Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: circolare 26/e del 1/06/2011 versamento acconti cedolare secca

  1. #1
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito circolare 26/e del 1/06/2011 versamento acconti cedolare secca

    E' uscita la circolare dell'ade sulla cedolare secca......era molto meglio che non la pubblicavo!!!
    Prima avevo capito qualcosa per quanto riguarda il versamento degli acconti; ora leggendo il punto 8.2 sono andato nel pallone.
    In particolare a pag. 41 è scritto:

    "Per i contratti in corso alla data del 1^ gennaio 2011, in sede di determinazione dell'acconto dovuto per il 2011, occorre considerare anche i canoni relativi alla successiva annualità decorrente dal 2011 (anche se successivamente al twermine previsto per i predetti acconti), se anche per tale annualità si intenda esercitare l'opzione per la cedolare secca."

    C'è poi l'esempio 11 che è del tutto incomprensibile!!!

    Un povero diavolo che ha un contratto maggio 2008 - maggio 2013 (è un canone concordato quindi con aliquota cedolare secca al 19%) per euro 400 mensili....quanto cacchio deve pagare a luglio e a novembre??'

    Grazie mille in anticipo

  2. #2
    Gabry81 è offline Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Località
    Palermo
    Messaggi
    80

    Predefinito

    Deve pagare l'acconto pari all'85%.

    La cedolare secca dovuta è versata con l’apposito codice tributo
    separatamente dall’IRPEF, ma con le medesime modalità ed entro i medesimi
    termini. Anche per la cedolare secca sono dovuti, pertanto, versamenti sia in
    acconto che a saldo. Inoltre, essendo previsto che per la cedolare secca si
    applicano le medesime regole dell'IRPEF per la liquidazione, l’accertamento, la
    riscossione, i rimborsi le sanzioni, gli interessi e il contenzioso, sono applicabili
    anche per la cedolare secca i criteri di compensazione previsti dal d.lgs. 9 luglio
    1997, n. 241.
    L’art. 3, comma 4, del decreto legislativo stabilisce che i versamenti in
    acconto della cedolare secca sono dovuti nella misura:
    - dell’85% per il 2011;
    - del 95% per cento a partire dal 2012.
    Il Provvedimento stabilisce al punto 7.1 un regime

  3. #3
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gabry81 Visualizza Messaggio
    Deve pagare l'acconto pari all'85%.

    La cedolare secca dovuta è versata con l’apposito codice tributo
    separatamente dall’IRPEF, ma con le medesime modalità ed entro i medesimi
    termini. Anche per la cedolare secca sono dovuti, pertanto, versamenti sia in
    acconto che a saldo. Inoltre, essendo previsto che per la cedolare secca si
    applicano le medesime regole dell'IRPEF per la liquidazione, l’accertamento, la
    riscossione, i rimborsi le sanzioni, gli interessi e il contenzioso, sono applicabili
    anche per la cedolare secca i criteri di compensazione previsti dal d.lgs. 9 luglio
    1997, n. 241.
    L’art. 3, comma 4, del decreto legislativo stabilisce che i versamenti in
    acconto della cedolare secca sono dovuti nella misura:
    - dell’85% per il 2011;
    - del 95% per cento a partire dal 2012.
    Il Provvedimento stabilisce al punto 7.1 un regime

    E cosa significherebbe quanto sotto con il relativo esempio?

    Per i contratti in corso alla data del 1° gennaio 2011, in sede di determinazione dell’acconto dovuto per il 2011, occorre considerare anche i canoni relativi alla successiva annualità decorrente dal 2011 (anche se successivamente al termine previsto per i predetti acconti), se anche per tale annualità si intenda esercitare l’opzione per la cedolare secca.

    Esempio n. 11
    Contratto 1° luglio 2010 - 30 giugno 2014; opzione per la cedolare secca anche per la seconda annualità 1° luglio 2011 - 30 giugno 2012. Acconto in due rate:
    > 6 luglio 2011 = 40% x 85% = 34% dei canoni 1° gennaio - 30 giugno 2011 + canoni 1° luglio - 31 dicembre 2011;
    > 30 novembre 2011 = 60% x 85% = 51% dei canoni 1° gennaio - 30 giugno 2011 + canoni 1° luglio 2011 - 31 dicembre 2011.

