Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Detrazione fiscale...dovere del commercialista??

  1. #1
    makkiette è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    3

    Predefinito Detrazione fiscale...dovere del commercialista??

    Spero di trovare qualcuno ke mi possa rincuorare davvero!!Premetto che sono figlia di genitori divorziati con regolare sentenza. Qualche tempo fa è arrivata a casa una "multa" da parte dell'agenzia delle entrate perche dal 2002 mia madre ha sempre detratto completamente le mie spese dalla sua dichiarazione...mentre in realtà ne avrebbe dovuto detrarre solo il 50%...in quanto la parte mancante era detratta da mio padre!! Sia io che mia madre (ammetto la nostra ignoranza in tal campo!!) non ne eravamo assolutamente a conoscenza!!!E per di più in questi anni ho vinto borse di studio all'università e proprio in questi giorni ho saputo ke i controlli di reddito sul mio certificato isee hanno dato esito negativo (e suppongo che il problema sia quello....visto che per il resto dovrebbe essere tutto a posto). La mia domanda è chi ha commesso l'errore? Cioè non è dovere del fiscalista accertarsi quanto detrarre, se detrarre e cosa detrarre?? (dato che conosce bene la mia situazione e ha i documenti necessari in mano).....o era dovere di mia madre sapere che io potevo essere detratta solo al 50% ???Ma se una donna non ha dimistichezza in certi ambiti è ovvio che certe cose non le sappia!!Se al termine dei controlli risultassero da annullare le borse di studio percepite in questi anni.....io sarei tenuta a restituire il doppio di quanto percepito e per me è davvero assurdo visto che ho affidato la mia contabilità a gente (si presume) esperta!!!
    Aspetto delle vostre risposte......mi sa che nel mio caso ho bisogno di consulenza legale-commerciale!!

    P.S. per quanto riguarda le dichiarazioni dei redditi in questi anni abbiamo sempre fatto riferimento al CAAF del nostro Comune!
    Grazie mille in anticipo...in attesa delle vostre risposte.
    Ultima modifica di makkiette; 10-10-08 alle 05:28 PM

  2. #2
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Non so se il commercialista a cui vi siete rivolte sia stato messo al corrente della situazione familiare, comunque era certamente compito suo sapere se e cosa poteva essere detratto.
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  3. #3
    makkiette è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Di sicuro sa tutto...ha avuto la sentenza perche doveva calcolare anche il mantenimento per la dichiarazione (come tante altre piccole cose)....quindi mi confermi che se dai controlli che sono in atto (come ho capito) risultassero nulle le mie borse di studio, posso pretendere che la somma venga restituita dal fiscalista?? Anche se mi sono rivolta ad un CAAF e non ad un commercialista privato?

  4. #4
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    sicurmanente si
    una curiosità hai pagato il caaf?

  5. #5
    makkiette è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Che io sappia no (anche se in genere di queste cose se ne occupa mia madre).
    Grazie mille per il conforto cmq
    E' da giorni che dormo malissimo pensando a cosa uscirà fuori alla fine dei controlli!!

  6. #6
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da makkiette Visualizza Messaggio
    Che io sappia no (anche se in genere di queste cose se ne occupa mia madre).
    Grazie mille per il conforto cmq
    E' da giorni che dormo malissimo pensando a cosa uscirà fuori alla fine dei controlli!!

    I CAAF sono coperti da assicurazione per gli eventuali errori commessi, sempre che si riesca a dimostrare che non hanno considerato alcuni dati riportati dalla documentazione che ha loro consegnato il contribuente.
    In bocca al lupo
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  7. #7
    emyro65 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Scusa ma se le tue spese le aveva sostenute interamente tua madre, come faceva tuo padre ad avere copia dei documenti per poterseli detrarre?
    Mi sembrava di ricordare che, anche se i figli sono a carico dei genitori al 50% (sposati o divorziati non fa differenza) se una spesa è sostenuta interamente da uno dei due genitori, è chi ha sostenuto la spesa che si porta in detrazione l'importo.
    Tuo padre passa un mantenimento anche a tua madre o lei lavora?

Discussioni Simili

  1. delega cassetto fiscale commercialista
    Di tanigichi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-02-14, 06:00 PM
  2. dovere di un socio in una s.r.l.
    Di staledi nel forum Diritto Societario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-08-12, 08:22 AM
  3. ruolo commercialista, fiscale
    Di vincenzo.mina nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-10-11, 10:01 AM
  4. cassetto fiscale personale del commercialista
    Di sciage nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 03-12-10, 05:35 PM
  5. Dovere di informativa ex art. 2381 c.5 anche per le srl?
    Di moccio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-07-10, 08:07 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15