Buonasera a tutti,

problema con gli studi di settore:
fino al 2014 l'attività di guardia medica era svolta come lavoratore autonomo , le mensilità registrati e inseriti nell’ RE finendo così nel rigo G01 degli SDS, risultando così congruo e coerente.
Anno, 2015, il medico ha ricevuto il cu2016 (redditi da lavoro dipendente -contratto a tempo determinato ) quindi ho inserito gli importi nel quadro RC e in più ha ricavi da attività di medicina estetica, registrati e inseriti nel quadro RE; quindi dal 2015 i redditi da guardia m. non finiscono nell’ RE e nel Rigo G01, il risultato è che si richiedono circa 40.000 di adeguamento(cioè quanto percepito da CU2016+ autonomo) !!!
Nel compilare gli studi, in “altri Dati” ho spuntato lavoratore dipendente ma, evidentemente, il dato non viene preso in considerazione.
Negli elementi specifici, in “area di attività “ ho inserito il 60% di compensi come guardia medica e l’altro 40% in “”altro”;
in “tipologia di clienti “ ho inserito attività in convenzione con SSN D57 ma ho dovuto compilare anche il D70 “compensi da attività in conv…SSN” quindi , altro problema, se inserisco i dati del CU2016 , mi da un errore bloccante :
in presenza di D70 deve essere D57>D70x 100/G01-5. G01 deve essere maggiore o uguale a D70. Chiaramente dovrei inserire i dati del G01 (dati da autonomo,molto piu’ bassi) che non corrispondono al vero oppure , cosa che ho fatto, ho compilato diversamente (da quì lo scostamento).
Penso di non adeguarmi e scrivere queste incongruenze nelle note. Come si fa a elaborare uno studio del genere !!
Qualcuno ha avuto lo stesso problema ? Mi date un consiglio?