Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Agenzia di assicurazione e detrazione affitto al 60 %

  1. #1
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito Agenzia di assicurazione e detrazione affitto al 60 %

    Come noto nel dpcm del 11.03.2020 che estendeva il divieto di apertura , sono stati individuati i soggetti esclusi da tale sospensione di attività nell'allegato 1 e 2 dello stesso dpcm. Trattasi di attività che sono state individuate come estremamente necessarie . A loro quindi non è stata pregiudicata la possibilità di continuare a vendere al pubblico.
    Accanto a tali categorie sono state individuate altre attività reputate essenziali e che quindi hanno potuto continuare ad esercitare l'attività: trattasi delle imprese bancarie , e di servizi di assicurazione.
    Le agenzie assicurative sono rimaste pertanto aperte nel periodo dopo la pubblicazione del dpcm.
    Ora con l'introduzione del credito di imposta del 60% sull'ammontare dei canoni di locazione per il mese di marzo è emersa la volontà di venire incontro ai soggetti sottoposti a chiusura forzosa, non ritenendo opportuno estendere il credito anche a coloro che erano rimasti aperti.Esaminiamo però la formulazione della norma che si riporta di seguito.
    Il credito d’imposta non si applica alle attività di cui agli allegati 1 e 2 del decreto del Presidente del
    Consiglio dei ministri 11 marzo 2020 (attività non costrette alla chiusura) ed è utilizzabile, esclusivamente, in compensazione ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241. Il dubbio che nasce spontaneo è che solo le categorie di cui agli allegati 1 e 2 non possano usufruire del credito di imposta, nulla prevedendo per quei soggetti(agenzie di assicurazione) che parimenti erano rimaste aperte per esplicita individuazione al di fuori degli allegati di cui trattasi.
    Questa discriminazione che permetterebbe tramite una lettura meramente letterale di poter usufruire del credito di imposta non so quanto sia stata voluta....

  2. #2
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,445

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LONGBOARD Visualizza Messaggio
    Come noto nel dpcm del 11.03.2020 che estendeva il divieto di apertura , sono stati individuati i soggetti esclusi da tale sospensione di attività nell'allegato 1 e 2 dello stesso dpcm. Trattasi di attività che sono state individuate come estremamente necessarie . A loro quindi non è stata pregiudicata la possibilità di continuare a vendere al pubblico.
    Accanto a tali categorie sono state individuate altre attività reputate essenziali e che quindi hanno potuto continuare ad esercitare l'attività: trattasi delle imprese bancarie , e di servizi di assicurazione.
    Le agenzie assicurative sono rimaste pertanto aperte nel periodo dopo la pubblicazione del dpcm.
    Ora con l'introduzione del credito di imposta del 60% sull'ammontare dei canoni di locazione per il mese di marzo è emersa la volontà di venire incontro ai soggetti sottoposti a chiusura forzosa, non ritenendo opportuno estendere il credito anche a coloro che erano rimasti aperti.Esaminiamo però la formulazione della norma che si riporta di seguito.
    Il credito d’imposta non si applica alle attività di cui agli allegati 1 e 2 del decreto del Presidente del
    Consiglio dei ministri 11 marzo 2020 (attività non costrette alla chiusura) ed è utilizzabile, esclusivamente, in compensazione ai sensi dell'articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241. Il dubbio che nasce spontaneo è che solo le categorie di cui agli allegati 1 e 2 non possano usufruire del credito di imposta, nulla prevedendo per quei soggetti(agenzie di assicurazione) che parimenti erano rimaste aperte per esplicita individuazione al di fuori degli allegati di cui trattasi.
    Questa discriminazione che permetterebbe tramite una lettura meramente letterale di poter usufruire del credito di imposta non so quanto sia stata voluta....
    Infatti, mi sembra una lettura molto letterale, io non rischierei di applicarla. Tra l'altro l'altra condizione è che si tratti di un immobile classificato c/1, cioè negozio, mentre un'assicurazione opererà quasi di sicuro in un immobile calssificato a/10....
    "Come spieghereste a un bambino che cos'è la felicità?" "Non glielo spiegherei. Gli darei un pallone per farlo giocare" D. Solle

  3. #3
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Nella fattispecie di cui trattasi l'immobile è un C1, ho espresso le mie perplessità alla snc agenziale , a cui passa la palla di assumersi il rischio.
    Auspicabile sarebbe una circolare esplicativa al D.L. perchè questa come molte altre sono le problematiche dovute ad una non accurata stesura.

  4. #4
    LONGBOARD è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    345

    Predefinito

    Alla luce dei recenti disposizioni e alla specificazione mediante codici ateco delle attività per cui la sospensione non deve essere applicata, essendo ricomprese le attività assicurative nelle tabelle dei codici di cui sopra ritengo che il credito di imposta per gli affitti non possa essere applicato.
    Analogamente anche per alcune attività non ricomprese nei codici ateco, ma in virtù del rinvio al concetto di attività professionale, vedi Amministrazioni di condominio, si ritiene parimenti non applicabile il credito in questione, in quanto tali attività non sono state sospese.
    Dubbi esistono in merito alle attività di somministrazione di alimenti e bevande, che hanno potuto continuare ad esercitare mediante consegna a domicilio, che non rientrano nei codici ateco, ma che comunque sono restate aperte....

Discussioni Simili

  1. Sas Agenzia Assicurazione - Indennità cessazione
    Di enzinho nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-07-19, 03:07 PM
  2. coniugi separati, detrazione interessi mutuo e detrazione affitto
    Di Isabel77 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 05-11-13, 06:47 PM
  3. contabilita' agenzia generale di assicurazione
    Di terry77 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-10-13, 07:59 PM
  4. Spesometro agenzia assicurazione
    Di Gontur nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-01-12, 05:14 PM
  5. detrazione Assicurazione vita
    Di alessio72 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-04-09, 01:22 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15