A febbraio 2007 un commerciante è decaduto e la figlia ha deciso di proseguire l'attività; purtroppo il precedente consulente non ha provveduto ha chiudere la P.IVA del defunto così sino a fine gennaio 2008 la figlia ha continuato ad utilizzare la P.IVA del padre e a febbraio ha aperto propria P. IVA(il tutto è più complicato poichè vari modelli di variazione dati sono stati presentati all'agenzia delle entrate ma poi nei fatti fatture e scontrini riportano nome e P.IVA del defunto). Ora il modello unico 2008 è stato presentato a nome del defunto con codice carica 7 per tutto l'anno e comunque il problema è del precedente consulente; io invece, che tengo questa contabilità da giugno 2008, non sò cosa fare per il mese di gennaio 2008 dove ancora tutte le fatture riportano i dati del defunto, cioè ai fini dell'unico 2009 cosa dovò fare? spero di essere stata abbastanza chiara ma è una situazione difficile da spiegare