Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Prestazione occasionale "attività di impresa per natura": cosa e come.

  1. #1
    ilmarchez è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    2

    Predefinito Prestazione occasionale "attività di impresa per natura": cosa e come.

    Ciao a tutti.

    Io sono uno studente figlio a carico, non ho p.iva e ogni tanto faccio qualche lavoretto per cui vengo pagato con prestazione occasionale.
    Attualmente ho venduto uno spazio sul mio sito e la società che mi deve pagare mi richiede di firmare questa ricevuta:

    Dichiaro di ricevere A titolo di compenso per l’attività occasionale svolta nei mesi di…………………………………… e consistente nella vendita di uno spazio pubblicitario riservato a xxxxxxxx sulla home page di xxxxxx.it
    Il suddetto compenso non è soggetto ad I.V.A. a norma dell’art. 5 c.1 D.P.R. 633/72 e non è soggetto a ritenuta d’acconto a norma dell’art. 25 D.P.R. 600/73 perché trattasi di attività di impresa per natura.
    Posso firmarla tranquillamente anche se non ho p.iva e svolgo solo prestazioni occasionali? Interferisce col mio status di figlio a carico?

    Sicuri che è lavoro autonomo? I miei dubbi sono:
    - l'affitto spazio su sito può rientrare come occasionale e autonomo?
    - cosa intendono per "non è soggetto a ritenuta d’acconto a norma dell’art. 25 D.P.R. 600/73 perché trattasi di attività di impresa per natura."?

    Non ho nemmeno le ritenute...

    Vi chiedo perchè non ho mai visto questo tipo di ricevuta...
    Nel UNICOPF in che rigo specificherò tale reddito?

    Grazie per l'aiuto....

  2. #2
    robil è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    1,270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilmarchez Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti.

    Io sono uno studente figlio a carico, non ho p.iva e ogni tanto faccio qualche lavoretto per cui vengo pagato con prestazione occasionale.
    Attualmente ho venduto uno spazio sul mio sito e la società che mi deve pagare mi richiede di firmare questa ricevuta:



    Posso firmarla tranquillamente anche se non ho p.iva e svolgo solo prestazioni occasionali? Interferisce col mio status di figlio a carico?

    Sicuri che è lavoro autonomo? I miei dubbi sono:
    - l'affitto spazio su sito può rientrare come occasionale e autonomo?
    - cosa intendono per "non è soggetto a ritenuta d’acconto a norma dell’art. 25 D.P.R. 600/73 perché trattasi di attività di impresa per natura."?

    Non ho nemmeno le ritenute...

    Vi chiedo perchè non ho mai visto questo tipo di ricevuta...
    Nel UNICOPF in che rigo specificherò tale reddito?

    Grazie per l'aiuto....
    Perdonami mi manca il tempo per cercare nel DPR 600 uqesta impresa per natura di cui non ho mai sentito parlare ne in teoria ne in pratica. Direi che la pubblicazione su un sito vada esaminata attentamente al fine di inquadrarla civilisticamente e fiscalmente (occorrerebbe fare una ricerca in particolare nella giurisprudenza). Detto questo diciamo che l'attività occasionale può non essere soggetta a ritenuta per compensi inferiori ai 25 euro circa giornalieri e per massimo 30 giorni di prestazione all'anno. Non ci sarà inoltre obbligo di iscrizione all'INPS per prestazioni inferiori ai 5000 euro annui e ai 30 giorni annui. Fuori da questi casi c'è obbligo di ritenuta al 20% e di iscrizione all'INPS gestione separata (26,72%). Infine se l'attività si protrae nel tempo si deve valutare attentamente se sussista il requisito della occasionalità ovvero se l'attività acquisti il carattere di continuatività con le conseguenze che ne derivano (richiesta p. iva etc).

    Roberto Loddo

    Dottore commercialista
    Revisore legale
    Soggetto incaricato CAF.Do.C Spa

    Sassari (SS)-Ortueri (NU)

  3. #3
    shailendra è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,384

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilmarchez Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti.

    Io sono uno studente figlio a carico, non ho p.iva e ogni tanto faccio qualche lavoretto per cui vengo pagato con prestazione occasionale.
    Attualmente ho venduto uno spazio sul mio sito e la società che mi deve pagare mi richiede di firmare questa ricevuta:



    Posso firmarla tranquillamente anche se non ho p.iva e svolgo solo prestazioni occasionali? Interferisce col mio status di figlio a carico?

    Sicuri che è lavoro autonomo? I miei dubbi sono:
    - l'affitto spazio su sito può rientrare come occasionale e autonomo?
    - cosa intendono per "non è soggetto a ritenuta d’acconto a norma dell’art. 25 D.P.R. 600/73 perché trattasi di attività di impresa per natura."?

    Non ho nemmeno le ritenute...

    Vi chiedo perchè non ho mai visto questo tipo di ricevuta...
    Nel UNICOPF in che rigo specificherò tale reddito?

    Grazie per l'aiuto....
    l'attività di affitto spazio web non è, secondo me, un'attività di lavoro autonomo ma un'attività di impresa. Per questo nella ricevuta si cita "trattasi di attività di impresa". Le attività commerciali svolte occasionalmente non subiscono ritenuta d'acconto e non hanno bisogno di partita iva (ovviamente se restano occasionali). Quindi la ricevuta è emessa in modo corretto e dovrà essere dichiarata nel modello unico nel quadro RL. Non incide nel tuo status di fliglio a carico se non superi nell'anno 2800 e rotti €uro.

  4. #4
    xd1976 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    San Giorgio a Cremano - NA
    Messaggi
    745

    Predefinito

    anche secondo me la vendita di spazi su web non può configurarsi come prestazione occasionale

    colgo l'occasione per chiedere un vs parere sulle prestazioni occasionali:
    il limite dei 30gg e dei 5000€ è da rapportare al singolo committente o no?
    un giovano avvocato con regolare p.iva può rilasciare ricevuta per prestazione occasionale per inserimento dati (la crisi si fa sentire eccome specie per i giovani) o deve emmettere necessariamente fattura?
    Abbonato felice

Discussioni Simili

  1. Premio su vendite in "natura"
    Di dott.mamo nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 27-03-13, 10:57 AM
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-12-12, 11:02 AM
  3. passaggio dal regime delle "nuove attività" al "superminimi" 2012
    Di Umberto.Bergamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 04:20 PM
  4. Cosa significa "sostenere una spesa"?
    Di L'italiano nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 27-02-10, 01:35 PM
  5. Domanda sulla "Prestazione Occasionale"
    Di vorreicapire1 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 01-06-09, 09:58 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15