Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: cedolare secca e annualità successive al 2011

  1. #1
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito cedolare secca e annualità successive al 2011

    non riesco a capire questo punto della circolare sulla cedolare secca:

    "La circolare ha inoltre precisato che, per i contratti in corso al 1° gennaio 2011, è necessario considerare, in sede di determinazione dell’acconto dovuto per il 2011, anche i canoni relativi alla successiva annualità decorrente dal 2011 – benché posteriore al termine previsto per tali acconti – qualora s’intenda altresì esercitare, con riferimento a questa annualità, l’opzione per la cedolare secca"

    Cosa significa "materialmente" ai fini del versamento dell'acconto?

    Grazie in anticipo

  2. #2
    Marelli1980 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasergio Visualizza Messaggio
    non riesco a capire questo punto della circolare sulla cedolare secca:

    "La circolare ha inoltre precisato che, per i contratti in corso al 1° gennaio 2011, è necessario considerare, in sede di determinazione dell’acconto dovuto per il 2011, anche i canoni relativi alla successiva annualità decorrente dal 2011 – benché posteriore al termine previsto per tali acconti – qualora s’intenda altresì esercitare, con riferimento a questa annualità, l’opzione per la cedolare secca"

    Cosa significa "materialmente" ai fini del versamento dell'acconto?

    Grazie in anticipo
    la cedolare non si applica per anno solare, ma per anno contrattuale.
    ciò significa che se si intende optare per la cedolare sia per il periodo di contratto 2010-2011, sia per il periodo 2011-2012, ai fini dell'acconto bisogna considerare entrambbi i periodi, anche se il contratto ha come decorrenza, ad esempio, 08/07/____ oppure 01/12/____, ovvero posteriore al versamento degli acconti.

  3. #3
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marelli1980 Visualizza Messaggio
    la cedolare non si applica per anno solare, ma per anno contrattuale.
    ciò significa che se si intende optare per la cedolare sia per il periodo di contratto 2010-2011, sia per il periodo 2011-2012, ai fini dell'acconto bisogna considerare entrambbi i periodi, anche se il contratto ha come decorrenza, ad esempio, 08/07/____ oppure 01/12/____, ovvero posteriore al versamento degli acconti.
    ti ringrazio....ma alla fine non ho capito l'inerenza con l'importo dell'acconto da versare.
    ti faccio un esempio pratico:

    contratto a canone concordato (quindi 19% per la cedolare secca) dal 1.5.2008 al 1.5.2013 (è un 3+2). l'acconto che devo far pagare (opta per la cedolare secca per tutto il periodo) è
    400*12= 4.800
    4.800 * 19%= 912

    912*40%= 364 entro luglio e 548 entro novembre
    Esatto?
    Mi sembra che hanno complicato le cose con giri di parole

    Grazie

  4. #4
    Marelli1980 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Bologna
    Messaggi
    401

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasergio Visualizza Messaggio
    ti ringrazio....ma alla fine non ho capito l'inerenza con l'importo dell'acconto da versare.
    ti faccio un esempio pratico:

    contratto a canone concordato (quindi 19% per la cedolare secca) dal 1.5.2008 al 1.5.2013 (è un 3+2). l'acconto che devo far pagare (opta per la cedolare secca per tutto il periodo) è
    400*12= 4.800
    4.800 * 19%= 912

    912*40%= 364 entro luglio e 548 entro novembre
    Esatto?
    Mi sembra che hanno complicato le cose con giri di parole

    Grazie
    l'acconto per il 2011 è l'85% dell'imposta sostitutiva dovuta, perciò l'acconto sarà pari a 775.20 (912*85%) suddiviso in 310.08 (775.2*40%) a luglio e 465.12 (775.2*60%) a novembre.
    a mio parere, visto che il contratto scadeva il 01/05/11, con proroga tacita di due anni al 30/4/2013, entro oggi bisogna presentare modello 69 all'agenzia entrate.

  5. #5
    sasergio è offline Member
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    255

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marelli1980 Visualizza Messaggio
    l'acconto per il 2011 è l'85% dell'imposta sostitutiva dovuta, perciò l'acconto sarà pari a 775.20 (912*85%) suddiviso in 310.08 (775.2*40%) a luglio e 465.12 (775.2*60%) a novembre.
    a mio parere, visto che il contratto scadeva il 01/05/11, con proroga tacita di due anni al 30/4/2013, entro oggi bisogna presentare modello 69 all'agenzia entrate.
    ok...scusa avevo "saltato" un passaggio ;-(
    grazie
    il mod. 69 l'ho presentato la scorsa settimana
    grazie

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-12, 03:28 PM
  2. cedolare secca per il 2011
    Di squeak nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-07-11, 06:21 PM
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-10-10, 06:09 PM
  4. vers.imp.registro-annualità successive
    Di fabio006 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-04-07, 06:30 AM
  5. Annualità successive
    Di GiacoXp nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-12-06, 03:13 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15