Pagina 2 di 3 PrimaPrima 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: credito iva 4° trimestre

  1. #11
    ZLATAN72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    LECCE
    Messaggi
    425

    Predefinito

    Facciamo un esempio numerico: debito 2° trimestre € 100,00 debito 3° trimestre € 150,00 credito del 4° trimestre € 80.
    I versamenti del 2 e 3 trimestre non sono versati . Il contribuente mi dice che forse vorrà fare il ravvedimento operoso entro il 30/09/09 ;oggi voi compensereste quel credito iva di € 80 con altri tributi che ovviamente sono già in scadenza?

  2. #12
    maxpatti79 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Catania
    Messaggi
    323

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZLATAN72 Visualizza Messaggio
    Facciamo un esempio numerico: debito 2° trimestre € 100,00 debito 3° trimestre € 150,00 credito del 4° trimestre € 80.
    I versamenti del 2 e 3 trimestre non sono versati . Il contribuente mi dice che forse vorrà fare il ravvedimento operoso entro il 30/09/09 ;oggi voi compensereste quel credito iva di € 80 con altri tributi che ovviamente sono già in scadenza?
    Senza la certezza del ravvedimento, io no, i miei colleghi del forum si.

  3. #13
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZLATAN72 Visualizza Messaggio
    Facciamo un esempio numerico: debito 2° trimestre € 100,00 debito 3° trimestre € 150,00 credito del 4° trimestre € 80.
    I versamenti del 2 e 3 trimestre non sono versati . Il contribuente mi dice che forse vorrà fare il ravvedimento operoso entro il 30/09/09 ;oggi voi compensereste quel credito iva di € 80 con altri tributi che ovviamente sono già in scadenza?
    si, xkè con ravvedimento o avviso bonario o altro ... i pagamenti di quei trimestri a debita andranno fatti e quel credito esiste ... poi sul "da farsi" dipende dalle cifre e dal cliente
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  4. #14
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,043

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    si, xkè con ravvedimento o avviso bonario o altro ... i pagamenti di quei trimestri a debita andranno fatti e quel credito esiste ... poi sul "da farsi" dipende dalle cifre e dal cliente
    Quoto.
    Il credito annuale esiste a prescindere dai versamenti dei trimestri precedenti.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #15
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Quoto.
    Il credito annuale esiste a prescindere dai versamenti dei trimestri precedenti.

    ciao
    GRAZIE!
    stavo andandoci in paranoia
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  6. #16
    maxpatti79 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Catania
    Messaggi
    323

    Predefinito

    un'informativa seac mi dice: l’omesso versamento periodico, in mancanza della regolarizzazione tramite il ravvedimento operoso, si riflette sulla determinazione del saldo “annuale”. Infatti, non potendo ricomprendere a rigo VL29 (ammontare dei versamenti effettuati) il saldo a debito della liquidazione periodica non versato, il saldo “annuale” di rigo VL33/VL32 risulta di fatto maggiorato/diminuito dell’IVA periodica non versata. L’importo così determinato però non è il vero saldo annuale! Si pensi alle conseguenze connesse con l’eventuale rateizzazione o al riporto nell’anno successivo. Al fine di poter “chiudere” correttamente il mod. IVA 2009 e soprattutto di consentire al contribuente il ricorso al ravvedimento operoso, è opportuno avere un riscontro dal cliente in merito al comportamento che intende assumere.
    Ma forse lo interpreto male io.

  7. #17
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    quindi tu mi prendi gli omessi versamenti delle liquidazioni infra-annuali, li metti nel calderone dell'iva annuale e rateizzi il tutto in comode rate da marzo a novembre col codice 6099? :-o
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  8. #18
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da swami Visualizza Messaggio
    quindi tu mi prendi gli omessi versamenti delle liquidazioni infra-annuali, li metti nel calderone dell'iva annuale e rateizzi il tutto in comode rate da marzo a novembre col codice 6099? :-o
    Credo sia il modo migliore per ricevere posta
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  9. #19
    swami è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    2,348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Credo sia il modo migliore per ricevere posta
    lo so ... anke xchè se a debito in VH nn corrisponde F24, l'avviso bonario esce sicuro ...
    La pubblicita' ci mette nell'invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto. (Brad Pitt in "Fight Club", 1999)

  10. #20
    maxpatti79 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Catania
    Messaggi
    323

    Predefinito

    Allora non vedo qual è il motivo d'inserire in dichiarazione iva i versamenti realmente effettuati. Quindi in poche parole se ho un debito iva di 1000 per tre trimestri e un credito di 100 nel quarto trimestre avrò un credito annuale di 100, anche se non ho versato 3000, non mi convince ma avendo tanti pareri di certo sono io a sbagliare.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Richiesta credito iva del I trimestre 2012 per compensazione
    Di giuseppe7782 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 08-05-12, 07:54 PM
  2. Iva a credito primo trimestre..
    Di conslavoro nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 06-05-10, 10:59 AM
  3. credito iva 4 trimestre
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-02-09, 07:10 PM
  4. Iva iv° trimestre
    Di simysimy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 17-02-09, 12:09 PM
  5. Iva 4 Trimestre
    Di LOGOSISTEMI nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-03-08, 10:17 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15