Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Dichiarazione integrativa o integrativa a favore?

  1. #1
    iltributarista è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    661

    Predefinito Dichiarazione integrativa o integrativa a favore?

    Una mia cliente ha omesso di indicarmi in riferimento ai redditi 2008 la presenza di un figlio a carico fiscalmente ed di un immobile pervenutole per successione.
    Premesso che la stessa aveva presentato un regolare mod. 730 e che riscuoteva dal sostituo un credito di imposta rilevo che l'irpef dovuta all'immobile le consentiva di essere ancora a credito di imposta e che la presenza di un ulteriore carico familiare le faceva aumentare ulteriormente tale credito.
    Mi pongo il problema se presentare una integrativa oppure integrativa a favore per due ordini di motivi:
    1) integrativa perchè ho omesso di indicare un reddito da fabbricato (dovrebbe sanzioni per infedele dichiarazione?)
    2) integrativa a favore perchè comunque ho un aumento del mio credito totale.
    L'implicazione tecnica aggiuntiva è che se presento l'integrativa a favore non devo compilare la sezione riferita ai "campi modificati" cosa che peraltro non potrei fare se non per analogia visto che il modello da integrare è il 730 e non l'unico.

    Grazie per le eventuali risposte
    "Le tasse si pagano quando qualcuno ce le chiede, ed è più probabile che lo faccia su quello che si vede." (Raffaello Lupi)

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    La dichiarazione è a favore in quanto da essa scaturisce un maggior credito, a prescindere dall'omessa indicazione di un fabbricato.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    iltributarista è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    661

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    La dichiarazione è a favore in quanto da essa scaturisce un maggior credito, a prescindere dall'omessa indicazione di un fabbricato.
    Grazie sempre di cuore, Danilo!
    "Le tasse si pagano quando qualcuno ce le chiede, ed è più probabile che lo faccia su quello che si vede." (Raffaello Lupi)

  4. #4
    sabrinallt è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    619

    Predefinito

    ciao a tutti, mi ricollego a questa discussione perchè ho un problema con UNICO e non ho mai fatto prima una dich. integrativa a favore.
    Il fatto è questo: ho inviato una dich. UNICO 2010 PF ma ora ho necessità di presentare una dichiarazione integrativa a favore. Intanto il cliente ha già versato il saldo 2009 + I acconto 2010. Dal ricalcolo dell'IRPEF il saldo è diminuito di 196€, quindi l'ho indicato in RX1 col 2 e colonna 4 perchè chiedo di portarlo in compensazione.
    E' corretto come so procedendo?
    Poi in UNICO 2011 indicherò il I acconto (ormai versato sulla base del vechio conteggio) e il II che a novembre 2010 sarà versato in base al ricalcolo effettuato. E' corretto?
    Grazie per tutte le indicazioni assolutamente pratiche e pertinenti che fornite, sono più utili di tanti libri che si limitano a ripetere sempre le stesse nozioni base.

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sabrinallt Visualizza Messaggio
    ciao a tutti, mi ricollego a questa discussione perchè ho un problema con UNICO e non ho mai fatto prima una dich. integrativa a favore.
    Il fatto è questo: ho inviato una dich. UNICO 2010 PF ma ora ho necessità di presentare una dichiarazione integrativa a favore. Intanto il cliente ha già versato il saldo 2009 + I acconto 2010. Dal ricalcolo dell'IRPEF il saldo è diminuito di 196€, quindi l'ho indicato in RX1 col 2 e colonna 4 perchè chiedo di portarlo in compensazione.
    E' corretto come so procedendo?
    Poi in UNICO 2011 indicherò il I acconto (ormai versato sulla base del vechio conteggio) e il II che a novembre 2010 sarà versato in base al ricalcolo effettuato. E' corretto?
    Grazie per tutte le indicazioni assolutamente pratiche e pertinenti che fornite, sono più utili di tanti libri che si limitano a ripetere sempre le stesse nozioni base.
    Tutto giusto. Si tratta di un eccedenza di versamento per il saldo.
    Il I acconto lo recuperi poi a saldo.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    sabrinallt è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    619

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Tutto giusto. Si tratta di un eccedenza di versamento per il saldo.
    Il I acconto lo recuperi poi a saldo.

    ciao
    grazie danilo,
    vorrei togliermi solo un'altro dubbio, dalla tua esperienza sai dirmi se i soggetti che presentano le dich. integrative a favore sono soggetti a maggiori controlli? la dich. è corretta ma vorrei tenermi pronta se volessero chiarimenti.
    ciao e grazie.

