Perdonate il dubbio, sembrerÓ una domanda banale, ma mi sto scervellando e non riesco a trovare soluzioni....

SRL posta in liquidazione volontaria, nel bilancio del periodo di liquidazione emerge un'IRAP a debito.

Se i soci approvano il bilancio finale di liquidazione e viene richiesta la cancellazione in CCIAA della societÓ, come farÓ la societÓ a pagare tali imposte l'anno successivo? come ci si comporta in tali casi?

L'agenzia delle entrate dovrebbe "bloccare" la chiusura della partita IVA?

Aggiungo che non vengono attribuite nŔ ripartite somme o beni ai soci in virt¨ della liquidazione.