Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Minusvalenze da autoconsumo

  1. #1
    Consulente è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    95

    Predefinito Minusvalenze da autoconsumo

    Salve a tutti Relativamente alla deducibilità delle minusvalenze si può ritenere che le stesse non siano deducibili in caso di autoconsumo (nell'ipotesi più frequente, nel mio caso, quando vi è cessazione di attività) dei beni mobili strumentali acquistati dopo il 4/7/2006, sia per quanto riguarda il reddito di impresa (es. agente di commercio) sia per quanto riguarda il reddito da lavoratore autonomo. Per assurdo quindi, le plusvalenze per autoconsumo sono tassate mentre le minusvalenze sono indeducibili. Il CNDC, però, ha sostenuto, con la CIRCOLARE N. 1/IR DEL 12 MAGGIO 2008, nelle note al paragrafo 2, che "Per quanto concerne le minusvalenze da autoconsumo o da destinazione a finalità estranee all’esercizio dell’attività di beni mobili
    strumentali, le stesse rilevano soltanto se intervenute dal 4 luglio 2006, relativamente a beni acquistati dalla medesima data. Alla
    luce del principio di affidamento sopra richiamato, dette minusvalenze dovrebbero essere deducibili anche se derivano da atti
    posti in essere successivamente al 1° gennaio 2007, data di abrogazione della disposizione che attribuiva rilevanza alle stesse.". Si potrebbe quindi correttamente sostenere che le minusvalenze da autoconsumo di beni strumentali sono deducibili per un lavoratore autonomo mentre non lo sono per un agente di commercio che produce reddito d'impresa?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Consulente Visualizza Messaggio
    Si potrebbe quindi correttamente sostenere che le minusvalenze da autoconsumo di beni strumentali sono deducibili per un lavoratore autonomo mentre non lo sono per un agente di commercio che produce reddito d'impresa?
    No.
    Si può sostenere invece che esse non rilevano se intervenute su beni acquistati prima del 4/7, a prescindere dal soggetto.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Consulente è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    95

    Predefinito

    Quindi sbaglia il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti? Potrei aggirare l'ostacolo, sia per l'agente che per il libero professionista, cedendo ad un terzo i beni (terzo che non dev'essere un famigliare). Un po' problematico nel caso in cui sia un'autovettura considerando i costi per il passaggio di proprietà...
    Ultima modifica di Consulente; 07-04-09 alle 11:20 AM

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Ovviamente no; sicuramente si tratta di una errata interpretazione sua.

    La cessione ad un terzo va valutata nella convenienza economica.

    saluti

    Citazione Originariamente Scritto da Consulente Visualizza Messaggio
    Quindi sbaglia il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti? Potrei aggirare l'ostacolo, sia per l'agente che per il libero professionista, cedendo ad un terzo i beni (terzo che non dev'essere un famigliare). Un po' problematico nel caso in cui sia un'autovettura considerando i costi per il passaggio di proprietà...
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    Consulente è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    95

    Predefinito

    Errata interpretazione mia o del CNDC? Quanto riportato nella circolare non mi sembra non chiaro... fa riferimento alle minusvalenze da autoconsumo...

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Consulente Visualizza Messaggio
    Errata interpretazione mia o del CNDC? Quanto riportato nella circolare non mi sembra non chiaro... fa riferimento alle minusvalenze da autoconsumo...
    Tua, ovviamente....

    So che è chiaro che fa riferimento alle miunusvalenze da autoconsumo; quello che forse ti è sfuggito è che fa riferimento ai beni acquistati dal 4/7.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    Consulente è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    95

    Predefinito

    A dire il vero, nel mio messaggio iniziale faccio riferimento esplicito a beni acquistati dopo il 4/7/2006....
    Detto ciò, PER I BENI ACQUISTATI DOPO IL 4/7/06, un lavoratore autonomo può considerare deducibile la minusvalenza da autoconsumo, alla luce dell'interpretazione del CNDC?

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Consulente Visualizza Messaggio
    A dire il vero, nel mio messaggio iniziale faccio riferimento esplicito a beni acquistati dopo il 4/7/2006....
    Detto ciò, PER I BENI ACQUISTATI DOPO IL 4/7/06, un lavoratore autonomo può considerare deducibile la minusvalenza da autoconsumo, alla luce dell'interpretazione del CNDC?
    Assolutamente no.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    Consulente è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    95

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Tua, ovviamente....

    So che è chiaro che fa riferimento alle miunusvalenze da autoconsumo; quello che forse ti è sfuggito è che fa riferimento ai beni acquistati dal 4/7.

    ciao

    Sulla base dell'ultima tua risposta e con quello che riporto in citazione, non riesco a capire cosa intendevi con quanto citato... per i beni acquistati dal 4/7 il CNDC dice che le relative minus dovrebbero essere deducibili....

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Consulente Visualizza Messaggio
    Sulla base dell'ultima tua risposta e con quello che riporto in citazione, non riesco a capire cosa intendevi con quanto citato... per i beni acquistati dal 4/7 il CNDC dice che le relative minus dovrebbero essere deducibili....
    Le minusvalenze realizate in sede di autoconsumo del bene non sono deducibili, ex art. 54 comma 1bis1 del Tuir.

    Non lo dico mica io ....
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. Trasformazione snc in srl: plusvalenze e minusvalenze
    Di Niji nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-11-12, 04:55 PM
  2. Minusvalenze risparmio gestito
    Di carloargento nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-07-09, 02:58 PM
  3. Minusvalenze Indeducibili e Irap
    Di shailendra nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-06-09, 06:41 PM
  4. Minusvalenze ammortizzabili?
    Di Niccolò nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-01-09, 04:41 PM
  5. minusvalenze e plusvalenze professionista
    Di cinzia2642 nel forum Studi di settore
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-05-07, 04:33 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15