Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: IRAP SRL e costi manodopera di terzi

  1. #1
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito IRAP SRL e costi manodopera di terzi

    Vi propongo questo caso.
    La società A SRL ha XX dipendenti che utilizza nello svolgimento della sua attività.
    I relativi costi del personale non sono deducibili ai fini IRAP.

    La stessa società A SRL ha stipulato un contratto con B SRL per la messa a disposizione saltuariamente del proprio personale. A SRL ogni anno fattura quindi la messa a disposizione del personale a B SRL.
    Per A SRL si tratta perciò di un ricavo.

    B SRL nella propria dichiarazione IRAP dovrà riprendere i costi in questione perché relativi appunto al personale. In questo modo però lo stesso costo sarebbe tassato tre volte:
    - una volta come costo in A SRL;
    - una volta come ricavo in A SRL per la fattura che viene emessa;
    - una volta come costo in B SRL per la fattura di acquisto che viene contabilizzata.

    La soluzione può essere la registrazione di una rettifica del costo del personale in A SRL anziché la contabilizzazione di un ricavo?

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,212

    Predefinito

    In prima battuta, propendo per l'irrilevanza IRAP del ricavo da ribaltamento dei costi del personale, poichè se non è deducibile il costo, per il principio di simmetria tributaria non è tassabile il ribaltamento su terzi dello stesso costo.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Giusta osservazione (quindi variazione solo IRAP per il ricavo in A SRL), però in capo alla società B come ci si comporta? Lo considereresti deducibile?

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,212

    Predefinito

    Propendo per l'indeducibilità IRAP anche per B, trattandosi comunque di costi del legati all'utilizzo in prestito del personale.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Il problema è che si paga l'IRAP due volte sulla stessa cosa....

  6. #6
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,212

    Predefinito

    Si, ma in proprozione alla quota di costo utilizzata, non due volte per intero, perchè il ricavo da ribaltamento del costo del personale, viene riclassificato sempre nella voce b 9) del C.E. agendo come elemento detrattivo del costo indeducibile IRAP.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  7. #7
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Quindi tu dici non di fare una variazione IRAP in dichiarazione ma di registrare il ricavo in rettifica nel B 9)?

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,212

    Predefinito

    Si, è così.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    dott.mamo è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    2,278

    Predefinito

    Ok, è l'unico modo per evitare la doppia imposizione però non so se potrebbe passare senza rilievi una eventuale verifica...

  10. #10
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,212

    Predefinito

    Il ribaltamento del costo del personale determina l'elisione del costo e questo va gestito con riduzione diretta del costo. Non vedo problema alcuno.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. IRAP non dovuta anche se il professionista si avvale di strutture di terzi
    Di nadia nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-07-12, 06:57 AM
  2. Costi IRAP
    Di massymessina nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-07-09, 05:17 AM
  3. Irap e costi indeducibili
    Di APOGEO nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-07-09, 03:43 PM
  4. irap costi per servizi
    Di cris nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 01-07-09, 01:27 PM
  5. Iva e costi su bollette intestate a terzi
    Di ConsulTM nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-10-08, 02:30 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15