Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Commercialista incivile

  1. #1
    Kaimano è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    7

    Predefinito Commercialista incivile

    Dopo un paio di problemini irrisolti, ho deciso di cambiare commercialista.
    Questo, alla mia richiesta di andarmene, mi ha dato dello stronzo ecc.
    Chiedo cortesemente se ci sono modi per insegnare la buona educazione a questo "dottore".
    Grazie

  2. #2
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Usare solamente la buona educazione. Se non ti ritieni soddisfatto è nel tuo diritto cambiare il professionista che ti assiste. Nulla lo vieta e lui non può opporsi.

    PS. Ho risposto basandomi solo sulla tua versione dei fatti. E ricordi che la maleducazione non paga.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  3. #3
    popfly è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    40

    Predefinito

    si aggiunga: il professionista può chiedere di concludere le sole pratiche che ha già iniziato.

  4. #4
    Kaimano è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    7

    Predefinito Etica

    Ho chiesto a questo "commercialista" di accompagnarmi passo passo nelle mie prime esperienze di professionista autonomo e gli ho spiegato che , essendo stato per molti anni un dipendente, la mia primaria necessità era proprio quella di essere seguito, ovviamente non nella parte gestionale amministrativa, ma almeno per ciò che riguardava le varie scadenze.
    Dopo aver avuto precisa promessa che ciò che io chiedevo sarebbe accaduto e, dopo aver ricevuto uno scadenzario relativo gli oneri fiscali, ho accettato la collaborazione di quel "commercialista". Solo dopo due anni di collaborazione mi sono trovato con un addebito bancario di una tassa non segnata nello scadenzario e, per fortuna, avevo sul conto corrente sufficiente denaro per coprire l'uscita perché nessuno dello studio del "commercialista" mi aveva avvertito. Ho di conseguenza ribadito col "dottore" che era mia importante necessità essere seguito come avevo chiesto, di tutta risposta , circa due mesi dopo mi viene fatta saltare una importante dichiarazione relativa all'esenzione iva. A questo punto , dopo soli due anni di collaborazione, ho chiesto di andarmene e di consegnarmi tutti i documenti alla chiusura del 2008. In risposta mi è stato fatto firmare una dichiarazione in cui sollevavo il "commercialista" da ogni responsabilità ed in più non mi ha chiuso il 2008, cosa che ho dovuto far fare a mie spese dall'associazione artigiana che ora mi sta seguendo. Alla richiesta assolutamente educata e fatta con modi miti, sia io che il ragioniere che ho passato al telefono per avere ciò che mi spettava, cioè le ricevute dei versamenti delle tasse e la chiusura del 2008, il "commercialista" ha risposto investendoci di insulti ed offese e ci ha detto di scaricare i versamenti dal sito delle entrate ed ha negato la chiusura del 2008. Io so che esiste un Ordine dei commercialisti e non desidero che questo incivile possa fregare altri lavoratori come me.
    Se mi si sconsiglia una denuncia all'Ordine, chiedo cortesemente come divulgare il nome di questo infame senza subire ulteriori danni.
    Grazie

