Un soggetto che fino a due anni fa risultava essere dipendente e che dal 2000 è titolare di partita iva agricola in regime di esonero (tra l'altro questa partita iva seppur posseduta non è movimentata da oltre dieci anni), premesso che credo possa optare per i contribuenti forfetari, può altrettanto applicare la riduzione al 5% o questo è applicabile solo a chi apre partita iva "ex novo"? Cioè il fatto di possedere la partita iva , che verrà variata nel codice attività, gli preclude l'accesso alla riduzione ad un terzo della tassazione forfetari ?