Spero almeno di riuscire ad essere chiara considerata la mia scarsa esperienza in fatto di dichiarazioni di persone fisiche
Il caso che mi accingo a condividere con Voi è il seguente.
Per i redditi 2005 il consulente di un agente assicurativo ha presentato il mod. Unico ponendo interamente a carico del contribuente gli oneri per 1° figlio, ignorando che il 50% di tali oneri erano stati messi anche a carico della moglie; la stessa situazione si è verificata per i redditi 2006.
Prendo in mano la situazione di entrambi i coniugi, lascio stare i 730 della sig.ra, e ritengo di dover provvedere ad inviare un'integrativa almeno per i redditi 2006 del marito rettificando con il 50% in meno il carico per 1°figlio (per il 2005 sono fuori tempo e quindi speriamo di essere graziati...); tuttavia la situazione che mi ritrovo è la seguente:
1) dall'Unico presentato per il 2005 scaturiva un credito di circa 850 euro, chiesti a rimborso euro 500 (non ancora ottenuto) e portati in compensazione e/o detrazione il residuo 350. Nell'integrativa all'unico 2006, non potendo rettificare il 2005, e considerato che il vecchio consulente aveva riportato i 350 nel primo invio (non utilizzati in compensazione), devo (e posso) inserire questo credito per quanto scaturisca da dichiarazioni precedenti errate?
2) rettificando la dichiarazione mi ritrovo con un debito per add.le regionale di 20 euro e con un credito irpef di 10 euro (che sommato ai famigerati 350 euro mi porterebbero il credito 2006 a 360), posso compensare add.le, sanzioni ed interessi con il credito irpef 2005?
3) Il cliente ha cessato l'attività il 31/12/2006, l'unico 2007 riporta la causa di esclusione degli studi di settore per il motivo indicato ma porta barrato il quadro degli Indicatori economici per quanto quest'ultimo risulti a zero, il software della SOGEI non mi consente di inviare il modulo a zero e dalle istruzioni A.E. non è chiaro se il soggetto che rientrano nella casistica che vi ho illustrato siano obbligati a presentare gli Indicatori; forzo l'invio del quadro a zero o posso non presentarlo affatto?
4) e qui è tostissima... rigo IQ 13: oneri diversi di gestione, mi ritrovo nel primo invio dell'unico per il 2006, 80 euro a loro volta riportati dall'unico per il 2005 di cui non ho traccia, ovverosia non ho idea di cosa si possa trattare (complice la mia ignoranza), li indico lo stesso nell'integrativa o è preferibile eliminarli?
5) nell'unico per il 2007 che presenterò immediatamente dopo l'integrativa posso procedere a riportare i 360 euro di credito (350 credito 2005 (non veritiero) + 10 euro 2006?
Un grosso ringraziamento, fosse solo per l'impegno nella noiosissima lettura...: