Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: contribuzione obligatoria imps

  1. #1
    GEOMETRA82 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    3

    Predefinito contribuzione obligatoria imps

    salve a tutti posso esprimere un mio problema:
    io sono geometra dal 2006 con partita iva senza cassa visto che non ho il timbro. lavoro presso un solo studio con fatture per collaborazione , quando mi sono iscritto il commercialista non mi hai mai detto che dovevo pagare l'imps. ora dopo 4 anni mi è arrivata una sanzione di euro 2500 per i redditi piu una multa per gli interessi di euro 2000 ,.
    questi contributi imps chi doveva pagarli. ?
    ora arriveranno per gli altri anni anche. chi deve pagare questi contributi e interesse e multa? se devo pagare tutto io devo farmi un mutuo, visto che lavoro per 1200 euro al mese per le 220 ore.
    ringrazio anticipatamento per la risposta che mi darete.

  2. #2
    RENA84 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    E' strano che il commercialista non ti abbia fatto iscrivere alla gestione separata INPS, è abbastanza pacifico che chi non è iscritto alla propria Cassa Professionale deve iscriversi all'INPS. E' una questione che devi risolvere con il tuo commercialista.

  3. #3
    Patty76 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Monterotondo (Rm)
    Messaggi
    4,528

    Predefinito

    Per quanto riguarda la mancata iscrizione all'inps dovrà sicuramente discuterne con il commercialista.

    Purtroppo però il problema rimane, visto che i contributi inps sono a suo carico. Appurata, se esiste, la responsabilità del commercialista per la mancata iscrizione, con reletiva richiesta di pagamento di interessi e sanzioni, geometra82 dovrà comunque pagare i contributi arretrati.
    Servizio 730 anche compilazione conto terzi. Solo invio: servizio gratuito. Mandare messaggi privati

  4. #4
    GEOMETRA82 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    3

    Predefinito

    non mi sono iscritto alla cassa, perche non posso timbrare non sono abilitato.
    mi chiedo ma questi contributi e vero che doveva pagarli lo studio per cui lavoro per 2/3 e un 1/3 io. perche se devo pagarli io che guadagno 1200 euro. come devo fare?

  5. #5
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Se hai la partita iva e fatturi sei tenuto all'iscrizione alla gestione separata Inps in quanto privo di cassa di appartenenza con versamento contributi interamente a tuo carico, calcolati sulla base del reddito professionale dichiarato.
    Il versamento dei contributi "2/3 e 1/3" vale solo per i rapporti di collaborazione coordinata continuativa o a progetto, ma a quanto mi pare di capire non è il tuo caso...
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  6. #6
    GEOMETRA82 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabrizio Visualizza Messaggio
    Se hai la partita iva e fatturi sei tenuto all'iscrizione alla gestione separata Inps in quanto privo di cassa di appartenenza con versamento contributi interamente a tuo carico, calcolati sulla base del reddito professionale dichiarato.
    Il versamento dei contributi "2/3 e 1/3" vale solo per i rapporti di collaborazione coordinata continuativa o a progetto, ma a quanto mi pare di capire non è il tuo caso...
    quindi se come ho ben capito dottore Fabrizio Maimone
    io fatturando per un anno intero a 1200 euro allo stesso studio visto che ci lavoro da mattina a sera , faccio 220 ora al mese, se devo pagarmi i contributi io. vuol dire che ho lavoraro per 900 euro al mese, circa 40 euro al giorno circa 4 euro al mese. potro dire che e una paga da schiavo!!

  7. #7
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GEOMETRA82 Visualizza Messaggio
    salve a tutti posso esprimere un mio problema:
    io sono geometra dal 2006 con partita iva senza cassa visto che non ho il timbro. lavoro presso un solo studio con fatture per collaborazione , quando mi sono iscritto il commercialista non mi hai mai detto che dovevo pagare l'imps. ora dopo 4 anni mi è arrivata una sanzione di euro 2500 per i redditi piu una multa per gli interessi di euro 2000 ,.
    questi contributi imps chi doveva pagarli. ?
    ora arriveranno per gli altri anni anche. chi deve pagare questi contributi e interesse e multa? se devo pagare tutto io devo farmi un mutuo, visto che lavoro per 1200 euro al mese per le 220 ore.
    ringrazio anticipatamento per la risposta che mi darete.
    Si in assenza di cassa geometri occorreva l'iscrizione alla gestione separata inps che attualmente prevede un aliquota del 25,72% ma che negli anni è variata (in passato era più bassa). Il contributo è a carico del professionista salva la rivalsa di una percentuale in fattura.

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  8. #8
    fabrizio è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,141

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GEOMETRA82 Visualizza Messaggio
    quindi se come ho ben capito dottore Fabrizio Maimone
    io fatturando per un anno intero a 1200 euro allo stesso studio visto che ci lavoro da mattina a sera , faccio 220 ora al mese, se devo pagarmi i contributi io. vuol dire che ho lavoraro per 900 euro al mese, circa 40 euro al giorno circa 4 euro al mese. potro dire che e una paga da schiavo!!
    Purtroppo si, in questi casi infatti dovrebbe essere pattuito un compenso più alto in modo tale da coprire l'elevato carico contributivo (come ad esempio ricorrere alla rivalsa Inps del 4%)...
    Per non parlare del fatto che molte volte è palese la volonta di occultare un effettivo rapporto di lavoro subordinato che senza dubbio sarebbe molto più oneroso per il "datore di lavoro"!!
    Fabrizio Maimone
    Dottore Commercialista
    Revisore Legale

    www.studiomaimone.com

  9. #9
    alias61 è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    289

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GEOMETRA82 Visualizza Messaggio
    quindi se come ho ben capito dottore Fabrizio Maimone
    io fatturando per un anno intero a 1200 euro allo stesso studio visto che ci lavoro da mattina a sera , faccio 220 ora al mese, se devo pagarmi i contributi io. vuol dire che ho lavoraro per 900 euro al mese, circa 40 euro al giorno circa 4 euro al mese. potro dire che e una paga da schiavo!!
    devi considerare che sul reddito versi circa 1/4 di Inps che poi però va in deduzione nel calcolo dell'imponibile quindi ti fa risparmiare imposta (in questo caso detrarrai tutto nell'anno in cui versi i contributi)
    è così non si scappa, puoi addebitare in fattura un 4% a titolo di rivalsa al tuo "cliente" al quale spigherai che è sempre meglio accettare rivalsa del 4% sui tuoi compensi che versare il 30% come contributi su compenso come dipendente - se fai così a tuo carico resta il 22% circa

    per quanto riguarda responsabilità del consulente : se è il tuo consulente (non vorrei fosse quello del "cliente") ovvio che doveva dirtelo ed iscriverti.
    La responsabilità, se c'è, ritengo però debba essere limitata alle sanzioni, contributi ovviamente ma anche interessi secondo me non se li accolla di certo

    ultima considerazione : la gestione separata, soprattutto per soggetti con partita iva , è assolutamente onerosa, nessuna cassa professionale per quanto ne so ha aliquota del 26% o simile, se non volontari quindi , se la cosa per te è possibile, consiglio di passare quanto prima a cassa geometri

Discussioni Simili

  1. Contribuzione con tre attività
    Di mikidimo nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-12-12, 10:01 AM
  2. codice contribuzione
    Di soleluna2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-12-11, 09:55 AM
  3. L'IMPS si paga sempre?
    Di marchionili nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05-12-11, 12:30 PM
  4. pagamento IMPS
    Di Salvo Ag nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-12-08, 06:45 PM
  5. pagamento IMPS
    Di Salvo Ag nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-12-08, 06:45 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15