  5. #5
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kaimano Visualizza Messaggio
    Ho chiesto a questo "commercialista" di accompagnarmi passo passo nelle mie prime esperienze di professionista autonomo e gli ho spiegato che , essendo stato per molti anni un dipendente, la mia primaria necessità era proprio quella di essere seguito, ovviamente non nella parte gestionale amministrativa, ma almeno per ciò che riguardava le varie scadenze.
    Dopo aver avuto precisa promessa che ciò che io chiedevo sarebbe accaduto e, dopo aver ricevuto uno scadenzario relativo gli oneri fiscali, ho accettato la collaborazione di quel "commercialista". Solo dopo due anni di collaborazione mi sono trovato con un addebito bancario di una tassa non segnata nello scadenzario e, per fortuna, avevo sul conto corrente sufficiente denaro per coprire l'uscita perché nessuno dello studio del "commercialista" mi aveva avvertito. Ho di conseguenza ribadito col "dottore" che era mia importante necessità essere seguito come avevo chiesto, di tutta risposta , circa due mesi dopo mi viene fatta saltare una importante dichiarazione relativa all'esenzione iva. A questo punto , dopo soli due anni di collaborazione, ho chiesto di andarmene e di consegnarmi tutti i documenti alla chiusura del 2008. In risposta mi è stato fatto firmare una dichiarazione in cui sollevavo il "commercialista" da ogni responsabilità ed in più non mi ha chiuso il 2008, cosa che ho dovuto far fare a mie spese dall'associazione artigiana che ora mi sta seguendo. Alla richiesta assolutamente educata e fatta con modi miti, sia io che il ragioniere che ho passato al telefono per avere ciò che mi spettava, cioè le ricevute dei versamenti delle tasse e la chiusura del 2008, il "commercialista" ha risposto investendoci di insulti ed offese e ci ha detto di scaricare i versamenti dal sito delle entrate ed ha negato la chiusura del 2008. Io so che esiste un Ordine dei commercialisti e non desidero che questo incivile possa fregare altri lavoratori come me.
    Se mi si sconsiglia una denuncia all'Ordine, chiedo cortesemente come divulgare il nome di questo infame senza subire ulteriori danni.
    Grazie
    Se quello che è stato scritto è vero, ci sono i Commissariati e le Procure per risolvere la questione.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  6. #6
    kennedy08 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    847

    Predefinito

    Perche' non stendiamo un velo peloso.
    Le streghe hanno smesso di esistere quando noi abbiamo smesso di bruciarle.
    Voltaire

  7. #7
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    mmm ... mi sembra strana una reazione così feroce ... e nn credo sia questo il posto dove sentire una sola campana
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  8. #8
    pettirosso è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    684

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    mmm ... mi sembra strana una reazione così feroce ... e nn credo sia questo il posto dove sentire una sola campana
    quoto in pieno
    può essere anche un troll

  9. #9
    Lolly74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Gabicce Mare
    Messaggi
    836

    Predefinito

    credo che come ha già detto Swami, questo non è il luogo dove sentire una sola campana.

    Ma un salto all'ordine dei commercialisti per vedere se si può sistemare la cosa in via tranquilla io lo farei.
    Lorena

    Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima. (Einstein)

  10. #10
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lolly74 Visualizza Messaggio
    credo che come ha già detto Swami, questo non è il luogo dove sentire una sola campana.

    Ma un salto all'ordine dei commercialisti per vedere se si può sistemare la cosa in via tranquilla io lo farei.
    Non conosco nel dettaglio i compiti dell'ordine, ma non mi sembra ci siano comportamenti professionalmente scorretti.

    La comunicazione delle imposte da dover di volta in volta liquidare, è molto soggettiva: nel caso in cui un consulente non riesca a contattare il cliente cosa deve fare? Tra pagare e non pagare a chi spetta la scelta? Se non è stato specificato niente tra le parti, la scelta di quale sia il comportamento migliore, è indubbiamente personale.
    Una volta ritirato l'incarico, il commercialista ha restituito i documenti, ha interrotto il suo operato alla data di cessazione del rapporto professionale, ha consigliato al nuovo consulente (che tra l'altro poteva anche evitare la richiesta) di reperire copia dei versamenti dal cassetto fiscale del contribuente.

    Riguardo le beghe personali, non credo sia compito dell'Ordine richiamare un iscritto per dirgli di essere educato. Anche perchè, se l'accusa non è dimostrata, credo che una denuncia per diffamazione parta in automatico.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. commercialista in srl
    Di LM333333 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-04-11, 06:19 PM
  2. Neo Commercialista
    Di dotto_re nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-11-10, 05:30 PM
  3. commercialista
    Di sasaweb nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-06-09, 11:13 AM
  4. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-05-09, 05:45 PM
  5. Commercialista CAF
    Di iva nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 16-11-07, 05:33 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15