Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 19 di 19
Like Tree1Likes

Discussione: Detrazioni fiscali...quanti dubbi?

  1. #11
    sulufa10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Buongiorno, spero riusciate a togliermi questo dubbio.

    Ho affidato a una ditta tutto il lavoro di ristrutturazione. La ditta farà lavori ordinari e straordinari e in più la sostituzione infissi e caldaia.
    Visto che mi fattura per acconti e che poi avverrà la fattura a saldo, come faccio a pagare in maniera specifica e quindi con la giusta causale di bonifico l'importo relativo a gli infissi per poter richiedere la detrazione al 65 invece che al 50??

  2. #12
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Occorre una fattura solo per i lavori di risparmio energetico.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  3. #13
    sulufa10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Occorre una fattura solo per i lavori di risparmio energetico.
    Grazie per la rapida risposta. ho solo un dubbio al riguardo. L'impresa mi fattura al momento acconti quindi effettuo bonifici di importi senza che in fattura siano esposte le causali specifiche. Pensa che a questo punto possa a parte gli acconti richiedere una fattura specifica per i beni energetici per poi a chiusura far emettere una a saldo nella quale siano esplicitate tutte le opere e con l'evidenza degli acconti + i beni energetici in detrazione?

    grazie ancora
    Fabrizio

  4. #14
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Tutto dipende da cosa è indicato in fattura: "Acconto su lavori di ristrutturazione.." ha un percorso, "Acconto su lavori di risparmio energetico.." ne ha un altro. Se c'è scritto "Acconto" senza nessun dettaglio, consiglio di farsi rifare la fattura.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  5. #15
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    406

    Predefinito

    Da un po' di tempo mi capita di vedere in tv la pubblicità di una ditta che "trasforma la vasca in doccia in sole 8 ore" senza opere di muratura e rifacimento. Nella pubblicità viene ripetuto diverse volte che è possibile detrarre il 50% delle spese per ristrutturazione grazie agli "incentivi fiscali", ecc ecc ecc.
    Ma tali interventi rientrano tra la manutenzione ordinaria o nella manutenzione straordinaria?
    Per manutenzione straordinaria l'AdE considera il rifacimento del massetto e dell'impianto mentre la "semplice" sostituzione dei sanitari rientra nella manutenzione ordinaria.
    La trasformazione della vasca in doccia in quale categoria di manutenzione rientra?
    Francesco Virecci Fana
    Dottore Commercialista - Revisore legale
    www.studiovirecci.com
    https://www.commercialistaonline.cloud

  6. #16
    sulufa10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sulufa10 Visualizza Messaggio
    Grazie per la rapida risposta. ho solo un dubbio al riguardo. L'impresa mi fattura al momento acconti quindi effettuo bonifici di importi senza che in fattura siano esposte le causali specifiche. Pensa che a questo punto possa a parte gli acconti richiedere una fattura specifica per i beni energetici per poi a chiusura far emettere una a saldo nella quale siano esplicitate tutte le opere e con l'evidenza degli acconti + i beni energetici in detrazione?

    grazie ancora
    Fabrizio
    al momento solo una fattura di acconto con l'indicazione "Lavori di ristrutturazione ordinari e straordinari - 1 acconto"

    secondo lei ci sono problemi se alla fine avro' 2 fatture di acconto come quella già emessa, una a saldo rispetto alle 2 di acconto e una unica specifica relativa ai beni energetici?

  7. #17
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sulufa10 Visualizza Messaggio
    al momento solo una fattura di acconto con l'indicazione "Lavori di ristrutturazione ordinari e straordinari - 1 acconto"

    secondo lei ci sono problemi se alla fine avro' 2 fatture di acconto come quella già emessa, una a saldo rispetto alle 2 di acconto e una unica specifica relativa ai beni energetici?
    Sì. Secondo me la dicitura citata può essere contestata anche per il 36%. "Ristrutturazione ordinaria" come termine è abbastanza ambiguo, sembra trattarsi di normale manutenzione, quindi indetraibile.
    Per me è preferibile riferirsi a "Ristrutturazione" o "Manutenzione straordinaria".
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #18
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FrancescoVir Visualizza Messaggio
    ...La trasformazione della vasca in doccia in quale categoria di manutenzione rientra?
    Penso che fattureranno qualcosa del tipo "Opere di ristrutturazione e rifacimento arredi bagno", in questo caso direi che possono passare come lavori detraibili.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  9. #19
    sulufa10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Sì. Secondo me la dicitura citata può essere contestata anche per il 36%. "Ristrutturazione ordinaria" come termine è abbastanza ambiguo, sembra trattarsi di normale manutenzione, quindi indetraibile.
    Per me è preferibile riferirsi a "Ristrutturazione" o "Manutenzione straordinaria".
    Considerando che sulla guida dell'agenzia delle entrare si dice che se ci sono opere straordinarie, anche quelle ordinarie sono detraibili, perchè potrebbero contestare la fattura che riporta lavori ordinari e straordinari?

    grazie ancora
    fabrizio

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Discussioni Simili

  1. doppio lavoro, dubbi su detrazioni
    Di francescae nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29-05-12, 04:32 PM
  2. co co co psicologi...enpap, quanti dubbi!
    Di IcaIca nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-04-10, 09:12 AM
  3. ecommerce indiretto dubbi fiscali
    Di computerland nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-10-09, 10:19 AM
  4. dubbi su detrazioni auto e telefono
    Di annat nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 06-10-09, 10:53 AM
  5. Quanti Dubbi
    Di sgambalonga nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 03-10-07, 03:19 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15