Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: omessa presentazione UNICO 2009

  1. #1
    Laodice è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2

    Predefinito omessa presentazione UNICO 2009

    Salve a tutti,

    mi trovo, per vari motivi, in un pasticcio con la presentazione dell'unico 2009, spero che qualcuno mi possa aiutare a chiarirmi le idee.
    Mi sono rivolta il mese scorso ad una sede caaf per presentare una dichiarazione tardiva (unico2009) relativa ai miei redditi 2008 ma non è stato possibile completarla in quel momento e non mi sono accorta della scadenza dei termini a fine dicembre.
    Ho solo redditi relativi a prestazioni occasionali con ritenuta d'acconto e, a dire del caaf, dovrei vantare un credito d'imposta di circa 900 euro a cui si sommerebbero gli 80 euro di credito d'imposta 2007.
    Cosa mi consigliate di fare?
    Presentando la dichiarazione adesso, potrei vantare ugualmente i 900 euro di credito? E in caso positivo, la sanzione di 250 euro che credo dovrei pagare per omessa presentazione potrebbe essere compensata con il credito?

    Grazie.

  2. #2
    User10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    6

    Predefinito

    mi trovo nella tua stessa situazione per un mio cliente.....

    quest'anno l'ho preso in gestione... gli hanno presentato la dich. irap ad agosto 2009 ma l'unico2009 è stato presentato solo l'8.1.2010.... anche egli aveva dei crediti....... per cui anche versando i 21,50€ è omessa dichiarazione..... per cui 258€ di sanzione.........

    dovresti pagare ed il mio cliente dovrebbe pagare le imposte sul reddito imponibile...... e si perderebbero anche le ritenute irpef (in caso di lavoro dipendente)..... a mio parere dovresti (e dovrebbe il mio cliente) aspettare l'accertamento comunicando che ha cmq presentato l'irap e comunicando che è stata presentata in ritardo (ma presentata) e che essendo che è a credito (dopo detrazioni per familiari a carico che il mio ha) non sono dovute imposte...... allora, vi spiego: omessa dichiarazione....... arriva l'accertamento dove si evince che il cliente deve versare 2.000€ in base ai redditi comunicati (cud2009), si presenta all'AdE stato di famiglia comunicando che nell'anno di imposta 2008 il contribuente usufruiva di detrazioni per familiari a carico per 1800€...... il contribuente versa all'Erario 200€ + sanzioni ed interessi + 258€ sanzione per omessa dichiarazione....

    però al 100% si perde il credito IVA (se ve n'&#232.......

    però ho trovato:

    http://www.italiadonna.it/fisco/iva/credito_iva.html

    Corte di Cassazione - Sez. Trib. - con la sentenza n. 16477 del 20 agosto 2004

    la richiesta di rimborso va presentata entro il termine biennale di decadenza (art. 21 D.Lgs. n. 546/1992), cioè se l'unico2009 non è stato presentato entro quando si può richiedere il rimborso iva? grazie
    Ultima modifica di User10; 12-01-10 alle 12:08 AM

  3. #3
    User10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    6

    Predefinito

    per quanto concerne il credito iva:

    leggo anche: http://www.ratio.it/ratio2/ratioonline.nsf/%28allegati%29/9184E8370222D749C12573F6004B04B7/$FILE/R1685-1e.pdf e http://www.commercialistatelematico....l?articolo=662
    Ultima modifica di User10; 12-01-10 alle 12:25 AM

  4. #4
    rikkardo è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    40

    Predefinito

    segnalo questo link rispondendo ai vari post messi in giro sullo stesso argomento.
    ciao

    Credito IVA non riportato - Informazione Tributaria Gratuita - Legale Fiscale

  5. #5
    sindoni è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    (Messina)
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rikkardo Visualizza Messaggio
    segnalo questo link rispondendo ai vari post messi in giro sullo stesso argomento.
    ciao

    Credito IVA non riportato - Informazione Tributaria Gratuita - Legale Fiscale
    "In conclusione, la scrivente è dell'avviso che l'eccedenza di credito Iva maturata in un anno in cui la dichiarazione annuale risulta omessa potrà essere computata in detrazione, al più tardi, con la dichiarazione relativa al secondo anno successivo a quello in cui il diritto alla detrazione è
    sorto - fermo restando il potere/dovere dell'ufficio, nell'ambito del programma annuale dell'attività di controllo, di accertare l'esistenza del credito medesimo maturato nell'anno in cui la dichiarazione annuale è stata omessa, a norma del richiamato art. 55 del D.P.R. n. 633 del 1972."



