Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Posta Elettronica Certificata

  1. #1
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito Posta Elettronica Certificata

    Oggetto : CNDCEC - Pec

    Cara/o Collega,

    come saprai la L. 28 gennaio 2009, n.2 ha disposto che tutti gli iscritti agli Ordini professionali dovranno dotarsi, entro il 28 novembre 2009, di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) che dovrà essere comunicato all'Ordine di appartenenza.

    La PEC è un sistema di spedizione a valore legale che sostituisce a tutti gli effetti la raccomandata con ricevuta di ritorno e la notifica con ufficiale giudiziario e che semplifica i rapporti con la pubblica amministrazione. L'Agenzia delle entrate ha recentemente attivato, per i professionisti dotati di Pec, un servizio di assistenza sulle comunicazioni di irregolarità conseguenti al controllo automatizzato delle dichiarazioni dei redditi 2008.

    Il Consiglio Nazionale, attraverso una convenzione stipulata con POSTECOM spa, ha deciso di dotare di un indirizzo PEC e della relativa casella di posta elettronica tutti gli iscritti, nonchè tutti gli Ordini territoriali. La casella PEC potrà essere utilizzata dagli Ordini per l'invio di notifiche e comunicazioni con la certezza del relativo ricevimento.

    Il Consiglio Nazionale, per i primi cinque anni, sosterrà completamente i costi di attivazione, gestione e manutenzione delle caselle di posta elettronica per i 143 Ordini italiani, mentre per gli oltre 110.000 iscritti agli Ordini si farà carico dei costi di attivazione per il primo anno. Per i quattro anni successivi,
    attraverso la convenzione con POSTECOM spa, il Consiglio Nazionale ha ottenuto un costo, a carico dell'iscritto, altamente competitivo, pari a poche decine di centesimi l'anno.

    Gli iscritti nelle sezioni A e B dell'Albo ed il Presidente di ogni singolo Ordine, già da lunedì 23 novembre, potranno richiedere, autonomamente, una casella di posta elettronica certificata a loro riservata con il dominio, rispettivamente nome.cognome@pec.commercialisti.it, ovvero, nome.cognome@pec.esperticontabili.it e ordine.città@pec.commercialisti.it.

    Collegandosi ad una pagina riservata sul sito del Consiglio Nazionale (www.cndcec.it), l'iscritto dovrà compilare un apposito modulo di richiesta, sottoscriverlo con la propria firma digitale ed inviarlo all'indirizzo gestionepecndcec@postecom.it.

    In breve tempo il servizio di Postecert invierà sul numero di cellulare indicato nel modulo le credenziali per l'attivazione della PEC.

    Questo sistema di attivazione è stato appositamente studiato per garantire la sicurezza dell'attribuzione della casella PEC all'iscritto e non implica per il richiedente nessun invio di ulteriore documentazione a mezzo fax o posta e non comporta la necessità di recarsi all'Ordine di appartenenza per ulteriori accertamenti dell'identità personale.

    Ulteriori e maggiori chiarimenti possono essere richiesti al servizio di assistenza help desk, attivato dal CN in collaborazione con Postecert, ad un numero telefonico riservato, che sarà comunicato sul sito web del Consiglio Nazionale e che sarà in funzione a partire da lunedì 23 novembre, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 18.00.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  2. #2
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    Titolo: Pec, il Cndcec rassicura gli iscritti
    Autore: Mario Valdo
    Fonte: Italia Oggi pag: 32
    Sulla Pec il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili rassicura i propri iscritti. Anche se si avvicina la data (29 novembre) entro cui i professionisti devono comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata la stessa 'rappresenta un termine ordinatorio e non perentorio'.