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sabrinallt Visualizza Messaggio
    grazie danilo,
    vorrei togliermi solo un'altro dubbio, dalla tua esperienza sai dirmi se i soggetti che presentano le dich. integrative a favore sono soggetti a maggiori controlli? la dich. è corretta ma vorrei tenermi pronta se volessero chiarimenti.
    ciao e grazie.
    Tranquilla, non mi risulta.
    Mi risulta invece che le integrative bisogna mandarle solo in casi erstremamente utili al contribuente, in quanto il Fisco, almeno dalle mie parti, non considera proprio le integrative, basandosi sempre sulla vecchia.
    Vero è che poi il tutto si risolve al front office, però devi regalare loro una tua mattinata di lavoro.....!
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    coccinella è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Campania
    Messaggi
    148

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iltributarista Visualizza Messaggio
    Una mia cliente ha omesso di indicarmi in riferimento ai redditi 2008 la presenza di un figlio a carico fiscalmente ed di un immobile pervenutole per successione.
    Premesso che la stessa aveva presentato un regolare mod. 730 e che riscuoteva dal sostituo un credito di imposta rilevo che l'irpef dovuta all'immobile le consentiva di essere ancora a credito di imposta e che la presenza di un ulteriore carico familiare le faceva aumentare ulteriormente tale credito.
    Mi pongo il problema se presentare una integrativa oppure integrativa a favore per due ordini di motivi:
    1) integrativa perchè ho omesso di indicare un reddito da fabbricato (dovrebbe sanzioni per infedele dichiarazione?)
    2) integrativa a favore perchè comunque ho un aumento del mio credito totale.
    L'implicazione tecnica aggiuntiva è che se presento l'integrativa a favore non devo compilare la sezione riferita ai "campi modificati" cosa che peraltro non potrei fare se non per analogia visto che il modello da integrare è il 730 e non l'unico.

    Grazie per le eventuali risposte
    Secondo la mia esperienza in materia fiscale, quando occorre presentare un’integrativa, per “dichiarazione integrativa a favore” si deve intendere a favore dello Stato. Pertanto, se dopo aver compilato la dichiarazione con tutte le correzioni ed integrazioni possibili, ne deriva un maggior debito o un minor credito, essendo una situazione favorevole allo Stato si deve fleggare “integrativa a favore” ed il termine di presentazione è: entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all’anno successivo, senza rischiare di essere sanzionati.
    Viceversa, se dopo aver compilato la dichiarazione con tutte le correzioni ed integrazioni possibili, ne deriva un maggior credito o un minor debito d’imposta, si deve fleggare integrativa ed il relativo termine di presentazione è il 31.12 del 4°anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione originaria, fatta salva la possibilità in tale ipotesi dell’applicazione delle sanzioni. Inoltre, nel caso di dichiarazione integrativa occorre indicare quali quadri e/o allegati sono variati e quali non lo sono. (Cfr. istruzioni Unico nella sezione Compilazione del Frontespizio).

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da coccinella Visualizza Messaggio
    Secondo la mia esperienza in materia fiscale, quando occorre presentare un’integrativa, per “dichiarazione integrativa a favore” si deve intendere a favore dello Stato.
    Attenzione.... è esattamente il contrario !!
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  10. #10
    coccinella è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Campania
    Messaggi
    148

    Lightbulb

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Attenzione.... è esattamente il contrario !!
    da cosa lo deduci? Mi illumini?

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Dichiarazione integrativa o integrativa a favore?
    Di marbe nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-09-13, 11:07 PM
  2. Dichiarazione Integrativa a favore e SDS
    Di lucanap nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-04-13, 03:53 PM
  3. Dichiarazione integrativa a favore o dichiarazione integrativa?
    Di VIRGILIO77 nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-03-12, 09:33 PM
  4. dichiarazione integrativa a favore o no?
    Di Oreste nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-01-08, 11:46 AM
  5. dichiarazione integrativa a favore o no?
    Di Oreste nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-01-08, 11:46 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15