Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Detrazione figli a carico - scrupolo

  1. #1
    DottorDestino è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    10

    Predefinito Detrazione figli a carico - scrupolo

    Non l'ho mai fatto perchè mi è sempre sembrato contro ogni logica ma non ho trovato nelle istruzioni indicazioni contro la seguente interpretazione:
    cito testualmente "Colonna 7 (percentuale di detrazione spettante): utilizzate questa casella per indicare la percentuale di detrazione che vi spettaper ogni familiare a vostro carico....
    ....Tuttavia i genitori possono decidere di comune accordo di attribuire l’intera detrazione al genitore con reddito complessivo più elevato per evitare che la detrazione non possa essere fruita in tutto o in parte dal genitore con il reddito inferiore.".
    La domanda che mi pongo è la seguente: posso indicare una percentuale diversa per ogni figlio o familiare a carico? Tipo 50% ad un figlio e 100% ad un altro figlio?.
    Caso: Contribuente con reddito da lavoro autonomo pari a € 12.000,00. Coniuge con solo reddito da fabbricati pari ad € 586,00
    procedura seguita: coniuge a carico, 100% di detrazioni per due figli a carico al dichiarante. risultato il dichiarante non paga IRPEF, il coniuge paga IRPEF.
    Se applico il 50% ad entrambi: il dichiarante pagherebbe ed il coniuge no.
    Se applicassi per un figlio il 100% e per un altro figlio il 50% nessuno dei due pagherebbe. Secondo voi, per evitare che la detrazione non possa essere fruita in tutto o in parte dal genitore con il reddito inferiore potrei appicare le detrazioni in misura diversa???. Il software non ha nulla in contrario.
    Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

  2. #2
    RENA84 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    Non sembra possibile che un figlio possa essere in tutto o in parte a carico di un coniuge che è già a carico dell'altro coniuge !!!

  3. #3
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    In effetti la situazione risultrebbe un pochino anomala. Io personalmente non lo farei!
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  4. #4
    DottorDestino è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RENA84 Visualizza Messaggio
    Non sembra possibile che un figlio possa essere in tutto o in parte a carico di un coniuge che è già a carico dell'altro coniuge !!!
    In effetti hai ragione ma presentando due dichiarazioni separate ho la possibilità di indicare le detrazioni al 50% tra i due coniugi anche se uno dei due risulta a carico dell'altro avendo un reddito inferiore a 2840,00 €.
    Comprendo che è illogico ma spesso il fisco non ha nulla a che vedere con la logica. Quello che vorrei capire è se posso indicare percentuali di detrazione diversa tra i due figli e francamente non mi sembra che le istruzioni lo vietino. E finché vige questo sistema mi pare che tutto ciò che non è vietato è permesso.

  5. #5
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DottorDestino Visualizza Messaggio
    Quello che vorrei capire è se posso indicare percentuali di detrazione diversa tra i due figli e francamente non mi sembra che le istruzioni lo vietino. E finché vige questo sistema mi pare che tutto ciò che non è vietato è permesso.
    Questo è possibile....
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  6. #6
    DottorDestino è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Patty76 Visualizza Messaggio
    Questo è possibile....
    Patty, la tua risposta è talmente secca che mi fa provare vergogna di aver posto la domanda. Io sarei daccordo con te ma mi sorgono un pò di dubbi.
    Come si giustifica il fatto che un figlio sia a carico al 100% e l'altro è a carico al 50%.
    Il solo scopo di "evitare che la detrazione non possa essere fruita in tutto o in parte dal genitore con il reddito inferiore" è sufficiente ?
    L'AdE, secondo te, avrebbe da ridire ?
    Ti ripeto non avrei problemi ad indicare le detrazioni, come ho sempre fatto, cioè applicando la stessa detrazione per tutti i soggetti a carico.
    Utilizzo questa discussione come metro di confronto tra diverse interpretazioni.
    Ti ringrazio comunque per la disponibilità.

  7. #7
    RENA84 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    Le istruzioni dicono:

    ......La detrazione spetta per intero ad uno solo dei genitori quando l’altro genitore è fiscalmente a carico del primo e nei seguenti altri
    casi:......



    Quindi insisto nel dire che se un coniuge ha a carico l'altro coniuge è obbligato a mettersi a carico i figli al 100%

  8. #8
    ZLATAN72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    LECCE
    Messaggi
    415

    Predefinito detrazioni diverse per 2 figli

    Mi aggancio a questo post per esporre il mio caso: 2 coniugi hanno i seguenti redditi :
    a) Marito: partecipazione in sas ordinaria € 4.500,00,
    b) Moglie : fabbricati € 850,00

    Ipotesi a) Marito con moglie a carico e 2 figli al 100%: Risultato=Marito non paga, Moglie paga

    Ipotesi b) Marito senza moglie a carico con 2 figli al 50% ed altro 50% al coniuge: Risultato =Marito paga , Coniuge non paga

    Ipotesi c) marito senza moglie a carico con 1 figlio al 100% ed un altro al 50% e restante 50% alla moglie: Risultato = Marito non paga , Coniuge non paga.

    Io sarei per l'ipotesi C, in quanto nelle istruzione non è vietato utilizzare diverse percentuali di detrazione per diversi figli? Che ne pensate

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,909

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZLATAN72 Visualizza Messaggio

    Io sarei per l'ipotesi C, in quanto nelle istruzione non è vietato utilizzare diverse percentuali di detrazione per diversi figli? Che ne pensate
    Concordo.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. detrazione figli a carico
    Di jam nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-05-13, 12:19 PM
  2. detrazione figli a carico in 730
    Di DAFNE1982 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-05-12, 04:51 PM
  3. Detrazione figli a carico
    Di zevio nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13-06-09, 11:04 AM
  4. detrazione figli a carico
    Di allrag nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-06-09, 12:46 PM
  5. detrazione figli a carico
    Di fsdn2003 nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 11-10-07, 09:33 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15