Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree3Likes
  • 1 Post By LIGABUE
  • 1 Post By Scavino10
  • 1 Post By Scavino10

Discussione: Fattura Elettronica e Disputa con il Consulente

  1. #1
    angelone36 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Cefalù, Italy
    Messaggi
    23

    Predefinito Fattura Elettronica e Disputa con il Consulente

    Salve a tutti;

    sono un piccolo commerciante e da poco ho effettuato l'iscrizione al portale dell'Ade per il servizio di fatturazione elettronica inserendo la mia pec aziendale come destinazione.

    Oggi vado dal mio consulente a partecipare ciò; mi fa firmare una delega da inviare all'AdE per permettergli di "ricercare, consultare, acquisire..." le fatture elettroniche.

    Nonostante ciò mi viene detto che devo necessariamente utilizzare il Suo software (ad un prezzo di 150€ annui) in quanto mi dice che senza di questo lui non può utilizzare le mie fatture (perche bloccate da firma elettronica) e quindi non può farmi la contabilità.

    MA E' POSSIBILE UNA COSA DEL GENERE???

    Io ritengo di essere in regola con il servizio fornito dall'AdE, e se il consulente non riesce ad utilizzare le fatture con il suo software (Teamsistem) è un problema che deve risolversi lui con l'AdE e non io.

    Qualcuna può delucidarmi o consigliarmi come agire?

    Grazie

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,812

    Predefinito

    Beh, innanzi tutto secondo me dovresti avere uno spirito più collaborativo con il commercialista :-)
    Ciò che lui ti propone è la soluzione che consente ad entrambi di lavorare meglio rispetto all'uso del portale AdE, più farraginoso e che fa perdere più tempo rispetto ad un software "privato".
    Molto dipende anche dal volume di fatture che hai, quale numero, tra attive e passive... questo non lo scrivi, non lo so e quindi non ne posso tenere conto...
    Se per il commercialista la tua scelta comporta per lui una perdita di tempo come dici tu si deve arrangiare lui... nessun problema... ma la sua perdita di tempo la paghi tu. Io ti farei pagare più dei 150 euro/anno che spenderesti nel software che lui ti propone.
    Però ripeto, quale volume di fatture hai da registrare....?

  3. #3
    angelone36 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Cefalù, Italy
    Messaggi
    23

    Predefinito

    Circa 70-75 fatture in entrate all'anno...e niente più! al massimo una fattura in uscita.

    La questine non è i soldi in più da pagare, visto che già pago ogni anno circa 3000€ per la tenuta della contabilità e a parte la dichiarazione dei redditi... ma il principio secondo cui devo agevolare il mio consulente (pagando) per un servizio di cui già posso godere gratuitamente...

    E quando mi viene detto che senza tale software privato non può gestire la contabilità mi sembra un gran presa in giro in primis per la quota in più che dovrei pagare ogni anno e in secondo luogo proprio per l'agevolazione al suo lavoro...

  4. #4
    CATIA71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    508

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da angelone36 Visualizza Messaggio
    Circa 70-75 fatture in entrate all'anno...e niente più! al massimo una fattura in uscita.

    La questine non è i soldi in più da pagare, visto che già pago ogni anno circa 3000€ per la tenuta della contabilità e a parte la dichiarazione dei redditi... ma il principio secondo cui devo agevolare il mio consulente (pagando) per un servizio di cui già posso godere gratuitamente...

    E quando mi viene detto che senza tale software privato non può gestire la contabilità mi sembra un gran presa in giro in primis per la quota in più che dovrei pagare ogni anno e in secondo luogo proprio per l'agevolazione al suo lavoro...
    Come ti è stato detto non è agevolare lui, ma agevolare te. Detto questo il problema non è che il consulente non riesce a leggere le fatture, per scaricarle le scarica e le legge pure, il problema è che il sistema è farraginoso se per poterle lavorare ci mette 15 minuti a fattura capisci bene che alla fine diventa drammatico anche per te..che pagheresti ben più dei 3000 euro l'anno. Magari prima di adottarlo provalo, perché quello dell'ade non è proprio il massimo della praticità e te lo dice una che al momento lo usa, però ecco io lo faccio per me, se ci metto un quarto d'ora a leggermi una fattura poco male ma se dovessi pagare qualcuno per farlo, magari mi scoccerebbe parecchio pagarlo per scaricare 4 fatture. E comunque mi sto guardando intorno per trovare un prodotto più agevole.

  5. #5
    LIGABUE è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    649

    Predefinito

    Sta uscendo un software dell'ordine nazionale dei commercialisti, che dovrebbe essere meno costoso e relativamente facile da usare.
    angelone36 likes this.

  6. #6
    Scavino10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da angelone36 Visualizza Messaggio
    Circa 70-75 fatture in entrate all'anno...e niente più! al massimo una fattura in uscita.

