Risultati da 1 a 3 di 3
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Enrico Larocca

Discussione: Risparmio energetico

  1. #1
    Gabriella123 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    105

    Predefinito Risparmio energetico

    Dubbio : Cliente con partita iva regime forfettario, residente in propria abitazione (prima casa). Effettua sostituzione pompe di calore. Non puo' ovviamente detrarsi ne' costo ad uso promiscuo, ne' bonus energia. Soluzione : Effettua il pagamento il marito, pero' residente in altro immobile di sua proprieta' (prima casa). Sarebbe una forzatura recuperare irpef ad opera di quest'ultimo vero? Visto che la convivenza e' saltuaria... Piu' leggo la norma e piu' ho dei dubbi sul recupero dell'irpef. Qualcuno m'illumina?

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,776

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gabriella123 Visualizza Messaggio
    Dubbio : Cliente con partita iva regime forfettario, residente in propria abitazione (prima casa). Effettua sostituzione pompe di calore. Non puo' ovviamente detrarsi ne' costo ad uso promiscuo, ne' bonus energia. Soluzione : Effettua il pagamento il marito, pero' residente in altro immobile di sua proprieta' (prima casa). Sarebbe una forzatura recuperare irpef ad opera di quest'ultimo vero? Visto che la convivenza e' saltuaria... Piu' leggo la norma e piu' ho dei dubbi sul recupero dell'irpef. Qualcuno m'illumina?
    Nella Guida dell'Agenzia delle Entrate sulle agevolazioni per il risparmio energetico c'Ŕ scritto:

    Tra le persone fisiche possono fruire dell’agevolazione anche:

    - i titolari di un diritto reale sull’immobile;
    - i condomini, per gli interventi sulle parti comuni condominiali;
    - gli inquilini coloro che hanno l’immobile in comodato.

    Sono ammessi a fruire della detrazione anche i familiari conviventi con il possessore o il detentore dell’immobile oggetto dell’intervento (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado) che sostengono le spese per la realizzazione dei lavori. omiss...

    Nelle precisazioni della Guida non esiste (e non pu˛ esistere) alcun cenno alla durata della convivenza. Il marito potrebbe lavorare a molti chilometri lontano da casa o addirittura all'estero, fatti che renderebbero la convivenza saltuaria per condizioni di fatto. Ci˛ non toglie che il marito sebbene titolare di altra abitazione abbia un diritto di comodato sull'abitazione del coniuge potendovi accedere ed utilizzarlo.

    Per me, il diritto alla detrazione esiste.
    Gabriella123 likes this.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    Gabriella123 Ŕ offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    105

    Predefinito

    Grazie mille. Si infatti leggevo la norma, pero' il dubbio era proprio in merito al tempo di convivenza...

Discussioni Simili

  1. risparmio energetico
    Di AndreaP73 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-02-09, 01:14 PM
  2. Risparmio Energetico
    Di bicio707 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-09-08, 06:40 PM
  3. Risparmio energetico 55%
    Di bicio707 nel forum Manovre fiscali, legge stabilitÓ e Finanziarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-07-08, 01:23 PM
  4. risparmio energetico
    Di neodott.ssa nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-04-08, 12:51 PM
  5. risparmio energetico 55%
    Di alexa80 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-12-07, 10:04 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15