Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: minimi e limite beni strumentali

  1. #1
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito minimi e limite beni strumentali

    mi è venuto un "dubbio":
    se compro un telefono cellulare lo posso portare in deduzione al 50% in quanto lo si considera promiscuo; ma non devo mica considerare questo 50% non concorre mica a formare i 15.000 euro di beni strumentali (limite nei 3 anni per non uscire dai minimi)?

    spero di esser stata chiara nell'esporre il quesito

  2. #2
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Se non ho capito male la domanda è riferita all'importo da considerare ai fini del limite dei beni strumentali, giusto? Se così la risposta è il 50% dell'imponibile del bene ad uso promiscuo.
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  3. #3
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito benu ad uso promiscuo e beni strumentali

    il periodo natalizio mi sta facendo sorgere molti dubbi !!! Help me !!

    allora...per i minimi è fissato il tetto dei 15.000 euro (in tre anni) di acquisto di beni strumentali.

    Ma se compro, ad es. un auto oppure un cellulare, devo considerarli beni ad uso promiscuo e quindi portare in detrazione solo il 50% del costo.

    Ma predetto 50% lo devo considerare anche ai fini del limite dei 15.0000 euro?
    In altre parole un bene ad uso promiscuo (quale ad esempio un'automobile) deve essere considerato anche strumentale?

    Grazie

  4. #4
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Si esatto, se ad uso promiscuo rileva per il 50% del relativo costo al netto dell'iva.
    Ciao
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  5. #5
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Si esatto, se ad uso promiscuo rileva per il 50% del relativo costo al netto dell'iva.
    Ciao
    grazie.
    Ma cosa determina la strumentalità di un bene?
    Quando va considerato un bene strumentale?

    Un cellulare lo considero strumentale al 50% del suo costo.....ma se acquisto della lampade a muro per rendere più carino lo studio (architetto)....sono strumentali o cosa?

    grazie
    Ultima modifica di sasergio; 20-12-09 alle 04:40 PM

  6. #6
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Tieni sempre presente il principio fondamentale della deducibilità dei costi, ossia l'inerenza, ovvio che se si tratta di lampade necessarie all'illuminazione dello studio nessuno può contestarti la deducibilità al 100% (a meno che non usi l'abitazione anche come studio e dunque c'è uso promiscuo); un bene si dice strumentale quando è necessario allo svolgimento dell'attività, senza il quale la stessa non potrebbe essere esercitata (ad esempio un'autovettura per il taxista). Se invece si tratta di un qualcosa di semplice ornamento è difficile giustificarne l'inerenza... Almeno questo è il mio punto di vista...
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  7. #7
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Tieni sempre presente il principio fondamentale della deducibilità dei costi, ossia l'inerenza, ovvio che se si tratta di lampade necessarie all'illuminazione dello studio nessuno può contestarti la deducibilità al 100% (a meno che non usi l'abitazione anche come studio e dunque c'è uso promiscuo); un bene si dice strumentale quando è necessario allo svolgimento dell'attività, senza il quale la stessa non potrebbe essere esercitata (ad esempio un'autovettura per il taxista). Se invece si tratta di un qualcosa di semplice ornamento è difficile giustificarne l'inerenza... Almeno questo è il mio punto di vista...
    e su questo concetto che mi sto scervellando
    svolgo la professione di architetto: se acquisto un'auto è considerato promiscuo e quindi detraggo il costo al 50%.
    Maperchè devo considerarlo anche strumentale? L'auto non è indispensabile per svolgere la professione di architetto!!
    Forse mi sono imbattuta in un circolo vizioso !!!

  8. #8
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasergio Visualizza Messaggio
    e su questo concetto che mi sto scervellando
    svolgo la professione di architetto: se acquisto un'auto è considerato promiscuo e quindi detraggo il costo al 50%.
    Maperchè devo considerarlo anche strumentale? L'auto non è indispensabile per svolgere la professione di architetto!!
    Forse mi sono imbattuta in un circolo vizioso !!!
    Promiscuo è l'uso di un bene che è utilizzato sia per la professione che nella sfera privata.
    Strumentale è un bene il cui utilizzo supera i 12 mesi.

    Ovviamente, un bene può essere sia strumentale che ad uso promiscuo.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  9. #9
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Promiscuo è l'uso di un bene che è utilizzato sia per la professione che nella sfera privata.
    Strumentale è un bene il cui utilizzo supera i 12 mesi.

    Ovviamente, un bene può essere sia strumentale che ad uso promiscuo.
    GRazie. Scusami se la mia replica Ti sembrerà stupida (non sono un'esperta in materia anche perchè svolgo un'altra professione):
    una cartuccia per la stampante dovrebbe essere un bene di consumo o qualcosa del genere; ma se la cartuccia "dura" più di un anno, il relativo costo lo dovrei considerare come strumentale?

  10. #10
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Dato l'importo esiguo nella pratica viene considerato come bene di consumo anche se la considerazione non è sbagliata...
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Limite 15000 Beni strumentali
    Di gi.gi nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 23-07-12, 01:32 PM
  2. Minimi:Limite beni strumentali e pag.rateale
    Di crisy nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-06-10, 04:21 PM
  3. regime di minimi e limite ai beni strumentali
    Di sasergio nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-11-08, 10:06 AM
  4. Limite beni non strumentali
    Di renzo nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 22-02-08, 11:23 PM
  5. calcolo limite dei beni strumentali per i contribuenti minimi
    Di bea69 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 30-01-08, 06:44 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15