    Decisamente interessante questa risoluzione ( n. 74/E del 19 aprile 2007) con cui viene consentito di computare l'eccedenza iva a credito, maturata in un anno in cui la dichiarazione annuale risulta omessa, con le dichiarazioni successive (al più tardi con dich. relativa al 2° anno successivo).
    Tuttavia, la Suprerma Corte di Cassazione, con Sent.n. 433 del 11.01.2008, sconfessa l'AdE e sostiene, invece, che "il contribuente che abbia omesso la presentazione della dichiarazione annuale in tema di imposta sul valore aggiunto non è ammesso al recupero del credito maturato nel relativo periodo d'imposta sulla base del trasferimento della posizione al periodo d'imposta successivo, dovendo egli - per converso - avvalersi della procedura dell'istanza di rimborso".

    Saluti

  6. #6
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sindoni Visualizza Messaggio
    ......... non è ammesso al recupero del credito maturato nel relativo periodo d'imposta sulla base del trasferimento della posizione al periodo d'imposta successivo, dovendo egli - per converso - avvalersi della procedura dell'istanza di rimborso".
    Vero. Sasà sei sempre di aiuto.

    Ma sono certo che la storia non finisce qui e che la Cassazione si ripronuncerà sulla casistica.
    Sto lavorando ad un caso similare per come trattato nella sentenza n° 48 sez. X della Comm. Trib. Reg. Emilia Romagna e l'esposizione e le argomentazioni adottate dai giudici, favorevole al contribuente, mi portano a pensare quanto sopra espresso; non credo che l'Agenzia si lasci scappare la preda.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  7. #7
    sindoni è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    (Messina)
    Messaggi
    93

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Vero. Sasà sei sempre di aiuto.

    Ma sono certo che la storia non finisce qui e che la Cassazione si ripronuncerà sulla casistica.
    Sto lavorando ad un caso similare per come trattato nella sentenza n° 48 sez. X della Comm. Trib. Reg. Emilia Romagna e l'esposizione e le argomentazioni adottate dai giudici, favorevole al contribuente, mi portano a pensare quanto sopra espresso; non credo che l'Agenzia si lasci scappare la preda.
    Non ti nascondo che per la fattispecie in esame, anche per il passato, io ho trovato l'a.f. in contrapposizione con la giurisprudenza. E di questo me ne ricordo bene perché in passato mi sono trovato a dovere risolvere un caso analogo; caso che è stato risolto pro contribuente con la citazione delle indicazioni dell'a.f.
    Ciao

  8. #8
    Laodice è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    2

    Predefinito

    Scusate, non capisco bene: le risposte e i casi esaminati riguardano rimborsi iva, nel mio caso, in cui si tratta di credito da ritenuta d'acconto, valgono le stesse considerazioni?

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,976

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Laodice Visualizza Messaggio
    Scusate, non capisco bene: le risposte e i casi esaminati riguardano rimborsi iva, nel mio caso, in cui si tratta di credito da ritenuta d'acconto, valgono le stesse considerazioni?
    Secondo me no.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  10. #10
    Okun è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1

    Predefinito Fai ancora in tempo a presentarla!

    Puoi ancora presentarla nei termini della dichairazione tardiva, se la consegni ad un intermediario entro i 90 gg dalla scadenza, quindi diciamo ad esempio il 24 dicembre, questi ha 30 gg per inviarla, quindi deve farlo entro il 23 gennaio. Ho dei dubbi sul ravvedimento ma al massimo ti toccano 258 € di sanzione.

    Vai subito da un commercialista e fatti sistemare la situazione.

    Cristian Bernardi
    Dottore Commercialista in Rimini.


    Citazione Originariamente Scritto da Laodice Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,

    non mi sono accorta della scadenza dei termini a fine dicembre.


    Grazie.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Omessa presentazione unico 2009
    Di FRANCESCO1977 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26-03-11, 06:22 PM
  2. omessa presentazione unico - CONTESTAZIONE
    Di studiovacca nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-12-09, 01:51 PM
  3. omessa presentazione UNICO
    Di studiodefino nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-03-09, 03:07 PM
  4. Omessa Presentazione Unico 2007
    Di LUCA4107 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-08-07, 05:25 PM
  5. Omessa Presentazione Unico 2007
    Di LUCA4107 nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-08-07, 05:25 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15