato alcun quesito. Se sto sbagliando posto o se sto duplicando un altro post, chiedo scusa a tutti.
In breve il mio caso.
Sono un avvocato da poco iscritto all'albo professionale, ma non alla cassa. Nei primi giorni del 2012 ho aperto la partita iva con codice attività 691010, atività degli studi legali, optando per il regime dei nuovi minimi. Ho già emesso qualche fattura.
Da pochi giorni mi hanno offerto di collaborare con un ente formativo nella formazione di mediatori professionisti; inoltre, fra qualche giorno sarò iscritto in un organismo di mediazione.
Al fine di fatturare l'opera svolta in questa seconda attività per la quale non è codificato un codice ateco proprio, ho pensato di inserire nella mia partita iva il codice attività 749099, altre attività professionali nca.
La doppia attività, infatti, non dovrebbe essere incompatibile con il regime dei minimi. Giusto?
Vorrei optare per una contabilità unica, probabilmente più semplice, anche in considerazione che lo svolgimento delle due attività non comporta duplicazione di sedi o di costi che rimarrebbero pressoché identici. Mi sbaglio?
Come mi comporto con le fatture? Quelle di acquisto o di costi rimangono immutate e continuano la loro numerazione e la loro registrazione, ma quelle di "vendita"? Le devo differenziare a seconda dell'attività svolta con una diversa numerazione o basta differenziarle nella descrizione dell'opera svolta?
Quale contribuente minimo sono esentato dagli studi di settore per i prossimi cinque anni e dunque per tale periodo non avrei problemi di sorta, ma per il periodo successivo?
In sede di dichiarazione dei redditi (nel 2013) come farò ad imputare i redditi derivanti dall'attività principale (quella legale) da quelli della secondaria? Sono iscritto alla Gestione separata INPS e vorrei evitare fin quando sarà possibile di iscrivermi alla Cassa forense. Tenere separati i proventi derivanti dall'attività legale da qualli provenienti dalla secondaria, mi consentirebbe di optare per l'INPS ancora per qualche anno.
Spero di essere stato chiaro e di trovare qualcuno disposto a rispondermi soprattutto sul discorso della fatturazione e della contabilità.
Saluti.