Un contribuente si trova in questa situazione:
- ha due figli a carico al 50% dal primo matrimonio;
- gli sono nate 2 gemelline l'anno scorso (anche queste a carico al 50%) a fronte della convivenza attuale con la sua compagna;
Quindi, lui si trova con 4 figli a carico e con la possibilità di usufruire dell'ulteriore di 1.200 €uro per il 4° figlio. La mia perplessità è se può usufruirne per il 100% o per il 50%. Ora, a quanto mi risulta la detrazione per il 4° figlio ha una sua autonomia rispetto alle detrazioni ordinarie, quindi non deve rispettare per forza le % delle detrazioni ordinarie. Inoltre, sia l'ex moglie che la compagna attuale hanno solo questi due figli a carico, quindi non potrebbero in ogni caso usufruire di questa speciale detrazione. Io quindi sarei propenso ad indicare la quota di 1.200 €uro tutte a lui. Voi cosa ne pensate?