Nel caso di immobili all'estero costruiti con soldi italiani, portati all'estero anni addietro. L'immobile non č mai stato dichiarato in RW, nč i capitali a suo tempo trasferiti. Cosa č opportuno fare in merito alla sanatoria (scudo fiscale) tenuto conto che sono passati pių di 5 anni. ?
L'immobile č in slovenia e la normativa dice che nei primi anni (credo 10) non si paga tasse e dopo sė. Quest'anno č il primo anno in cui č arrivato qualcosa dal fisco sloveno quindi vuol dire che sono passati 10 anni. Devo dichiarare anche in unico in Italia? E cosa? la rendita catastale (se esiste in slo) o cosa (valore reale immobile)?