Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: ingegnere contribuente minimo

  1. #1
    laura554 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito ingegnere contribuente minimo

    Salve!Un ingegnere dipendente con partita iva in regime dei minimi tra i costi che intende dedurre nel 2011inserisce anche quello relativo all'iscrizone all'ordine.Supponiamo che nel 2012 non percepisca compensi,è possibile non dedurre tale costo sostenuto nello stesso anno ed eventualmente tornare a dedurre quello che pagherà l'anno successivo qualora si trovasse in presenza di redditi da dichiarare?A parere mio i costi non documentati da fattura possono non essere dichiarati,mentre le fatture debbono comunque essere considerate e figurare sempre tra i componenti di reddito.Voi che ne pensate?Un grazie anticipato a chi vorrà rispondermi.

  2. #2
    v@le è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Nel regime dei minimi i costi e i ricavi seguono il principio di cassa: ovvero vengono dichiarati nell'anno in cui sono stati pagati/incassati.
    Questo significa che nel 2010 si prende in considerazione tutto quello che è stato pagato/incassato nel 2010, nel 2011 quello che è stato pagato/incassato nel 2011, e così via.
    Tieni poi conto che il regime dei minimi non è soggetto alla presentazione degli elenchi clienti/fornitori.
    Quindi credo che tu possa non scaricare il costo nel 2011. E scaricare nel 2012 quello che pagherai nel 2012.

  3. #3
    laura554 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito ingegnere regime dei minimi

    Ok. grazie per la risposta, tuttavia provo ad esemplificare i miei dubbi.Anno 2011 detraggo dai compensi percepiti determinate spese tipo costo iscrizione ordine ingegneri pagato nel 2011.Anno 2012 non ho compensi da dichiarare e pertanto in via prudenziale non scarico il costo iscrizione ordine ingegneri pagato nel 2012.Anno 2013 ho compensi da dichiarare e quindi porto in detrazione il costo di iscrizione all'ordine pagato nel 2013 naturalmente perdendo la detrazione del costo sostenuto nel 2012.Posso procedere in questo modo visto che si tratta di costi non documentati da fattura(nel qual caso avrei detratto la spesa anche in mancanza di reddito generando una perdita)? Spero di essere stata più chiara! Grazie!

  4. #4
    arialibera è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    100

    Predefinito

    Nel regime dei minimi ricorda che puoi "portare in avanti" le perdite che realizzi nell'esercizio.

  5. #5
    laura554 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito

    grazie ad aria libera per la risposta repentina.Secondo voi tuttavia ho la possibilità di non portare in detrazione i costi sostenuti quando essi non sono costitutuiti da fatture se non voglio generare perdite? Scusate l'insistenza ma secondo me più convinzioni si maturano e meglio ci si può muovere.

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,043

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da laura554 Visualizza Messaggio
    Secondo voi tuttavia ho la possibilità di non portare in detrazione i costi sostenuti quando essi non sono costitutuiti da fatture se non voglio generare perdite?
    Secondo me puoi evitare di dedurli, anche se non capisco cosa ci guadagni, visto che si tratta di costi effettivi.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    laura554 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Secondo me puoi evitare di dedurli, anche se non capisco cosa ci guadagni, visto che si tratta di costi effettivi.
    Grazie mille!

  8. #8
    studiovera è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,065

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da laura554 Visualizza Messaggio
    grazie ad aria libera per la risposta repentina.Secondo voi tuttavia ho la possibilità di non portare in detrazione i costi sostenuti quando essi non sono costitutuiti da fatture se non voglio generare perdite? Scusate l'insistenza ma secondo me più convinzioni si maturano e meglio ci si può muovere.
    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Secondo me puoi evitare di dedurli, anche se non capisco cosa ci guadagni, visto che si tratta di costi effettivi.
    non genera perdite ... poi dicono male dei contribuenti....

Discussioni Simili

  1. Contribuente minimo
    Di cristinalumi nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-03-13, 04:32 PM
  2. contribuente minimo
    Di cremano nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-04-12, 08:24 AM
  3. Contribuente minimo
    Di maxvale nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-04-12, 01:08 PM
  4. Contribuente minimo
    Di ros nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-04-10, 12:30 PM
  5. Contribuente minimo
    Di claudiopat nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 23-03-10, 11:00 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15