  4. #4
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasergio Visualizza Messaggio
    E cosa significherebbe quanto sotto con il relativo esempio?

    Per i contratti in corso alla data del 1° gennaio 2011, in sede di determinazione dell’acconto dovuto per il 2011, occorre considerare anche i canoni relativi alla successiva annualità decorrente dal 2011 (anche se successivamente al termine previsto per i predetti acconti), se anche per tale annualità si intenda esercitare l’opzione per la cedolare secca.

    Esempio n. 11
    Contratto 1° luglio 2010 - 30 giugno 2014; opzione per la cedolare secca anche per la seconda annualità 1° luglio 2011 - 30 giugno 2012. Acconto in due rate:
    > 6 luglio 2011 = 40% x 85% = 34% dei canoni 1° gennaio - 30 giugno 2011 + canoni 1° luglio - 31 dicembre 2011;
    > 30 novembre 2011 = 60% x 85% = 51% dei canoni 1° gennaio - 30 giugno 2011 + canoni 1° luglio 2011 - 31 dicembre 2011.
    dubbio risolto....
    ma rimane il fatto che la circolare è scritta con i piedi!!!!!!

  5. #5
    Marelli1980 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasergio Visualizza Messaggio
    E cosa significherebbe quanto sotto con il relativo esempio?

    Per i contratti in corso alla data del 1° gennaio 2011, in sede di determinazione dell’acconto dovuto per il 2011, occorre considerare anche i canoni relativi alla successiva annualità decorrente dal 2011 (anche se successivamente al termine previsto per i predetti acconti), se anche per tale annualità si intenda esercitare l’opzione per la cedolare secca.

    Esempio n. 11
    Contratto 1° luglio 2010 - 30 giugno 2014; opzione per la cedolare secca anche per la seconda annualità 1° luglio 2011 - 30 giugno 2012. Acconto in due rate:
    > 6 luglio 2011 = 40% x 85% = 34% dei canoni 1° gennaio - 30 giugno 2011 + canoni 1° luglio - 31 dicembre 2011;
    > 30 novembre 2011 = 60% x 85% = 51% dei canoni 1° gennaio - 30 giugno 2011 + canoni 1° luglio 2011 - 31 dicembre 2011.
    l'agenzia delle entrate ha fatto del caos incredibile..
    innanzitutto chiarisce la cedolare segue l'anno di locazione e non l'anno solare come si era sempre pensato e auspicato ... ciò significa che occorre avere tutte le docorrenze dei contratti.
    come ha calcolato l'acconto nell'esempio?
    per il primo acconto calcola il 40% dell'acconto dovuto (85% sul 100% del canone relativo alla prima annualità del contratto che scade al 31/06/2011 - ancora non so che a luglio farò opzione anche per la seconda annualità?!?!?!?).
    per il secondo, dato che viene fatta opzione anche per la seconda annualita del contratto, l'acconto viene calcolato al 60% dell'acconto dovuto per l'anno 2011, in quanto entro il 30/7 ho fatto opzione anche per la seconda annualità.

    a saldo verserò la differenza. poi mi arriverà avviso bonario per i CRETINI (e scusate la gentilezza) che fanno le circolari senza saper lavorare, non sapranno rendersi conto che l'acconto è stato versato in misura inferiore al dovuto per via della loro circolare ...

Discussioni Simili

  1. Acconti cedolare secca nel 730
    Di ismet nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-07-13, 06:27 PM
  2. cedolare secca contratto 2011 e acconti 2012
    Di nexus nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-11-12, 09:41 AM
  3. Cedolare secca e versamento acconto 2011
    Di batclick2003 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-07-12, 07:02 PM
  4. Cedolare secca, dopo circolare 20/E
    Di Laffer nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-06-12, 06:46 PM
  5. Acconti già versati e acconti da versare cedolare secca
    Di basupa nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-10-11, 10:37 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15