Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Unico11... e acconti da versare??

  1. #1
    nuvola è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,086

    Predefinito Unico11... e acconti da versare??

    Buongiorno, avrei bisogno di una consulenza..... Sto compilando il modello unico di un contribuente che nel 2010 ha avuto 3 cud (1 lavoro dipendente, 1 malattia e uno pensione), infatti nel 2010 è andato in pensione.
    Si sa che in linea generale quando si hanno piu Cud se non conguagliati si paga quasi sempre.
    Chiudendo la dichiarazione, gli vengono da pagare degli acconti abbastanza alti.
    Nel 2011 il contribuente avrà solo i redditi da pensione e una seconda casa, che produce un reddito di circa 180€. La mia domanda è questa, posso non fargli pagare gli acconti ora e ricalcolarli in seguito? Mi conviene? Mi date un cosiglio?

  2. #2
    fabrizio75 è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    284

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuvola Visualizza Messaggio
    Buongiorno, avrei bisogno di una consulenza..... Sto compilando il modello unico di un contribuente che nel 2010 ha avuto 3 cud (1 lavoro dipendente, 1 malattia e uno pensione), infatti nel 2010 è andato in pensione.
    Si sa che in linea generale quando si hanno piu Cud se non conguagliati si paga quasi sempre.
    Chiudendo la dichiarazione, gli vengono da pagare degli acconti abbastanza alti.
    Nel 2011 il contribuente avrà solo i redditi da pensione e una seconda casa, che produce un reddito di circa 180€. La mia domanda è questa, posso non fargli pagare gli acconti ora e ricalcolarli in seguito? Mi conviene? Mi date un cosiglio?
    Io farei la stessa cosa, al massimo se verrà qualche cosa da pagare l'anno prossimo, farai un ravvedimento!
    Buona giornata
    Dott. Fabrizio Masè
    Praticante Commercialista
    in Macerata.

  3. #3
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuvola Visualizza Messaggio
    Buongiorno, avrei bisogno di una consulenza..... Sto compilando il modello unico di un contribuente che nel 2010 ha avuto 3 cud (1 lavoro dipendente, 1 malattia e uno pensione), infatti nel 2010 è andato in pensione.
    Si sa che in linea generale quando si hanno piu Cud se non conguagliati si paga quasi sempre.
    Chiudendo la dichiarazione, gli vengono da pagare degli acconti abbastanza alti.
    Nel 2011 il contribuente avrà solo i redditi da pensione e una seconda casa, che produce un reddito di circa 180€. La mia domanda è questa, posso non fargli pagare gli acconti ora e ricalcolarli in seguito? Mi conviene? Mi date un cosiglio?
    Non ti do una consulenza ma un parere: io non pagherei acconti, eventualmente farei un ravvedimento il prossimo anno.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  4. #4
    nuvola è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,086

    Predefinito

    Dici che è piu corretto? Io credo che in linea generale avendo solo pensione e un fabbricato con poco reddito non avra cosi tanto da pagare. Ma come faccio semmai a ricalcolare gli acconti? O mi conviene aspettare direttamente il Cud definitivo? Quindi gli faccio pagare solo il saldo?

  5. #5
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,422

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuvola Visualizza Messaggio
    Dici che è piu corretto? Io credo che in linea generale avendo solo pensione e un fabbricato con poco reddito non avra cosi tanto da pagare. Ma come faccio semmai a ricalcolare gli acconti? O mi conviene aspettare direttamente il Cud definitivo? Quindi gli faccio pagare solo il saldo?
    Io farei pagare solo il saldo...

  6. #6
    nuvola è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,086

    Predefinito

    ok, allora su questo ci siamo... ma non è possibile vero che poi debba pagare una grossa cifra di acconti da ravvedere vero avendo solo pensione e una casa? Conviene poi fare il ricalcolo oppure aspettare il cud definitivo e vedere direttamente con i redditi?

  7. #7
    Uccio71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    389

    Predefinito

    Aspetta cud 2012, e poi a luglio 2012 anzichè versare il saldo 2011 versi col codice tributo 4034 (secondo acconto), regolarizzando l'acconto che avrebbe dovuto versare a novembre 2011. Ovvio che non sarà una grande cifra, semprechè sia dovuta... gli bastano pochi oneri deducibili e/o detraibili per abbattere l'irpef eventuale. unica raccomandazione, fai in modo che le detrazioni riconosciute dall'INPS siano quelle effettivamente fruibili (carichi familiari).

  8. #8
    nuvola è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    1,086

    Predefinito

    Uccio scusa... e il primo acconto che dovrebbe pagare? Cosa vuol dire fai in modo che le detrazioni siano quelle effettivamente fruibili??? ... scusa ma sono un po persa


    Ma spiegatemi una cosa, un pensionato che ha il reddito da pensione (anche se alto, un reddito lordo di € 27.000 circa) e una seconda casa con reddito al di sotto di 200,00 € il calcolo delle ritenute e tutto della pensione, dovrebbero essere giuste vero? cioè non è che ogni volta deve pagare poi in dichiarazione?
    Ultima modifica di nuvola; 24-05-11 alle 04:39 PM

  9. #9
    Uccio71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    389

    Predefinito

    Se lo scenario è quello da te illustrato, la dichiarazione del contribuente che farai nel 2012 riporterà un saldo dovuto di circa 70 Euro. Saldo che dovrai versare in quanto acconti abbiamo detto che non li verserai... giusto? bene... se tu facessi così, ti scriveranno una sanzione perchè invece avresti dovuto versare l'acconto. pertanto tu ravvedi l'acconto, ed il saldo ti verrà a zero. Mi riferisco al secondo acconto e non al primo perchè nello scenario da te prospettato non ci sono i presupposti per il primo acconto, in quanto importi inferioi a 103 euro...

  10. #10
    Uccio71 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    389

    Predefinito

    per le detrazioni, intendo dire che l'inps ad esempio gli da detrazioni per carichi familiari, che poi in realtà non esistono o esistono in misura inferiore, allora ti costringerà a restituirle in sede di saldo, concretizzando così un presupposto di Acconti ben piu alto rispetto a quanto stiamo facendo.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Acconti irpef da non versare
    Di Hraw nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 17-10-13, 09:32 PM
  2. Iva da versare
    Di vera1 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 16-10-12, 10:37 PM
  3. Acconti già versati e acconti da versare cedolare secca
    Di basupa nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-10-11, 10:37 AM
  4. proroga versamenti Unico11
    Di danilo sciuto nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 09-06-11, 08:52 AM
  5. Iva da versare
    Di GIAN PAOLO nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-10-10, 11:11 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15