Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Annullato innalzamento Regime dei minimi a €65.000

  1. #1
    ivanpoppy è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    27

    Predefinito Annullato innalzamento Regime dei minimi a €65.000

    Dal 2014 si doveva innalzare il limite per il regime dei minimi da 30000 a 65000 euro.
    Questo provvedimento , che era stato richiesto dall' Italia all UE lo scorso anno, e che da quest'ultima era stato approvato fino al 2016, è stato poi annullato dalla stessa Italia i primi dell' anno per il mancato gettito che ne avrebbe scaturito. Io , da povero "ignorante", avrei ritenuto un provvedimento molto utile per far emergeere un po di "nero", per far mettere in regola diverse professioni e per dare un po di respiro a una piu' ampia fascia di persone.

    Ditemi la vostra

  2. #2
    FrancescoVir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    406

    Predefinito

    Bisogna ridurre le aliquote IRPEF e i contributi INPS alle imprese che operano da anni e pagano fiori di quattrini, non aumentare i limiti di reddito!
    Un'impresa con 65.000 euro di reddito paga oltre 20.000 di irpef (solo saldo) per non parlare dei contributi inps, ma stiamo scherzando!!!!!
    E poi:
    http://www.cgiamestre.com/2014/02/be...evata-deuropa/
    http://www.cgiamestre.com/2014/03/ta...iardo-di-euro/

    Ma come hanno intenzione di creare lavoro in questo Paese?! Facendo chiudere le imprese!?
    E menomale che ci sono stati fior di professoroni a governare!
    Ultima modifica di FrancescoVir; 04-03-14 alle 10:10 AM
    Francesco Virecci Fana
    Dottore Commercialista - Revisore legale
    www.studiovirecci.com
    https://www.commercialistaonline.cloud

  3. #3
    FrancescoPinna è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    390

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FrancescoVir Visualizza Messaggio
    Bisogna ridurre le aliquote IRPEF e i contributi INPS alle imprese che operano da anni e pagano fiori di quattrini, non aumentare i limiti di reddito!
    Un'impresa con 65.000 euro di reddito paga oltre 20.000 di irpef (solo saldo) per non parlare dei contributi inps, ma stiamo scherzando!!!!!
    E poi:
    BENZINA. Abbiamo la tassazione più elevata d'Europa | CGIA MESTRE
    TASI. Per le imprese si profila una stangata di almeno 1 miliardo di euro | CGIA MESTRE

    Ma come hanno intenzione di creare lavoro in questo Paese?! Facendo chiudere le imprese!?
    E menomale che ci sono stati fior di professoroni a governare!
    Concordo. Il livello della contribuzione previdenziale è da brivido. La gestione separata è avviata verso il 30%.
    Per non parlare dei contributi ivs slegati dal reddito prodotto. Un vero disincentivo per le news entry.
    STUDIO COMMERCIALE POSADINU PINNA
    in collaborazione con
    CAF NAZIONALE DEL LAVORO - SEDE DI SASSARI

  4. #4
    p3rn1 è offline Member
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    165

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FrancescoPinna Visualizza Messaggio
    Concordo. Il livello della contribuzione previdenziale è da brivido. La gestione separata è avviata verso il 30%.
    Per non parlare dei contributi ivs slegati dal reddito prodotto. Un vero disincentivo per le news entry.
    E lo scandalo è aggravato dal fatto che paghi valanghe di contributi per non avere nulla di pensione.
    A questo punto dovrebbero mantenere una quota di contributi minima obbligatoria, e poi, che ciascuno pensi personalmente al suo futuro, con i suoi soldini. Ovviamente si tratta di sogni di primavera, mica di possibilità o ipotesi concrete.

    This is Italy.

  5. #5
    Bryan_Fury è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Quindi è definitivamente tramontata la possibilità che avvenga questo innalzamento?

    Lo dico da diretto interessato, visto che a causa dei margini di guadagno sulla vendita di materiale, mi trovo costretto spesso a far comprare il materiale ai clienti presso la grande distribuzione e poi fornire e fatturare solo l'assistenza... ditemi voi se è una cosa normale il fatto di non accettare lavori perchè avresti solo svantaggi nello sforare, almeno il limite fosse sull'utile, sul fatturato è veramente una cosa ridicola

    (esempio pratico, se non rifiutassi di fornire il materiale, a fine regime rischierei di fatturare 30000€ con un netto di circa 5000€ di guadagno a cui togliere contributi e tasse... se sfori perdi tutti i vantaggi del regime, bel modo di invogliare il lavoro)

  6. #6
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,855

    Predefinito

    non è definitivamente tramontata la possibilità dell'innalzamento... per ora rinviata...

Discussioni Simili

  1. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 09-02-12, 07:49 PM
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-12-11, 01:35 PM
  3. Avviso di irregolarità Irap 2010 annullato credito anno precedente
    Di rina83 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-05-11, 11:57 AM
  4. Innalzamento tetto cont. semplificata
    Di gicchia72 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-05-11, 09:31 AM
  5. innalzamento livello congruità
    Di danilo sciuto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-09-08, 05:04 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15