Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Gestione multiattivita'

  1. #1
    gualu1991 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    37

    Predefinito Gestione multiattivita'

    BUONA SERA
    Premesso che un cliente svolge due attività, con due codici ateco differenti: 1) e-commerce 479110 e 2) agente di rappresentanza , e premesso che l'attività prevalente è la numero 1, questa è esente dalla compilazione dello studio settore.
    Mi chiedo dunque, sono tenuto a compilare la sezione della multiattività in riferimento alla seconda attività?
    RICAVI: ATT. 1) 44000,00 EURO,
    ATT 2) 32000.00 EURO

    GRAZIE!

    BUONA GIORNATA E BUON LAVORO

  2. #2
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,208

    Predefinito

    Se non ricordo male quando non c'è uno studio di settore approvato per l'attività prevalente questa diventa soggetta ai parametri, ammesso che esistano i parametri approvati per quella stessa attività. Non mi pare che, salvo casi eccezionali (giornali, tabacchi, giochi e così via) sia prevista una inversione dell'attività prevalente, per cui non si dovrebbero applicare gli studi nemmeno all'attività 2, che è secondaria. Per cui non dovrebbe essere dovuto alcun quadro degli studi di settore, né per le prima, né per la seconda attività. Al massimo, si dovranno compilare, se approvati, i parametri per l'attività 1, indicando nel rigo apposito i ricavi dell'attività secondaria 2.
    IMHO.
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  3. #3
    gualu1991 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Se non ricordo male quando non c'è uno studio di settore approvato per l'attività prevalente questa diventa soggetta ai parametri, ammesso che esistano i parametri approvati per quella stessa attività. Non mi pare che, salvo casi eccezionali (giornali, tabacchi, giochi e così via) sia prevista una inversione dell'attività prevalente, per cui non si dovrebbero applicare gli studi nemmeno all'attività 2, che è secondaria. Per cui non dovrebbe essere dovuto alcun quadro degli studi di settore, né per le prima, né per la seconda attività. Al massimo, si dovranno compilare, se approvati, i parametri per l'attività 1, indicando nel rigo apposito i ricavi dell'attività secondaria 2.
    IMHO.
    Grazie mille Dottoressa.
    Ora controllo il rigo da compilare per i ricavi dell'attività secondaria!

  4. #4
    gualu1991 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Se non ricordo male quando non c'è uno studio di settore approvato per l'attività prevalente questa diventa soggetta ai parametri, ammesso che esistano i parametri approvati per quella stessa attività. Non mi pare che, salvo casi eccezionali (giornali, tabacchi, giochi e così via) sia prevista una inversione dell'attività prevalente, per cui non si dovrebbero applicare gli studi nemmeno all'attività 2, che è secondaria. Per cui non dovrebbe essere dovuto alcun quadro degli studi di settore, né per le prima, né per la seconda attività. Al massimo, si dovranno compilare, se approvati, i parametri per l'attività 1, indicando nel rigo apposito i ricavi dell'attività secondaria 2.
    IMHO.
    Dottoressa,
    mi potrebbe gentilmente indicare il rigo in cui inserire i ricavi, in quanto i parametri della prima attività li ho completati!
    Cosi da poter avere un riscontro.

    Grazie mille

  5. #5
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,208

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gualu1991 Visualizza Messaggio
    Dottoressa,
    mi potrebbe gentilmente indicare il rigo in cui inserire i ricavi, in quanto i parametri della prima attività li ho completati!
    Cosi da poter avere un riscontro.

    Grazie mille
    Dovrebbe trattarsi di P48. Però tengo a precisare che non sono dottoressa, nemmeno ragioniera abilitata: sono una semplice impiegata!
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  6. #6
    gualu1991 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Dovrebbe trattarsi di P48. Però tengo a precisare che non sono dottoressa, nemmeno ragioniera abilitata: sono una semplice impiegata!
    non importa il titolo molte volte! Ma la preparazione!
    Grazie mille per la disponibilità

Discussioni Simili

  1. Multiattività
    Di EMMEKAPPA nel forum Studi di settore
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-07-12, 02:49 PM
  2. multiattività
    Di marinoluca77 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-02-10, 09:33 PM
  3. multiattività
    Di SapereLibero nel forum Studi di settore
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-01-10, 03:37 PM
  4. multiattività
    Di vincsar nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25-10-08, 08:26 AM
  5. Multiattività
    Di reana nel forum Studi di settore
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-07-08, 10:32 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15