    Ordinatorio: Che ordina, che dispone, che impone un ordine

    Perentorio: Che non ammette proroga, dilazione

    Il termine perentorio viene così detto, se un dato atto o una data attività devono essere compiuti entro il lasso temporale di scadenza del termine stesso; se il termine non viene rispettato, l’atto o l’attività, pur se eventualmente compiuta, risulta inutile, nel senso che non viene considerata utile ai fini di certi effetti favorevoli, con conseguente applicazione di sanzioni e produzione di effetti sfavorevoli. Questo perchè il termine perentorio obbliga in termini assoluti il compimento di un’attività in quel determinato lasso di tempo al fine di fornire certezza all’attività stessa.
    Il termine ordinatorio invece, viene così detto se alla sua inosservanza, non sono previste sanzioni o effetti sfavorevoli. La funzione di questo termine è semplicemente quella di ‘ordinare’ un’attività amministrativa, indirizzandola verso determinate procedure ed esiti; perciò, il non rispetto del termine non comporta il verificarsi di decadenze e l’applicazione di sanzioni.

    Lo scrivo perché spesso i due termini vengono confusi perché non conosciuti a sufficienza

  3. #3
    Sezz è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    RE
    Messaggi
    182

    Predefinito

    Secondo voi una persona iscritta all'Albo dei Revisori contabili e basta è obbligata entro il 29 novembre ad attivare la PEC?
    Stefano

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,924

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sezz Visualizza Messaggio
    Secondo voi una persona iscritta all'Albo dei Revisori contabili e basta è obbligata entro il 29 novembre ad attivare la PEC?

    In base a quanto dice la legge, sì.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    Sezz è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    RE
    Messaggi
    182

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    In base a quanto dice la legge, sì.

    ciao
    Anche se quello dei revisori non è un ordine ma bensì un registro?
    Stefano

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,924

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sezz Visualizza Messaggio
    Anche se quello dei revisori non è un ordine ma bensì un registro?
    Assolutamente sì.
    Ma, torno a dire, che costa, nel dubbio, farsi una pec ?
    Siamo pieni di indirizzi di posta, di pin ecc ecc, e stiamo facenbdo un caso nazionale per dotarci di uno strumento che serve più a noi che ad altri ???
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    ergo3 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    (Ba)
    Messaggi
    1,853

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Assolutamente sì.
    Ma, torno a dire, che costa, nel dubbio, farsi una pec ?
    Siamo pieni di indirizzi di posta, di pin ecc ecc, e stiamo facenbdo un caso nazionale per dotarci di uno strumento che serve più a noi che ad altri ???
    giusto. MA in questo caso a chi si dovrebbe comunicare??
    Io sono nella stessa situazione, ma non ho attualmente nomine in collegi.
    Credo però che l'ordine dei commercialisti di appartenenza, non essendo iscritto, non mi concederebbe la convenzione.
    Domani faccio una chiamata.

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,924

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ergo3 Visualizza Messaggio
    giusto. MA in questo caso a chi si dovrebbe comunicare??
    Io sono nella stessa situazione, ma non ho attualmente nomine in collegi.
    Credo però che l'ordine dei commercialisti di appartenenza, non essendo iscritto, non mi concederebbe la convenzione.
    Domani faccio una chiamata.

    Immagino che occorra comunicarlo proprio al'albo revisori, no?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    alfredo da roma Guest

    Predefinito

    la norma dice questo:

    Art. 16.

    Riduzione dei costi amministrativi a carico delle imprese

    Commi 1 - 5 omissis
    6. Le imprese costituite in forma societaria sono tenute a indicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata nella domanda di iscrizione al registro delle imprese o analogo indirizzo di posta elettronica basato su tecnologie che certifichino data e ora dell'invio e della ricezione delle comunicazioni e l'integrita' del contenuto delle stesse, garantendo l'interoperabilita' con analoghi sistemi internazionali. Entro tre anni dalla data di entrata in vigore del presente decreto tutte le imprese, gia' costituite in forma societaria alla medesima data di entrata in vigore, comunicano al registro delle imprese l'indirizzo di posta elettronica certificata. L'iscrizione dell'indirizzo di posta elettronica certificata nel registro delle imprese e le sue successive eventuali variazioni sono esenti dall'imposta di bollo e dai diritti di segreteria.

