Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: ripensamento dopo adeguamento

  1. #1
    charline è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    87

    Predefinito ripensamento dopo adeguamento

    Vorrei fare un ragionamento insieme a voi.
    Un soggetto ha deciso di adeguarsi agli studi di settore, ma non riesce a pagare nè l'Iva sull'adeguamento, nè le maggiori imposte Irpef ed Irap.
    Diciamo che si è reso conto di aver fatto una ....fesseria, e che sarebbe stato meglio non adeguarsi agli studi di settore.
    Posto che esiste la dichiarazione integrativa a favore, potrebbe il soggetto in questione rettificare la vecchia dichiarazione presentata tempestivamente rifiutando di adeguarsi, rideterminare le imposte e non avere pendenze (da dichiarativi) per l'anno 2008?

    Di fatto non esiste alcuna norma che lo vieti perchè entro i termini di presentazione della dichiarazione relativa al succesivo periodo d'imposta potrei rettificare l'intera dichiarazione.
    Ma un tale comportamento potrebbe evidenziare una posizione sospetta da sottoporre a controllo?
    Oppure la dichiarazione integrativa sostituisce la precedente a tutti gli effetti, come se non fosse mai stata presentata?

    Mi farebbe piacere condividere queste osservazioni con voi, visto che in studio la pensiamo diversamente.

    Qui si sostiene di far versare il tutto con ravvedimento e tagliare la testa al toro visto che l'anno scorso voleva adeguarsi.


    Charline

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Ovvio che col ravvedimento si taglia la testa al toro.

    Ma l'integrativa si può fare anche nel caso in cui non ci si voglia più adeguare.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    charline è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    87

    Predefinito

    Finalmente qualcuno che la pensa come me.

    Chiaramente farò decidere il contribuente, in base alla sua attuale capacità finanziaria; essendo "a pelle" intollerante verso gli studi di settore non lo avrei fatto mai adeguare, specie in situazioni di difficoltà economiche, per questo non mi va giù l'idea di ravvedere.


    Charline

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-01-13, 07:30 AM
  2. disoccupazione dopo dimissioni e poi dopo licenziamento
    Di fabioopel nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 20-03-12, 05:29 PM
  3. Diritto di ripensamento a seguito di dimissioni
    Di GiovanniGTS nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-12-09, 09:04 AM
  4. adeguamento
    Di Tazenda78 nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 08-07-09, 05:44 PM
  5. Non adeguamento
    Di LELLA77 nel forum Studi di settore e I.S.A.
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-07-09, 10:58 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15