Salve a tutti. Premetto che quest'inverno ad un mio cliente meccanico auto Ŕ stata richiesta l'esibizione dei documenti contabili (fatture, partitari, registri etc) perchŔ in dichiarazione il valore di RG 20 (costi residuali ... per loro!!!) era anomalo in quanto troppo alto. Tale rigo aveva assunto tale valore in quanto comprendeva oltre l'affitto anche gli acquisti dei ricambi che non essendo ne merce ne semilavorati ne materie prime erano stati sommati in tale rigo. Poi logicamente nella scheda studio i costi erano stati suddivisi giustamente nei vari costi per la produzione dei servizi etc etc. . Quest'anno onde evitare tale nuovo pericolo di richiesta esibizione documenti che come si sÓ pu˛ essere pericolosa, ho provato ad indicare i ricambi nel rigo RG13 per poi riportarli nella scheda studio al rigo relativo ai costi per la produzione di servizi (F15). Ora il problema che si crea Ŕ questo, il programma di controllo entratel mi segnala che c'Ŕ un'anomalia, in quanto ho valorizzato il campo RG13 (acquisti di merci materie...etc) mentre il rigo acquisti di merci F14 dello studio Ŕ a zero. Secondo voi questi benedetti ricambi in RG dove vanno indicati? Che rischio corro con la segnalazione di incoerenza tra RG e scheda studio? Grazie