Pagina 3 di 3 PrimaPrima 1 2 3
Risultati da 21 a 27 di 27
Like Tree3Likes

Discussione: Decreto del 16 marzo causa Covid 19

  1. #21
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Al di la di quello che è circolato in queste ore sui media, compresi gli elenchi dei codici ateco essenziali, riporto il contenuto dell'art. 1 del dpcm in corso di pubblicazione:
    ART.
    1
    Misure
    urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale
    1.
    A llo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID 19, su ll’intero territorio
    nazionale sono adottate le seguenti misure:
    A. Sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 e salvo quanto di seguito disposto. Le attività professionali non sono sospese e restano ferme le previsioni di cui all’art. 1, punto 7, dpcm 11 marzo 2020. Per le pubbliche amministrazioni resta fermo quanto previsto dall’art. 87 del decreto legge 17 marzo 2020 n. 18. Resta fermo, per le attività commerciali, quanto disposto dal dpcm 11 marzo 2020 e dall’ordinanza del ministro della Salute del 20 marzo 2020. L’elenco dei codici di cui all’allegato 1 può essere integrato con decreto del Ministro dello sviluppo economico, sentito il Ministro dell’economia e delle finanze;
    e allegato 1 è previsto il codice ateco 69.

  2. #22
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,415

    Predefinito

    Ho visto ora la bozza sul sito de IlSole 24 ore:
    E' specificato proprio il nostro codice ateco:
    69 Attività legali e contabili
    Speriamo venga confermato (anche se ora sembra che il dpcm slitti a mercoledi 25...).

  3. #23
    Ragioner Ugo Fantozzi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    33

  4. #24
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,415

    Predefinito

    Si, almeno sappiamo che possiamo andare a studio...

  5. #25
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Si segnala che l'individuazione di attività legandole ad una tabella dei codici ateco apre una infinità di problematiche interpretative e rischia di non considerarne alcune . Ad esempio viene escluso il settore delle attività immobiliari. Sembra infatti che il codice 68.20.01 e 68.3 tipico di chi gestisce immobili o gli amministra per conto di società immobiliari debba sospendere l'attività.
    Ora trattandosi di attività che consistono nella gestione degli incassi delle locazioni, in proprio o mediante soggetti di amministrazione conto terzi, emissione delle fatture di locazione, si ritiene che queste ben potrebbero essere gestite mediante gestione dei bonifici in entrata ed emissione di fattura elettronica , senza alcun contatto con l'utenza.
    Ancorchè trattasi di attività di godimento , la gestione degli affitti non può essere sospesa in relazione agli adempimenti fiscali connessi. Le fatture elettroniche devono continuare ad essere emesse, ma da chi ? Molte immobiliari si affidano a soggetti terzi del mondo dell'amministrazione condomini per gestire gli incassi e la contrattualistica delle locazioni. Forse attraverso una gestione da remoto una parte degli affitti può essere parzialmente gestita in ordine agli obblighi di fatturazione elettronica.
    Ma chi gestisce gli obblighi tributari del rinnovo dei contratti, dei pagamenti delle imposte di registro ed altre attività di amministrazione connesse alla gestione di un patrimonio immobiliare talvolta assai ingente?
    Ora le attività professionali non sono sospese..., sarebbe pertanto ipotizzabile la ricomprensione delle attività contabili di gestione affitti, fatturazione , etc.nell'alveo delle stesse , al di là della classificazione Ateco del soggetto che le eroga....?
    Altrimenti stop all'attività immobiliare con comprensibili danni economici vasti.
    Ultima modifica di LONGBOARD; 23-03-20 alle 06:42 AM

  6. #26
    61842 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    659

    Predefinito

    Riprendo la discussione.

    Nuova FAQ del ministero:
    I soci di società di persone o di capitali che per obbligo di legge devono iscriversi alle gestioni speciali dell’Ago, (non classificabili come lavoratori autonomi perché svolgono l’attività in forma societaria) sono tra i destinatari dell’indennità di 600 euro per il mese di marzo? E in caso di risposta affermativa, i 600 euro sono da riconoscere a tutti i soci?

    RISPOSTA:
    Sì, se i singoli soci sono iscritti a gestioni dell’INPS. L’indennità riconosciuta dall’articolo 28 è infatti personale e non attribuibile alla società in quanto tale.


    Quindi la mia iniziale domanda dovrei avere avuto risposta affermativa.

  7. #27
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,415

    Predefinito

    Oggi ho letto su vari quotidiani: dal 14 aprile riapriranno gli studi professionali, quindi "le attività professionali, scientifiche e tecniche"...
    A me risultava che gli studi non fossero mai stati chiusi!

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 1 2 3

Discussioni Simili

  1. Il 770 al 7 di marzo?
    Di La matta nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 29-09-14, 05:28 PM
  2. Festività del 17 marzo
    Di Avatar nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-03-11, 06:53 PM
  3. l'8 marzo
    Di studiovera nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-03-11, 08:16 PM
  4. D.l. 26 marzo 2010 n.59 art.73
    Di GRAZIA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-05-10, 03:43 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15