Ho dovuto fare adesso un Unico 2009 integrativo.

La situazione, alla liquidazione delle imposte, è la seguente:
IRAP: credito 1.096, 1 e 2 acconto pari a zero
IRES: credito 7.564, 1 acconto 550.40, 2 acconto 825.60
CCIAA: 200

Situazione prima dell'Unico integrativo:
IRAP: credito 1.096, 1 e 2 acconto pari a zero
IRES: credito 8.940, 1 e 2 acconto pari a zero
CCIAA: 200

Ho già un F24 in data 05/08/2009 con cui ha versato 200.80 di CCIAA
utilizzando credito Irap; questo F24 quindi lo posso tenere buono
anche dopo l'Unico integrativo.

Mi rimane ora da capire cosa fare con gli acconti Ires da Unico
integrativo.

Mi confermate che entrambi gli acconti vanno presentati in F24 con
utilizzo credito Ires e saldo a zero, anche se si tratta di utilizzo
Ires su Ires? Non è possibile cioè non presentare proprio F24 in tal
caso, corretto?

Se è così, cosa devo fare?
Devo calcolare sanzione (3%?) + interessi (1% dal 01/01/10 e 3% per il
2009), utilizzare il credito Ires esponendolo in F24, e presentare
adesso l'F24 a zero?

Gli interessi li sommo al capitale, e per le sanzioni che codice
tributo uso?

Non ci sono ulteriori versamenti dovuti all'aver fatto un Unico
integrativo o altro?

Spero di essere stato chiaro nell'esposizione della situazione, grazie.