Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: 730 - spese sanitarie

  1. #1
    tigre palmare è offline Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    124

    Predefinito 730 - spese sanitarie

    Innanzitutto buongiorno a tutti.
    Mi è arrivata una fattura medica relativa a spese dentistiche che mi sta facendo andare il cervello in pappa.
    La fattura è intestata al marito ma include la descrizione che la prestazione è stata effettuata non su di lui ma sulla moglie che, ahimè, non è a carico. Il problema è: chi se la scarica? Il marito? La moglie? Nessuno? E, nel caso, in che rigo? Ho cercato una soluzione in giro su internet ma nessuna sembrava essere attinente al mio caso.
    Vi prego di aver pietà del mio modetissimo cervello e rispondermi prima possibile
    Ciao a tutti e ringraziamenti anticipati

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Purtroppo non se la può detrarre nessuno.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Enrico10 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    38

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Purtroppo non se la può detrarre nessuno.

    ciao
    Io invece penso che se la possa scaricare il marito.

    rigo e 2 ( spese sanitarie per familiari non a carico ) più che altro infatti è da verificare se la detrazione di cui si vuole godere non ha trovato capienza per il soggetto cui la ricevuta fa riferimento ( il familiare appunto )

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico10 Visualizza Messaggio
    Io invece penso che se la possa scaricare il marito.

    rigo e 2 ( spese sanitarie per familiari non a carico ) più che altro infatti è da verificare se la detrazione di cui si vuole godere non ha trovato capienza per il soggetto cui la ricevuta fa riferimento ( il familiare appunto )
    Già; dal tenore del quesito sembra che non siamo al caso.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    Marelli1980 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tigre palmare Visualizza Messaggio
    Innanzitutto buongiorno a tutti.
    Mi è arrivata una fattura medica relativa a spese dentistiche che mi sta facendo andare il cervello in pappa.
    La fattura è intestata al marito ma include la descrizione che la prestazione è stata effettuata non su di lui ma sulla moglie che, ahimè, non è a carico. Il problema è: chi se la scarica? Il marito? La moglie? Nessuno? E, nel caso, in che rigo? Ho cercato una soluzione in giro su internet ma nessuna sembrava essere attinente al mio caso.
    Vi prego di aver pietà del mio modetissimo cervello e rispondermi prima possibile
    Ciao a tutti e ringraziamenti anticipati
    io per ovviare il tutto chiederei al dentista di cambiare la dicitura della fattura... non gli costa nulla ..

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marelli1980 Visualizza Messaggio
    io per ovviare il tutto chiederei al dentista di cambiare la dicitura della fattura... non gli costa nulla ..
    Quoto. Più che una fattura, ha fatto un'opera d'arte contemporanea
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    Marelli1980 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Niccolò Visualizza Messaggio
    Quoto. Più che una fattura, ha fatto un'opera d'arte contemporanea
    più che dentista è artista ..

  8. #8
    tigre palmare è offline Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    124

    Predefinito

    L'artista è stato lui che voleva cumulare le spese sanitarie della moglie alle sue
    Tra l'altro la moglie di per sè raggiungeva già i 129,11 per cui è stato doppiamente artista.
    Ad ogni modo ho letto che qualcuno ipotizzava il suo inserimento nel rigo E2. A mio avviso non è questo il caso in quanto presupporrebbe inserire la fattura nel 730 della moglie..... ma è intestata al marito! Se ho ben capito il senso del rigo E2 riguarda spese che sarebbero dovute essere intestate comunque alla moglie e non a lui; se poi fossero risultate incapienti potevano essere "girate" al marito. E' corretto?

  9. #9
    marcopol è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    116

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tigre palmare Visualizza Messaggio
    L'artista è stato lui che voleva cumulare le spese sanitarie della moglie alle sue
    Tra l'altro la moglie di per sè raggiungeva già i 129,11 per cui è stato doppiamente artista.
    Ad ogni modo ho letto che qualcuno ipotizzava il suo inserimento nel rigo E2. A mio avviso non è questo il caso in quanto presupporrebbe inserire la fattura nel 730 della moglie..... ma è intestata al marito! Se ho ben capito il senso del rigo E2 riguarda spese che sarebbero dovute essere intestate comunque alla moglie e non a lui; se poi fossero risultate incapienti potevano essere "girate" al marito. E' corretto?
    E' correttissimo, è proprio questo il senso del rigo E2, quindi anche io penso che questa fattura non se la possa detrarre nessuno dei due.

  10. #10
    Marelli1980 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tigre palmare Visualizza Messaggio
    L'artista è stato lui che voleva cumulare le spese sanitarie della moglie alle sue
    Tra l'altro la moglie di per sè raggiungeva già i 129,11 per cui è stato doppiamente artista.
    Ad ogni modo ho letto che qualcuno ipotizzava il suo inserimento nel rigo E2. A mio avviso non è questo il caso in quanto presupporrebbe inserire la fattura nel 730 della moglie..... ma è intestata al marito! Se ho ben capito il senso del rigo E2 riguarda spese che sarebbero dovute essere intestate comunque alla moglie e non a lui; se poi fossero risultate incapienti potevano essere "girate" al marito. E' corretto?
    si, è esatto

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 730-spese sanitarie
    Di revisor nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-05-12, 04:23 PM
  2. spese sanitarie
    Di lorma nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-09-10, 06:52 PM
  3. Spese sanitarie
    Di Silvan nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21-11-08, 03:39 PM
  4. Spese sanitarie
    Di martina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-05-07, 09:25 AM
  5. Spese sanitarie
    Di martina nel forum Le utilità del Commercialista telematico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-05-07, 09:25 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15