Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: unico 2007

  1. #1
    nemis76 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3

    Predefinito unico 2007

    Buon giorno a tutti,
    mi e' arrivata un'imposta da pagare dall'ufficio delle entrate reltiva alla dichiarazione dei reddidi fatta nel 2006, premettendo che mi sono sposato
    a luglio 2006 mia maglie lavorava percependo un reddito basso quasi 5000,00,
    facendo i calcoli x 6 mesi non superava i 2500,00quindi l'assegno familiare
    mi veniva corrisposto da luglio in poi ,pero c'e un errore sul modello unico invece di 6 mesi a carico c'e scritto 12quindi x questo errore dovrei rimborsare circa 800.00 che non ho mai ricevuto dallo stato a chi mi posso rivolgere x reclamare?
    grazie x la disponibilita'

  2. #2
    RENA84 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    Il questito che poni non è chiaro, credo che tu voglia riferirti alla detrazione per coniuge a carico di 800 Euro. Qualora questa detrazione in base ai redditi dichiarati ti spettase per intero, essendo il coniuge a carico solo per sei mesi, avresti diritto a soli 400 Euro e quindi dovresti restituire i rimanenti 400.

  3. #3
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,985

    Predefinito

    Premesso che il diritto alla detrazione per familiare a carico, ai sensi dell'art. 12 del Testo Unico delle imposte sui redditi può essere fruito, se nell'anno d'imposta non si conseguono redditi superiori a Euro 2.840,51. Superato il limite di reddito sopra descritto, senza operare alcun proporzionamento del reddito al tempo di produzione, non sia ha più diritto ad alcuna detrazione / deduzione.

    Nel suo caso poichè era stato conseguito un reddito di 5.000 Euro, il diritto alla detrazione è venuto meno e va restituito.

    Per cui è corretto il recupero fiscale operato dall'Ufficio delle Imposte.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  4. #4
    nemis76 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Premesso che il diritto alla detrazione per familiare a carico, ai sensi dell'art. 12 del Testo Unico delle imposte sui redditi può essere fruito, se nell'anno d'imposta non si conseguono redditi superiori a Euro 2.840,51. Superato il limite di reddito sopra descritto, senza operare alcun proporzionamento del reddito al tempo di produzione, non sia ha più diritto ad alcuna detrazione / deduzione.

    Nel suo caso poichè era stato conseguito un reddito di 5.000 Euro, il diritto alla detrazione è venuto meno e va restituito.

    Per cui è corretto il recupero fiscale operato dall'Ufficio delle Imposte.

    Saluti
    grazie x la risposta

    ma io mi sono sposato a luglio e devo fare carico del reddito di mia moglie anche nei mesi precedenti?
    diciamo che il suo assegno lo ho preso da luglio in poi ed il suo reddito da luglio non supera i 2.840,51 devo pagare ugualmente?

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,985

    Predefinito

    Il ragionamento che fa è impostato male. Per stabilire se alla data di matrimonio lei poteva beneficiare della detrazione / deduzione per familiare a carico, avrebbe dovuto considerare anche i redditi che si erano formati prima del matrimonio, perchè la norma fa riferimento ai redditi conseguiti dal soggetto per il quale si chiede il carico familiare, durante tutto l'anno, a prescindere dalla posizione giuridica che egli aveva prima e dopo il matrimonio. Se alla data del matrimonio, questi superavano la soglia di 2.840,51 Euro, senza alcun ragguaglio, lei non avrebbe mai dovuto fare richiesta di detrazioni / deduzioni.

    Saluti
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  6. #6
    nemis76 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Il ragionamento che fa è impostato male. Per stabilire se alla data di matrimonio lei poteva beneficiare della detrazione / deduzione per familiare a carico, avrebbe dovuto considerare anche i redditi che si erano formati prima del matrimonio, perchè la norma fa riferimento ai redditi conseguiti dal soggetto per il quale si chiede il carico familiare, durante tutto l'anno, a prescindere dalla posizione giuridica che egli aveva prima e dopo il matrimonio. Se alla data del matrimonio, questi superavano la soglia di 2.840,51 Euro, senza alcun ragguaglio, lei non avrebbe mai dovuto fare richiesta di detrazioni / deduzioni.

    Saluti
    ok la ringrazio x la sua disponibilita'e auguri

Discussioni Simili

  1. unico 2007
    Di nemis76 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-01-10, 10:21 AM
  2. Unico 2008 e integrativa Unico 2007
    Di robertadago nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-09-08, 09:37 PM
  3. unico 2007
    Di STEFANO133 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-04-08, 09:32 AM
  4. Unico 2007
    Di enzo54 nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-07-07, 06:27 PM
  5. Unico 2007
    Di cris nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-01-07, 06:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15