Salve di seguito il quesito.
Un soggetto acquista un immobile con l'IVA al 4%, non avendo mai usufruito di tale beneficio. Per legge deve trasferire la residenza nel comune di acquisto entro 18 mesi, e cosi fa. So che per non decadere dai benefici del 4% non puo vendere o donare prima di 5anni.
Ma quanto deve passare affinchè riporti la residenza nel comune di origine? I 5 anni riguardano anche il ritorno di residenza o solo la vendita dell'immobile?
In teoria dopo aver fatto il trasferimento entro 18 mesi , il giorno dopo poteva già rientrare al comune di origine, visto che la norma dei 5 anni riguarda la VENDITA O DONAZIONE? Non mi è molto chiaro questo punto.

Ovvero:

- data di acquisto immobile con atto notarile Settembre 2007
- trasferimento residenza Marzo 2009. (18mo mese)

Se il decorrere dei 5 anni interessa pure la residenza ,si calcolano dalla data di acquisto (settembre 2007) oppure dalla data di trasferimento(Marzo 2009)?

Grazie