Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Servizi intracee con IVA

  1. #1
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito Servizi intracee con IVA

    Acquisto comunitario con IVA addebitata.

    In questi casi, registro la fattura come un normale acquisto o devo integrare l'IVA? (la prestazione nel paese comunitario ha un'aliquota diversa rispetto a quella prevista in Italia per lo stesso servizio).

    Grazie
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  2. #2
    Giodef è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    104

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Acquisto comunitario con IVA addebitata.

    In questi casi, registro la fattura come un normale acquisto o devo integrare l'IVA? (la prestazione nel paese comunitario ha un'aliquota diversa rispetto a quella prevista in Italia per lo stesso servizio).

    Grazie

    Se ti hanno messo l'Iva è perchè probabilmente in Italia non sussiste il requisito della territorialità per quella prestazione.
    Per cui registrerei la fattura considerando l'Iva addebitata come costo accessorio.

  3. #3
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giodef Visualizza Messaggio
    Se ti hanno messo l'Iva è perchè probabilmente in Italia non sussiste il requisito della territorialità per quella prestazione.
    Per cui registrerei la fattura considerando l'Iva addebitata come costo accessorio.
    Il servizio è stato corrisposto nel paese estero (si tratta di prestazione alberghiera). Visto che non mi è mai capitato, mi chiedevo se in questi casi l'IVA del paese estero debba essere gestita come IVA o in altro modo.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,988

    Predefinito

    L'Iva sul servizio alberghiero fruito all'estero, va trattata contabilimente come onere accessorio di diretta imputazione.

    Dal 01/01/2010 cambia tutto però.

    Ti invito a partecipare alla prossima video conferenza di Sandro Cerato, riguardante NOVITA’ 2010: IVA NEI RAPPORTI CON L’ESTERO.

    Saluti
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 21-12-09 alle 04:31 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Fattura per servizi intracee. Per favore urgente.
    Di paolo67 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 27-01-16, 09:22 PM
  2. Operazioni Intracee
    Di Italo 52 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-02-12, 07:56 AM
  3. non imponibile intracee servizi
    Di guia2006 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-12-10, 02:12 PM
  4. Minimi intracee
    Di torino4 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-11-09, 02:02 PM
  5. Fattura servizi intracee
    Di ROMBODITUONO nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-11-08, 03:44 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15