Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Elenco c/f e partita iva cessata

  1. #1
    nic
    nic è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    436

    Lightbulb Elenco c/f e partita iva cessata

    Un'impresa individuale cessata in data 20/07/07 deve riportare nell'elenco clienti e fornitori solo le operazioni IVA datate antecedentemente la data di cessazione?
    Come spesso accade, sono pervenute le fatture delle utenze ENEL e TELECOM con data successiva alla data di cessazione.
    L'IVA di queste fatture ovviamente non è stata detratta e io non le ho inserite nell'elenco c/f, che ne pensate?
    Per le imprese cessate in corso d'anno devono essere inserite le fatture fino alla data di cessazione oppure tutte le fatture intestate alla partita IVA?
    Fra parentesi: il problema per ENEL non si pone in quanto per quest'anno ENEL è dispensata dall'invio degli elenchi, e quindi da un eventuale controllo incrociato (!!!!!!?????? ma lo faranno???) non risulterebbe nessuna inesattezza, ma per le altre utenze?
    Grazie a chi vorrà chiarire questo dubbio dell'ultimo minuto.....saluti

  2. #2
    francy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    666

    Predefinito

    Ciao Nic, ho lo stesso problema.Tu come procedi? La mia ditta è cessata al 30/11/2007, e quindi io le fatture datate dopo quella data , non l'ho inserite e quindi niente elenchi!!!Ho fatto giusto? Ciao!!!
    P.S.: tu hai registrato solo il costo e niente iva? Si può fare?

  3. #3
    nic
    nic è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    436

    Predefinito

    L'elenco clienti e fornitori va fatto anche per le partite iva cessate, quindi per le cessate nel 2007 sì elenco c/f.
    Per quanto riguarda, le fatture delle utenze giunte e datate successivamente alla chiusura della partita iva, io non le inserisco, anche perchè pur potendole inserire per far tornare l'elenco c/f ad esempio ad agosto (data della fattura) con iva indetraibile, questa mi verrebbe riportata correttamente (cioè creando una corrispondenza totale con l'elenco del fornitore) nell'elenco c/f, ma poi dovrei stampare sul registro iva acquisti il mese di agosto, commettendo, secondo me, un errore perchè la partita iva è cessata il 20/07. Così mi immagino sarà anche nel tuo caso con altre date.
    I costi delle utenze di competenza (relativo al periodo antecedente la cessazione) ricevute dopo la chiusura della p.iva ovviamente sono deducibili e le inserirò come costi documentati in sede di unico (trattandosi di una semplificata). Saluti.

Discussioni Simili

  1. detraibilità Iva partita Iva cessata
    Di Pincopallino nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-06-12, 02:23 PM
  2. p.iva cessata
    Di ROSANNA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-10-08, 03:47 PM
  3. Elenco Clienti/fornitori Chiusura Partita Iva
    Di Francesco5120 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-04-08, 12:48 PM
  4. Elenco c/f e partita iva cessata
    Di nic nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-04-08, 12:55 PM
  5. Fattura con partita IVA cessata
    Di Robi nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-05-07, 01:36 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15