ho un cliente che ha venduto nel 4 trim. 2009 merce per 200mila euro + iva ad un soggetto poi dichiarato fallito.
perchŔ eviti di versare un'iva che non incasserÓ posso procedere, se il curatore ci anticipa l'esistenza di un attivo fallimentare esiguo, sin da subito all'emissione al fallimento di una nota di variazione ex art.26 per la sola iva o bisogna comunque attendere l'esito ufficiale del riparto dell'attivo fallimentare?