Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: iniziativa immobiliare

  1. #1
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito iniziativa immobiliare

    Ciao !!

    Un cliente mi ha comunicato che, avendo della liquidità disponibile, vorrebbe acquistare un immobile abitativo per affittarlo ad una srl.
    Questa operazione potrebbe essere ripetuta anche per un altro immobile sempre abitativo, e sempre da acquistare.

    Mi ha chiesto se è meglio svolgere questa attività come persona fisica senza p.i. o se come srl (ha escluso il caso di impresa individuale).

    Io ho risposto che dipende dalle intenzioni: è chiaro che se volesse vendere l'immobile dopo 5 anni la situazione penderebbe un po' più verso la gestione in maniera privata, ma nell'incertezza io gli farei costituire una srl immobiliare.

    Voi avete avuto modo di mettervi davanti ad una scelta simile ?

    ciao

  2. #2
    righetti è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    50

    Predefinito R:

    io invece trattandosi di immobili abitativi li lascierei nella sfera privata, infatti, inserendoli in società non vi sono vantaggi nè di Iva (l'Iva è indetraibile in quanto genera operazioni esenti) nè di imposte dirette (gli abitativi delle imprese sono tassati a forfait come quelli dei privati).
    lasciandolo come privato si evitano studi di settore, società di comodo e plusvalenze su cessione oltre i 5 anni.
    Pertanto, secondo me, la convenienza ad intestare immobili abitativi a società può derivare solo da motivi extrafiscali.

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Effettivamente la tua idea è da condividere, ma non sono d'accordo su questo

    Citazione Originariamente Scritto da righetti Visualizza Messaggio
    (gli abitativi delle imprese sono tassati a forfait come quelli dei privati).
    infatti, nel mio caso si tratterebbe di una srl immobiliare d gestione, e gli immobili, ancorchè abitativi, sarebbero "strumentali", non "patrimonio".

    ciao e grazie

  4. #4
    righetti è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    50

    Predefinito R:

    ok pensavo li affittasse ad uso abitativo ...se invece li affitta a uso ufficio cambia il regime imposte dirette e allora anche io condivido la tua opinione (perlomeno si scala gli interessi..anche se deve pagare la gestione di una società) però darei sempre una occhiata a studi di settore e soprattutto a società di comodo.
    ciao

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da righetti Visualizza Messaggio
    ok pensavo li affittasse ad uso abitativo ...se invece li affitta a uso ufficio cambia il regime imposte dirette e allora anche io condivido la tua opinione (perlomeno si scala gli interessi..anche se deve pagare la gestione di una società) però darei sempre una occhiata a studi di settore e soprattutto a società di comodo.
    ciao
    Perdonami, ma l'immobile di una srl immobiliare è "bene strumentale" anche se affittato ad uso abitativo no? Cosa mi sfugge ??

  6. #6
    righetti è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    50

    Predefinito R:

    Gli immobili di una srl immobiliare partecipano al reddito d'impresa secondo le regole ordinarie (costi e ricavi) solo se sono a) strumentali x natura o per destinazione oppure b) immobili merce. in caso contrario sono immobili patrimonio e si applica l'art. 90 (tassazione a forfait simile a quella prevista per i privati).

  7. #7
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,638

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da righetti Visualizza Messaggio
    Gli immobili di una srl immobiliare partecipano al reddito d'impresa secondo le regole ordinarie (costi e ricavi) solo se sono a) strumentali x natura o per destinazione oppure b) immobili merce. in caso contrario sono immobili patrimonio e si applica l'art. 90 (tassazione a forfait simile a quella prevista per i privati).
    Sono d'accordo.
    Per l'eventuale società attenzione alla norma sulle società di comodo, agli studi di settore...
    Occorre valutare bene. Ci vuole proprio uno studio approfondito

Discussioni Simili

  1. Immobiliare e c/c
    Di Italo 52 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-04-12, 08:39 AM
  2. IVA e immobiliare
    Di Niccolò nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-03-12, 11:36 AM
  3. Immobiliare
    Di RAGGG. nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-12-11, 02:39 PM
  4. Iva immobiliare
    Di RAGGG. nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-02-10, 05:03 PM
  5. Immobiliare
    Di RINO21 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-02-09, 12:30 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15