Buona sera a tutti...

2 soci con partecipazione azionaria pari al 25% (diritto di voto, quindi partecipazione qualificata) hanno intenzione di cedere circa l'8% alle figlie, in modo da scendere sotto il 20% e avere una partecipazione non qualificata.

La domanda che volevo porre Ŕ questa: quale disciplina applicare alla plusvalenza (sono tutte persone fisiche) in capo ai cedenti?? partecipazione non qualificata??

grazie