Salve, ho un problema che non riesco a risolvere con una fattura emessa ad una PA il 17/12/2018. Per questa fattura ho solo la notifica di consegna allo SDI e la notifica di decorrenza termini del 2/1/2019. Dopo una settimana dal 2/1 mi chiama l'ente per informarmi che devo riemettere la fattura perchŔ mi hanno inviato una notifica di rifiuto in quanto non ho indicato in fattura la esigibilitÓ immediata dell'iva e mi hanno consentito di riemetterla nel nuovo regime forfettario che nel frattempo con l'anno nuovo ho adottato. Di tutto questo naturalmente solo colloquio telefonico senza ricevuta da sdi. Solo che mi sono venuti dei dubbi! io non ho una ricevuta di rifiuto dall'ente dallo SDI ma solo ricevuta di decorrenza termini quindi in questo caso la ft. del 17/12 Ŕ regolarmente emessa e dovrei emettere nota credito per annullare la precedente del 2018 e riemetterla nel 2019.
Ho informato l'ente il quale sostiene che loro hanno inviato notifica di rifiuto il 19/12 e me ne hanno anche inviato una copia , ho telefonato l'assistenza FATTURE PA e mi hanno confermato che sul file della mia fattura questa notifica di rifiuto non Ŕ mai arrivata allo SDI forse perchŔ presentava degli errori di invio.
Ora il problema Ŕ mio e penso anche dell'ente, che considera la mia fattura mai emessa e quindi non la regista. Qualcuno mi sa dire se posso emettere oggi una nota credito con data 31.12.2018, l'assistenza FATTURE PA (sdi) mi hanno detto di si che posso farlo ma normativamente non mi hanno saputo dire. Oppure come posso rimediare considerando sempre che dal sistema ordinario iva del 2018 sono passata al forfettario nel 2019.
grazie a chi mi vuole aiutare.