Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: tassazione acconto massaggi

  1. #1
    StefanoPadova è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    343

    Predefinito tassazione acconto massaggi

    Buonasera! propongo a voi in quesito in materia IVA e IIDD.
    Un centro di massaggi (società di persone in semplificata) effettua sedute di massaggi che duranodi solito 1 mese,
    1 mese e mezzo.
    A metà cura fatturano attraverso corrispettivo un acconto che andrà scomputato alla fine della cura.
    Ora come deve avvenire la tassazione?
    IVA sicuramente segue il principio di cassa e cioè una volta fatturato l'acconto rilevo l'iva (scorporandola dal corrispettivo)
    per quanto riguarda l'IRPEF opterei per l'imponibilità dell'acconto ed infine del saldo.
    che ne pensate?

  2. #2
    Robi è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    426

    Predefinito

    IVA? Sono massaggi estetici?

  3. #3
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Due le cose che portano in "confusione".

    1) Dire "buonasera" alle 9.48.17

    2) Questa affermazione : "per quanto riguarda l'IRPEF opterei per l'imponibilità dell'acconto ed infine del saldo".

    Ti riferisci al cavallo d'anno?

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,059

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Ti riferisci al cavallo d'anno?
    O forse al criterio di cassa ??

  5. #5
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    E' la stessa cosa..... Acconto anno X ..... Saldo anno X + 1

  6. #6
    StefanoPadova è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    343

    Predefinito

    x il buonasera è perke l'avevo preparato ieri il messaggio!!!
    si volevo sapere in caso di prestazione a cavallo d'anno
    ad esempio
    il 1 nov il cliente paga acconto 10 massaggi euro 150
    il 1 marzo finisce la seduta con l'ultimo massaggio.

    il centro emette ricevuta fiscale il 1 nov con scritto acconto
    e via via ad ogni massaggio emette ricevuta fiscale scomputando l'acconto (cn dicitura "nn pagato").
    io seguirei l'art.108 tuir però risulta essere un po' dura stare dietro a tutti gli acconti
    ke pensate?

  7. #7
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,438

    Predefinito

    Certo è una situazione un pò strana...
    se il ciclo di massaggi si considera come una prestazione unitaria, allora il giusto sarebbe di sottoporre a tassazione il totale nell'anno in cui il ciclo si conclude, seguendo lo stesso principio che si usa nelle imprese edili per i lavori a cavallo di anno...
    anche io sono perplesso sull'Iva... se sono massaggi svolti da massofisioterapisti dovrebbero essere esenti da Iva... se invece sono trattamenti di shistsu, reiki, o altri trattamenti olistici, allora l'Iva al 20% è giusta

  8. #8
    Deliese è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Località
    Delianuova
    Messaggi
    371

    Predefinito

    Sarebbe interessante anche capire come detta attività debba essere considerata. Trattandosi di società di persone non propenderei a piè pari per attività di tipo professionale. Ricordo di attività di fisioterapia iscritta all'artigianato dalla Regione Toscana.
    " Immagini il silenzio se tutti dicessero solo quello che sanno? " Karel Capek

  9. #9
    StefanoPadova è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    343

    Predefinito

    per l'iva sono massaggi resi da un'estetista!
    nel caso in cui faccia uno scontrino cumulativo di 10 massaggi io applicherei iva e irpef con un criterio di cassa ..
    il problema è che emette una ricevuta con scritto importo pagato dell'acconto e via via ricevute con scritto nn pagato a scomputo dell'acconto (servono come prova che non si vanta più credito)

    essendo in contabilità semplificata non c'è stato patrimoniale...

Discussioni Simili

  1. Centro massaggi apertura attivita'
    Di MAGNUM nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-05-13, 05:06 PM
  2. Tassazione in 730 di prestazioni occasionali con ritenuta d'acconto
    Di dfairy nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 26-09-12, 06:06 PM
  3. acconto sulla ritenuta d'acconto
    Di borisaka nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-06-12, 09:56 AM
  4. Spese per massaggi - mod. 730
    Di Fiabeschi Enrico nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31-05-10, 05:32 PM
  5. Ritenuta d'acconto su acconto fattura
    Di ced1 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-04-10, 09:48 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15