    7. I professionisti iscritti in albi ed elenchi istituiti con legge dello Stato comunicano ai rispettivi ordini o collegi il proprio indirizzo di posta elettronica certificata o analogo indirizzo di posta elettronica di cui al comma 6 entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente decreto. Gli ordini e i collegi pubblicano in un elenco riservato,consultabile in via telematica esclusivamente dalle pubbliche amministrazioni,i dati identificativi degli iscritti con il relativo indirizzo di posta elettronica certificata.
    8. Le amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni, qualora non abbiano provveduto ai sensi dell'articolo 47, comma 3, lettera a), del Codice dell'Amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, istituiscono una casella di posta certificata o analogo indirizzo di posta elettronica di cui al comma 6 per ciascun registro di protocollo e ne danno comunicazione al Centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione, che provvede alla pubblicazione di tali caselle in un elenco consultabile per via telematica. Dall'attuazione del presente articolo non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica e si deve provvedere nell'ambito delle risorse disponibili.

    9. Salvo quanto stabilito dall'articolo 47, commi 1 e 2, del codice dell'amministrazione digitale di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, le comunicazioni tra i soggetti di cui ai commi 6, 7 e 8 del presente articolo, che abbiano provveduto agli adempimenti ivi previsti, possono essere inviate attraverso la posta elettronica certificata o analogo indirizzo di posta elettronica di cui al comma 6, senza che il destinatario debba dichiarare la propria disponibilita' ad accettarne l'utilizzo.

    10. La consultazione per via telematica dei singoli indirizzi di posta elettronica certificata o analoghi indirizzi di posta elettronica di cui al comma 6, nel registro delle imprese o negli albi o elenchi costituiti ai sensi del presente articolo avviene liberamente e senza oneri. L'estrazione di elenchi di indirizzi e' consentita alle sole pubbliche amministrazioni per le comunicazioni relative agli adempimenti amministrativi di loro competenza.

    omissis


    Dal tenore della norma parrebbe che il REGISTRO (non l'albo) DEI REVISORI sia compreso come elenco costituito con legge dello Stato, tuttavia la stessa norme in esame nel seguito puntualizza citando Ordini e Collegi professionali. Come sappiamo il Registro dei Revisori non è suddiviso in Ordini e Collegi.
    Sappiamo però che ad oggi il Registro dei Revisori è tenuto a cura dell'
    Istituto dei Revisori Contabili s.r.l.
    E’ una società a responsabilità limitata unipersonale del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili per il quale svolge le funzioni affidategli dal D. Lgs. 23 gennaio 2006 n. 28.

    L’Istituto dei Revisori Contabili s.r.l. ha sede legale in Roma, Piazza della Repubblica, 59.

    Gli uffici sono ubicati in Roma, Piazza della Repubblica, 68 – terzo piano.

    a questo Ufficio è possibile far pervenire sia i quesiti e sia la comunicazione relativa alla PEC

  10. #10
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alfredo da roma Visualizza Messaggio
    ...
    L’Istituto dei Revisori Contabili s.r.l. ha sede legale in Roma, Piazza della Repubblica, 59.

    Gli uffici sono ubicati in Roma, Piazza della Repubblica, 68 – terzo piano.

    a questo Ufficio è possibile far pervenire sia i quesiti e sia la comunicazione relativa alla PEC
    diamine... hai dimenticato di specificare "citofonare....."

    cerchiamo di essere un pò più precisi nelle risposte!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. posta elettronica certificata
    Di antonio71 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03-11-10, 09:42 PM
  2. posta elettronica certificata
    Di pipelly nel forum Altri argomenti
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 18-05-10, 03:29 PM
  3. posta elettronica certificata
    Di giusy78 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-10-09, 11:12 AM
  4. Posta Elettronica Certificata
    Di Francois nel forum Altri argomenti
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 08-04-09, 10:24 AM
  5. Posta certificata
    Di SALVA71 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-01-09, 04:37 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15