Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Help!!!!

  1. #1
    EMMEKAPPA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    323

    Predefinito Help!!!!

    Una banda musicale (ente non profit) nel 2007 era dotata solo di codice fiscale (partita iva aperta a gennaio 2008), non ha avuto nessuna entrata commerciale, ha soltanto pagato comprensi ai maestri per cui abbiamo predisposto mod. 770.
    Deve fare anche il modello unico enti non commerciali e la dichiarazione IRAP?
    Grazie

  2. #2
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da EMMEKAPPA Visualizza Messaggio
    Una banda musicale (ente non profit) nel 2007 era dotata solo di codice fiscale (partita iva aperta a gennaio 2008), non ha avuto nessuna entrata commerciale, ha soltanto pagato comprensi ai maestri per cui abbiamo predisposto mod. 770.
    Deve fare anche il modello unico enti non commerciali e la dichiarazione IRAP?
    Grazie
    In assenza della partita iva e di redditi fiscalmente tassabili, secondo me non vi è alcun obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi e la dichiarazione irap per l'anno 2007.

    Ciao

  3. #3
    EMMEKAPPA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    323

    Predefinito

    Ho trovato un articolo relativo al modello Unico ENC 2007 che recita così:
    "Enti non profit che hanno solo il codice fiscale"
    Tale categoria è obbligata a presentare il frontespizio del Modello Unico con la relativa dichiarazione IRAP ( ricordiamo che la dichiarazione IRAP si presenta sempre congiuntamente con quella dei redditi) esclusivamente se nel corso dell’anno 2006 ha corrisposto compensi a personale dipendente, co.co.pro. e collaboratori occasionali ( con l’esclusione dei collaboratori aventi partita IVA) ed ha avuto interessi passivi.
    La mia associazione bandistica eroga compensi ai maestri che impartiscono lezioni ai nuovi allievi, come pezza giustificativa ci porta delle note di prestazioni. Secondo te non sono da considerare per la dichiarazione IRAP?

  4. #4
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da EMMEKAPPA Visualizza Messaggio
    Ho trovato un articolo relativo al modello Unico ENC 2007 che recita così:
    "Enti non profit che hanno solo il codice fiscale"
    Tale categoria è obbligata a presentare il frontespizio del Modello Unico con la relativa dichiarazione IRAP ( ricordiamo che la dichiarazione IRAP si presenta sempre congiuntamente con quella dei redditi) esclusivamente se nel corso dell’anno 2006 ha corrisposto compensi a personale dipendente, co.co.pro. e collaboratori occasionali ( con l’esclusione dei collaboratori aventi partita IVA) ed ha avuto interessi passivi.
    La mia associazione bandistica eroga compensi ai maestri che impartiscono lezioni ai nuovi allievi, come pezza giustificativa ci porta delle note di prestazioni. Secondo te non sono da considerare per la dichiarazione IRAP?
    Dipende dal metodo di calcolo dell'irap.

    Se il metodo è quello retributivo (irap in percentuale sui compensi a dipendenti e collaboratori), allora la dichiarazione irap va presentata insieme al frontespizio di unico.
    Se il metodo è quello dei costi e ricavi, la dichiarazione irap non va presentata.
    La scelta tra i due metodi dipende dall'inquadramento giuridico dell'associazione.

  5. #5
    vincenzo0 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    524

    Predefinito

    Infatti, e aggiungo, ulteriormente a quanto ha scritto speedy, che in sostanza l'agevolazione fiscale di non dovere presentare il modello unico enc riguarda, quindi, ad es. il caso in cui l'ente non commerciale, essendo dotato di codice fiscale (poiché svolge solo attività istituzionale), non ha dipendenti, per cui non deve neppure l'IRAP.

  6. #6
    EMMEKAPPA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    323

    Predefinito

    Ricapitolando, la nostra banda musicale, nel 2007 era dotata solo di codice fiscale, non ha avuto entrate commerciali ma solo delle offerte però ha pagato dei compensi ai maestri. E' quindi esonerata dalla presentazione della dichirazione IRAP?

  7. #7
    Speedy è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Macerata
    Messaggi
    3,152

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da EMMEKAPPA Visualizza Messaggio
    Ricapitolando, la nostra banda musicale, nel 2007 era dotata solo di codice fiscale, non ha avuto entrate commerciali ma solo delle offerte però ha pagato dei compensi ai maestri. E' quindi esonerata dalla presentazione della dichirazione IRAP?
    Il modello di dichiarazione irap "enti non commerciali ed equiparati" prevede, nella sezione prima, il calcolo dell'irap sui compensi lordi erogati ai dipendenti, ai collaboratori coordinati ed ai collaboratori occasionali. La mancanza della partita iva presuppone, per il 2007, l'utilizzo di tale sezione.
    Presumo quindi che i compensi erogati ai maestri siano inquadrabili come compensi occasionali. In tal caso , l'irap va pagata nella misura del 4,25% (o della diversa aliquota stabilita dalla regione) e la dichiarazione va presentata.

  8. #8
    EMMEKAPPA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    323

    Predefinito

    Grazie mille! Buona giornata!

  9. #9
    vincenzo0 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    524

    Predefinito

    Viceversa, se si tratta di compensi corrisposti a terzi (tra cui i maestri) nell'esercizio diretto dell'attività sportiva dilettante ex art. 81 del tuir (ora art. 67), nonché Legge n. 133/1999, essendo classificati come redditi diversi, non concorrono a formare il reddito per il periodo d'imposta fino a 7.500 euro, e non sono soggetti ad IRAP.


    Citazione Originariamente Scritto da Speedy Visualizza Messaggio
    Il modello di dichiarazione irap "enti non commerciali ed equiparati" prevede, nella sezione prima, il calcolo dell'irap sui compensi lordi erogati ai dipendenti, ai collaboratori coordinati ed ai collaboratori occasionali. La mancanza della partita iva presuppone, per il 2007, l'utilizzo di tale sezione.
    Presumo quindi che i compensi erogati ai maestri siano inquadrabili come compensi occasionali. In tal caso , l'irap va pagata nella misura del 4,25% (o della diversa aliquota stabilita dalla regione) e la dichiarazione va presentata.

  10. #10
    vincenzo0 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    524

    Predefinito

    Naturalmente, nel caso sopra specificato, tale ulteriore agevolazione (esenzione da tassazione per i compensi a terzi fino a 7.500 euro) non é prevista, poiché si tratta di maestri di banda musicale, e quindi, non si tratta di maestri un associazione sportiva dilettantistica (ad es. maestri di tennis).

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15