    La questine non è i soldi in più da pagare, visto che già pago ogni anno circa 3000€ per la tenuta della contabilità e a parte la dichiarazione dei redditi... ma il principio secondo cui devo agevolare il mio consulente (pagando) per un servizio di cui già posso godere gratuitamente...

    E quando mi viene detto che senza tale software privato non può gestire la contabilità mi sembra un gran presa in giro in primis per la quota in più che dovrei pagare ogni anno e in secondo luogo proprio per l'agevolazione al suo lavoro...
    Prova a vederla così, per una decina di euro al mese hai un programmino su cui accedi da qualsiasi pc o smartphone come accederesti su facebook. Che ti permette di ricevere fatture in formato leggibile, gestire in automatico il magazzino, e inviare quelle poche fatture in modo intuitivo e con la possibilità di collaborazione col tuo commercialista. Non hai neanche bisogno di ordinare e portargli le fatture in formato cartaceo o spedire mail, gli arriveranno direttamente.

    Dall'altra puoi fare tutto gratuitamente, sei però autonomo se sbagli a impostare l'xml ti devi arrangiare da solo, cercare sul sito dell'agenzia le ricevute di scarto, ti arriveranno 100 pec all'anno singole con file xml da dover scaricare e tradurre con altri programmini (anche gratuiti), dovrai stampare le fatture o inviarle in formato pdf al tuo commercialista via mail ecc.

    Lui non ti può obbligare a seguire la sua strada, ma a te la scelta di convenienza
    angelone36 likes this.

  7. #7
    angelone36 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Cefalù, Italy
    Messaggi
    23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Scavino10 Visualizza Messaggio
    Lui non ti può obbligare a seguire la sua strada, ma a te la scelta di convenienza
    Certo! Nel momento in cui mi viene detto che senza il suo specifico software non può puoi gestire la mia contabilità è una sorta di "obbligo" che mi viene proposto per rimanere suo cliente...pagando ovviamente per agevolarlo nel lavoro (io la vedo cosi); assurdo!

  8. #8
    Scavino10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da angelone36 Visualizza Messaggio
    Certo! Nel momento in cui mi viene detto che senza il suo specifico software non può puoi gestire la mia contabilità è una sorta di "obbligo" che mi viene proposto per rimanere suo cliente...pagando ovviamente per agevolarlo nel lavoro (io la vedo cosi); assurdo!
    Ti posso dire, frequentando un corso sulla fatturazione elettronica organizzato dai fornitori del nostro programma di contabilità, che la maggior parte dei commercialisti presenti erano un po' in confusione sul funzionamento tecnico dei programmi.
    Confidando nella buona fede del tuo consulente, è molto probabile che abbia frainteso le proposte dei commerciali del programma, che per esperienza provano a vendere qualsiasi cosa con qualunque mezzo.

    Detto ciò consiglio la piena collaborazione col proprio commercialista anche qualora decidessi di cambiarlo, perché agevolare lui vuol dire agevolare te stesso. Vuol dire meno rischi di errori, fatture che non si perdono, costi e iva dedotti in maniera corretta.
    Telempatico likes this.

  9. #9
    Telempatico è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Località
    Città del Capo(il mio)
    Messaggi
    719

    Predefinito Fattura Elettronica e Disputa con il Consulente

    Citazione Originariamente Scritto da Scavino10 Visualizza Messaggio
    Ti posso dire, frequentando un corso sulla fatturazione elettronica organizzato dai fornitori del nostro programma di contabilità, che la maggior parte dei commercialisti presenti erano un po' in confusione sul funzionamento tecnico dei programmi.
    Confidando nella buona fede del tuo consulente, è molto probabile che abbia frainteso le proposte dei commerciali del programma, che per esperienza provano a vendere qualsiasi cosa con qualunque mezzo.

    Detto ciò consiglio la piena collaborazione col proprio commercialista anche qualora decidessi di cambiarlo, perché agevolare lui vuol dire agevolare te stesso. Vuol dire meno rischi di errori, fatture che non si perdono, costi e iva dedotti in maniera corretta.
    Perfettamente d'accordo.
    Atteggiamento professionale, sicuramente in buona fede, che aggiunge confusione dei clienti a quella degli intermediari.
    Deprecabile la disinformazione miratada parte di alcune case software.

    Inviato dal mio Tab2A7-20F utilizzando Tapatalk

Discussioni Simili

  1. Fattura elettronica PA - data fattura
    Di c@ligo nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-04-17, 01:19 PM
  2. Fattura elettronica - Programma gratis per la compilazione delle fatture elettronica
    Di ONAGAP nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 04-12-15, 11:57 AM
  3. acconti irpef disputa con cliente
    Di fabioalessandro nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-07-11, 06:26 PM
  4. ACQUISTO QUOTA S.A.S. - Disputa tra i soci per le tasse da dichiarare
    Di SALVA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-06-11, 06:54 PM
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 16-11-10, 08:52 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15